Area Atellana, l’Archeoclub annuncia l’istituzione del “Premio Atella per la Cultura”

AREA ATELLANA. Un'iniziativa inedita, il "Premio Atella per la Cultura", che avvia, per la prima volta, un discorso di coesione culturale-territoriale che interesserà l'intero agro atellano. L'iniziativa, promossa dalla sezione atellana dell'Archeoclub, presieduta da Antonio Tanzillo, vedrà la luce nel prossimo autunno e prevede l'assegnazione di un riconoscimento a chi si sia distinto nella promozione di attività culturali e nella tutela dei beni culturali.

"La nostra terra, si sa, è ricca di cultura e pare, a volte, che a dimenticarlo siamo noi stessi. Noi che l'abitiamo. -ha dichiarato il presidente della locale sezione dell'Archeoclub Antonio Tanzillo - L'area atellana rientra spesso in queste colpevoli dimenticanze. Il Museo archeologico dell'agro atellano, per fare un illustre esempio, farebbe la fortuna di tante altre aree. I suoi reperti millenari fanno la gioia delle tante scolaresche che lo visitano. La nostra zona, inoltre, è rinomata anche perché entro i suoi confini si diffuse in epoca romana il genere teatrale dell'atellana: una commedia dai toni farseschi e sboccati, molto diffusa a partire dal IV ac. Forti di quest'importante bagaglio culturale e con la nobile finalità di promuovere la storia culturale dell'area, abbiamo deciso di istituire il Premio Atella per la Cultura".

Il premio avrà l'obiettivo di far conoscere e diffondere la storia e il teatro atellano evidenziando i caratteri precipui della farsa. La prima edizione sarà organizzata dall'Archeoclub d'Italia (sede di Atella) in adesione con i Comuni dell'area, che hanno già deliberato in tal senso, ed in sinergia con il Master di II livello in drammaturgia e cinematografia dell'Università degli Studi di Napoli Federico II.

Oltre al Premio Atella per la cultura sarà assegnato anche un Premio Atella per il Teatro che sarà riservato, da un lato, a testi teatrali di significativo livello e, dall'altro, a giovani autori di commedie, soprattutto se esprimano lo spirito farsesco dell'antica atellana.

(Visited 128 times, 2 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *