ATTUALITA’ – Pagina 2

Cesa. Parte il divieto di utilizzo dei sacchetti neri o non trasparenti per i rifiuti.

16:24

differenziata_sacco_neroCesa     Con Ordinanza Sindacale n° 50 è stato disposto che, in materia di raccolta rifiuti, non sarà più possibile utilizzare sacchetti neri o comunque non trasparenti.
Lo scopo della decisione è quello di migliorare la raccolta differenziata e di far comprendere, agli operatori del settore, anche visivamente cosa contiene il sacchetto. Le buste nere non facilitano i controlli tesi a verificare se i rifiuti conferiti sono conformi alla disposizioni disciplinanti la raccolta differenziata, ed inoltre, comportano gravi anomalie e disfunzioni presso gli impianti di trattamento dei rifiuti. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

La sfida di Pasquale D’Orazio: volare al campionato mondiale della pizza di Las Vegas

9:07

CONOCORSO D'ORAZIOSuccivo    Una durissima battaglia a colpi di like su facebook per entrare a far parte del dream team dei pizzaioli italiani e volare a Las Vegas al “Pizza Expoil campionato mondiale della pizza.

E’ questo il sogno del pizzaiolo atellano Pasquale D’Orazio del Ristorante Pizzeria New Old Village di Succivo. La formula è semplice, come altrettanto facile è aiutare D’Orazio.

Basta collegarsi, entro il prossimo 30 Novembre, sulla pagina facebook di Polselli-La Farina  aprire l’album fotografico “Vola a Las Vegas 2018” e mettere mi piace sulla foto di D’Orazio e della sua pizza, quella che vedete anche in questo articolo. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa. Carta identità Elettronica: da lunedì 23 ottobre parte il servizio a livello locale.

20:32

carta di identità elettronicaCesa       A far data dal 23 ottobre 2017, il Comune di Cesa rilascerà la carta d’identità elettronica (CIE) che, progressivamente, sostituirà il documento tradizionale.
La CIE è in policarbonato ed ha le dimensioni di una carta di credito. È dotata di particolari sistemi di sicurezza, di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare, compresi gli elementi biometrici (come le impronte digitali), di una foto in bianco e nero stampata a laser che ne garantisce un’elevata resistenza alla contraffazione e conterrà anche l’eventuale consenso o diniego alla donazione di organi o tessuti in caso di morte. La nuova carta di identità elettronica è uno strumento sicuro e completo che vale come documento di identità e di espatrio in tutti i Paesi dell’Unione Europea e in quelli che la accettano al posto del passaporto.

(altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Mensa Scolastica. I chiarimento dell’amministrazione comunale di Cesa

18:08

 

scuola-mensa-scolastica-refezione-scolastica-800x445Cesa    In merito al servizio mensa scolastica, nel rispondere alle diverse sollecitazioni che giungono dai genitori, si precisa quanto segue. In data odierna (13.10.2017) presso la Stazione Unica Appaltante (SUA) di Caserta si è tenuta la prima seduta della gara di appalto per l’affidamento del servizio in questione.

Giova precisare con la dovuta importanza che l’Amministrazione Comunale, tramite il Responsabile del Servizio Amleto Esposito, ha approvato il bando di gara e gli atti necessari per l’affidamento nel mese di aprile 2017. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa: la Protezione Civile protagonista alla manifestazione “Io non rischio”

20:11

iononrischio_slideCesa   Si terrà a Caserta, sabato 14 ottobre, l’appuntamento “Io non Rischio”, manifestazione che consentirà ai volontari di protezione civile di incontrare i cittadini per parlare di rischio terremoto e alluvione e di cosa si può fare per ridurne gli effetti. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa. Raccolta Rifiuti. I lavoratori DHI disertano l’incontro con il Movimento Cinque Stelle ed il sindacato Flaica CUB. “Basta speculazioni sulla nostra pelle”.

13:24

raccolta_rifiuti-300x300Cesa   Dicono no a qualsiasi strumentalizzazione politica la maggioranza dei lavoratori della DHI addetti alla raccolta rifiuti nel comune di Cesa. Otto addetti su dodici anche in queste ore, così come fatto nei giorni scorsi, ribadiscono di “non voler entrare nel marasma delle polemiche prettamente politiche su una vicenda che a loro dire semplicemente non esiste “n quanto ad oggi siamo stati regolarmente pagati per l’attività svolta. L’azienda, infatti, lo scorso 15 Settembre ci ha pagato lo stipendio di Agosto, e pertanto ad oggi non ha alcun debito nei nostri confronti”. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa: stamattina si è tenuta “Puliamo il Mondo”

12:34

Puliamo il Mondo CesaCesa     Questa mattina si è tenuta, a livello locale, la manifestazione “Puliamo il Mondo”. Organizzata dall’amministrazione comunale, l’iniziativa promossa da Legambiente, ha visto la partecipazione di una delegazione degli alunni della scuola media “F. Bagno” che, guidati dal vice preside Nicola De Michele e dai docenti, hanno contribuito a pulire il parco giochi “Padre Lepre”. Si rinnova, quindi, la tradizione di far partecipare, a livello locale, gli alunni delle scuole cittadine a questa iniziativa Presenti alla manifestazione i volontari della Protezione Civile, degli Osservatori Ambientali, i rappresentanti della società DHI SpA, con la preziosa collaborazione del Comando dei Vigili Urbani del preside dell’Istituto Comprensivo Pietro Corvino.

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa, il sindaco Enzo Guida ha rassegnato stamattina le dimissioni

10:09

enzo-guida-cesaCesa. Si è dimesso, questa mattina, il sindaco di Cesa, Enzo Guida. Le dimissioni arrivano dopo quelle di tre suoi assessori. Questo il post facebook con cui il primo cittadino cesano ha ufficializzato le proprie dimissioni.

“Questa mattina ho rassegnato le dimissioni dalla carica di Sindaco. Lo faccio per rispetto verso le Istituzioni e verso i cittadini che il 31 maggio 2015 mi hanno scelto come primo cittadino. La decisione è legata alla crisi politica che la maggioranza sta attraversando. Questo mio atto, prima di essere effettuato, è stato lungamento discusso e condiviso ieri sera, con il Partito Democratico, nel corso di una riunione nel circolo, con la segretaria cittadina Antonietta De Michele, i componenti del direttivo e gli attivisti. La legge assegna 20 giorni di tempo per revocare le dimissioni o confermale. In questo periodo, consapevole della necessità di affrontare talune problematiche, continuerò ad assicurare il mio impegno amministrativo, sin quando le dimissioni, se non revocate, diventeranno effettive. Per tanto, al fine di avere tutti gli organi amministrativi effettivamente operanti ed in grado di deliberare, in caso di necessità ed urgenza, ho rigettato le dimissioni presentate, nei giorni, scorsi del vice sindaco Luigi De Angelis, degli assessori Filomena Di Santo e Antimo Dell’Omo”.

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa. Al via il nuovo anno scolastico. Gli auguri agli alunni del sindaco Guida e dell’assessore Dell’Omo

16:07

Antimo Dell'OMOCesa     In occasione dell’avvio dell’anno scolastico riceviamo e pubblichiamo dal sindaco di Cesa, Enzo Guida, e dall’assessore all’istruzione, Antimo Dell’Omo, il messaggio di auguri rivolto agli studenti della comunità atellana.

Care alunne e cari alunni, è iniziato il nuovo anno scolastico e l’Amministrazione Comunale porge ad ognuno di voi un affettuoso augurio di buono e proficuo studio, a chi prosegue il suo percorso di istruzione e a chi è alla prima esperienza scolastica.

Questo primo giorno di scuola, soprattutto per i più piccoli tra voi, è sicuramente un momento emozionante: vivetelo senza timori o tristezza perché andare a scuola, imparare cose nuove, fare nuove amicizie sono cose bellissime e importantissime. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa, 24 disoccupati in servizio al comune

12:32

comune-di-cesaCesa   Presto 24 disoccupati prenderanno servizio presso il Comune. Con il Decreto Dirigenziale n° 487 pubblicato sul Burc della Regione Campania dell’11 settembre, il Comune di Cesa è stato ammesso al finanziamento, per un importo di € 83.780,16, per attivare 24 rapporti di lavoro di pubblica utilità. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Meteo, ultime giornate di sole: forti piogge in arrivo nel week end

10:01

Caldo-e-afa-rischi-cuoreNelle scorse settimane abbiamo dato ampio spazio all’eccezionale ondata di calore che ha interessato l’Italia, il Sud Italia e il nostro Agro Atellano durante questo “infernale” mese di Agosto.

La nostra regione dopo mesi di siccità ( il 26 Luglio 2017 la Campania ha chiesto durante una riunione tecnica operativa tra Ministero delle politiche agricole e regioni lo stato di calamità insieme a Toscana, Lazio, Emilia Romagna, Calabria e Sardegna)potrebbe essere interessata, finalmente, da una perturbazione proveniente dalla Francia, con precipitazioni sparse, anche di forte intensità, in arrivo tra venerdì e sabato prossimi.

“Per ora – sottolinea Edoardo Ferrara di 3bMeteo.com – si tratta di una linea di tendenza, ma le probabilità che le piogge arrivino in Campania è al momento elevata, tra il 60 e il 70 per cento”.

Il caldo africano tra qualche ora sarà soltanto un piacevole o fastidioso ricordo.  Un tracollo termico di 10/15 gradi rispetto al clima odierno caratterizzerà le prime giornate di Settembre.

Antonio Capasso

 

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 25