Agro Aversano. Primi dettagli sul dramma familiare di San Marcellino

Agro Aversano. Emergono i primi dettagli sul dramma familiare di San Marcellino. Antonio Topa, avrebbe strangolato la moglie, Immacolata Stabile, dopo un duro litigio e successivamente si sarebbe tolto la vita impiccandosi all’interno della sua abitazione. Non è da escludere il movente passionale. Sono stati i due figli della coppia, entrambi maggiorenni, a ritrovare i corpi senza vita dei genitori. Sul fatto continuano ad indagare i carabinieri della stazione locale e del Reparto Territoriale di Aversa.
(Visited 1.111 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *