SPORT

Orta di Atella, Giovedì 19/10 presentazione a città e stampa dell’USCA ATELLANA HANDBALL, con l’annuncio di un grande sponsor

11:04

usca atellanaOrta di Atella. Giovedì 19 ottobre alle 16.30 appuntamento presso la sala consiliare del Comune di Orta di Atella per la presentazione ufficiale a città e stampa dell’Usca Atellana Handball. Dopo la splendida cavalcata dello scorso anno in serie B, nessuna sconfitta nello score, unica formazione a livello nazionale ad ottenere tale risultato, la squadra della presidente Maria Grazia Capasso si appresta ad affrontare il campionato di A2, l’ottavo della sua storia. Giovedì sarà una vera giornata di festa per gli amanti dello sport. In programma non ci sarà solo la presentazione degli atleti giallorossi e della maglia ufficiale. Verrà annunciato anche il nome dell’importante azienda italiana, conosciuta anche a livello internazionale, che ha accettato di sostenere il progetto Usca Atellana Handball, diventando il main & title sponsor della società, con la conseguente presenza dei manager aziendali. Presenti, inoltre, altre prestigiose aziende che saranno vicine alla all’Usca Atellana nel suo cammino in serie A2. E’ prevista anche la partecipazione all’evento del Commissario prefettizio di Orta di Atella, dott.  Vincenzo Lubrano. Una giornata indimenticabile che sarà la degna premessa all’esordio in campionato. Dopo la presentazione di atleti, maglia e sponsor, tutti concentrati, infatti, per la prima gara di un torneo che si annuncia avvincente. Il calendario ha messo sulla strada dei giallorossi uno dei roster più forti ed esperti. Sabato 21 ottobre la formazione allenata da mister Gigi Toscano sarà in scena a Roma contro la Lazio, in una gara difficile ma non impossibile.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, “La Gentile Arte” vola a Bucarest

8:21

jujitsu2Sant’Arpino.  Grande soddisfazione per l’associazione sportiva “La Gentile Arte” di Sant’arpino. Il giovane atleta santarpinese Cristian D’Anna è stato selezionato dalla Nazionale Italiana di Ju-Jitsu per disputare gli Europei a Bucarest dal 27 al 29 ottobre 2017.

Il giovane Cristian sarà accompagnato dal suo maestro Agostino Cosentino.

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, chiusura del Festival dello sport 2017

16:48
FacebookTwitterGoogle+Share

Mondiali paraolimpici, Assunta Legnante gigante mondiale: è medaglia d’oro nel lancio del peso

12:45

assuntalegnanteSant’Arpino. Con un solo lancio da 15,82, la santarpinese Assunta Legnante (residente a Frattamaggiore ma originaria di Sant’Arpino) ha portato a casa l’oro al campionato mondiale d’atletica paraolimpica nella specialità Lancio del peso T11-12 . E’ bastato un lancio ad Assunta Legnante, accompagnata come sempre sulla pedana da Nadia Checchini, per vincere l’oro con 15,82 davanti alla uzbeka Burkhanova. Un infortunio muscolare ha poi bloccato Legnante, che purtroppo non ha potuto effettuare altri lanci, dopo un primo nullo e quello che le ha dato l’oro. Ha dovuto uscire in carrozzina, spinta da Checchini, dalla quale si è alzata solo per la cerimonia di premiazione per l’inno d’Italia. Veniva da un grande risultato ai Campionati italiani, quando lanciò a 17,15. Ha vinto l’oro nel luogo dove è cominciata la sua avventura internazionale paralimpica, quando vinse a Londra 2012: “Qui a Londra e proprio in questo stadio è cominciata la mia seconda vita sportiva. Un’emozione tornarci e vincere”. Come sempre da quando è nel mondo paralimpico, Legnante gareggia sostanzialmente contro se stessa, capace costantemente di migliorarsi, ma in questa finale poteva temere la uzbeka Burkhanova, ipovedente, anche lei un passato in gare olimpiche. Non ha più, o solo in leggera parte, i problemi alla schiena che l’anno afflitta in passato, ma purtroppo sarà da valutare l’infortunio occorsogli prima del terzo lancio. E ora guarda avanti, anche alla proposta del presidente della Fidal, Giomi, di poter far parte della squadra azzurra agli Europei del prossimo anno a Berlino: “Sarebbe una bella sfida”.

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, Festival dello Sport 2017, oggi è il giorno della gara podistica

12:58

19905298_1918799201692037_7736972712684331317_nSuccivo. Al via questa sera alle ore 20:00 il quinto trofeo “Homo-Novus”, la gara podistica legata al Festival dello Sport 2017.

Gli atleti sono circa 500 e partiranno da piazza IV novembre, dove è previsto anche l’arrivo. Il percorso interesserà diverse strade del comune succivese e saranno premiate diverse categorie: i primi 100 maschi, tutte le donne al traguardo, il primo succivese e i primi tre di ogni categoria M60 (over 60). Vi parteciperanno società di atletica leggera provenienti da tutta la regione Campania, da Cosenza, da Trento, da Torino, da Viterbo e da Bologna.

Per consentire il corretto e sicuro svolgimento della manifestazione saranno chiuse al traffico alcune strade cittadine dalle 19.30 alle 21.30. Di seguito la mappa del percorso.

19875669_312708165853266_2161189726227273217_n

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, stasera si chiude il III Torneo Quadrangolare di calciotto “Memorial Elpidio Pastore”

12:33

memorialelpidiopastore2Sant’Arpino. Giunge a conclusione questa sera il III Torneo Quadrangolare di calciotto “Memorial Elpidio Pastore”, organizzato dall’ Associazione Portantini di Sant’Elpidio Vescovo “E’ FIGLI D’ ‘O ZINGARONE”, con il patrocinio del Comune di Sant’Arpino, nell’ambito della Festa Patronale 2017.

Questo evento – afferma Agnese Capuano, portantina dell’associazione “E’ FIGLI D’ ‘O ZINGARONE”- nasce tre anni fa in seguito al coinvolgimento di mio cognato Elpidio Pastore al fenomeno e al dramma delle morti bianche. Elpidio era un guerriero, portantino di S.Elpidio e giocatore della squadra locale atellana; una persona umile e onesta che non si arrendeva mai di fronte alle difficoltà della vita. La manifestazione è stata realizzata per ricordarlo nel tempo affinchè la sua memoria non vada mai persa e affinchè la sua scomparsa possa divenire voce per coloro che vivono e sopportano condizioni di lavoro “precarie”. Elpidio, una luce nel cielo che desti le nostre coscienze…”.

I valori dello sport ( lealtà, rispetto delle regole, onestà) e della vita in generale – continua Tonino Ferrante, presidente dell’associazione “E’ FIGLI D’ ‘O ZINGARONE”- sono difficili da trovare nella quotidianità. Bisogna, anzitutto, ripartire dalla famiglia come nucleo di identità e di valori. Spero che le associazioni di S.Arpino possano cooperare sinergicamente per il bene della nostra comunità, mettendo da parte inutili protagonismi. Il Torneo andrà avanti sicuramente, forse muterà nella forma, ma l’idea è di portarlo avanti il più possibile insieme al nome di Elpidio Pastore”.

L’appuntamento è per questa sera, dalle 19:30 alle 23:00, presso il Campo Sportivo LUDI ATELLANI in Sant’Arpino ( CE ).

Antonio Capasso

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, Festival dello Sport 2017, inaugurazione campo polivalente “Montegrappa”

13:27

 

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, questa sera parte il III Torneo Quadrangolare di calciotto “Memorial Elpidio Pastore”

13:07

19875418_10211739344471967_4926757791454624929_nSant’Arpino. L’Associazione Portantini di Sant’Elpidio Vescovo “ E’ FIGLI D’ ‘O ZINGARONE”, con il patrocinio del Comune di Sant’Arpino, nell’ambito della Festa Patronale 2017 organizza il III Torneo Quadrangolare di calciotto “Memorial Elpidio Pastore” in memoria del nostro concittadino scomparso tragicamente nel novembre 2014.

La manifestazione avrà luogo nei giorni 10-11-12 Luglio 2017 dalle ore 19:30 alle ore 23:00 presso il Campo Sportivo LUDI ATELLANI in Sant’Arpino ( CE ).

Si invita la cittadinanza a partecipare numerosa.

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, conferenza stampa di presentazione del Festival dello Sport 2017, al via stasera

12:02
FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Sant’Arpino, conclusa ieri la prima edizione del torneo “Summer Cup”, organizzato dall’Associazione R.A.S.

17:26
FacebookTwitterGoogle+Share

Frattaminore, Al via il nuovo corso della ASD S.M. Frattaminorese

12:56

FrattaminoreseFrattaminore. Grande partecipazione all’inaugurazione, presso Piazza Crispi 43, in Frattaminore, della nuova sede della ASD S.M. Frattaminorese. Presenti il sindaco di Frattaminore Giuseppe Bencivenga, l’ex sindaco Vincenzo Caso e don Giorgio Iorio Del Prete, Parroco della Chiesa di San Maurizio, che ha benedetto la nuova sede.

Ufficializzato il nuovo organigramma della squadra:

VICEPRESIDENTE: Sossio Grassia

SEGRETARIO: Antimo Del Prete

TESORIERE: Attilio Del Prete

CONSIGLIERE: Tommaso Castiello

CONSIGLIERE: Maurizio Castiello

E’ carico il Presidente, Antonio Parolisi, che ci ha tenuto a – ringraziare il sindaco e il parroco che ci hanno sostenuto e onorato della loro presenza qui questa sera.

Per quanto concerne i ragazzi, c’è stata un po’ di disgregazione all’interno della squadra; non abbiamo accettato una fusione ( che si paventava) tra le squadre di Frattaminore semplicemente perché non possiamo far rinascere una squadra e farne morire un’altra. Chi ci stima e chi crede nel progetto sa dove trovarci e di conseguenza siamo aperti a qualsiasi tipo di ragionamento e di accoglienza. Per noi il calcio e lo sport in generale, devono essere unione e strumento di formazione giovanile e aggregazione sociale, non abbiamo nessuno scopo di lucro. Andiamo avanti per i giovani, i tifosi e le persone anziane che vogliono sostenerci; abbiamo voluto questa sede, appunto, per accogliere i cittadini tutti e tra i progetti futuri, in sinergia con il parroco, cercheremo di coinvolgere e avviare al calcio tanti ragazzi meno fortunati di noi.

Parolisi ha, infine, fissato gli obiettivi della squadra per la prossima stagione – fare un buon campionato, piazzarsi nelle prime posizioni e cercare ovviamente il salto di categoria per crescere sempre più in visibilità e consenso.

Presentato, nel corso dell’evento, il nuovo staff tecnico:

ALLENATORE: Michele Pellino

VICEALLENATORE: Fabio Damiano

PREPARATORE ATLETICO: Giuseppe Coppola

Antonio Capasso

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2