Area Atellana. Avvertita scossa di Terremoto di magnitudo 4.7 con epicentro in Molise

AREA ATELLANA - E' stata avvertita anche nell'area atellana, e in altri comuni della provincia di Caserta, la scossa di terremoto delle 23 e 50.

Come riporta il sito internet dell'Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia, la scossa sismica, di magnitudo 4.6 della scala Richter, è stata registrata alle 23:48:31 del 14 agosto; l'epicentro dell'evento sismico è stato localizzato sei chilometri a sud del comune di Montecilfone, in provincia di Campobasso, 96km a nord ovest del comune di Caserta. Molti cittadini della provincia casertana hanno fatto sapere, tramite i social network, di aver avvertito nitidamente la scossa il cui ipocentro è stato registrato ad una profondità di circa 19 km.

Una seconda scossa di magnitudo 2.3 della scala Richter è stata registrata alle 00:03:29. del 15 agosto. L'epicentro è stato localizzato 5 chilometri a sud est del comune di Palata, in provincia di Campobasso, mentre l'ipocentro è stato registrato ad una profondità di 18 kilometri.

Non si registrano, al momento, danni a persone o cose ma sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine.

(Visited 616 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *