CULTURA – Pagina 3

Cesa. Martedì alla Scuola Bagno la presentazione di “Omissis 01- La vera storia di Rosa Amato” di Fabrizio Capacelatro.

18:53 Cesa     Sarà presentato domattina alle ore 10:30 alla scuola Media “Francesco Bagno” di Cesa il libro di Fabrizio CapacelatroOmissis 01”, edito da TRALERIGHE, che racconta la storia vera di Rosa Amato. A discutere con l’autore, dopo i saluti del Dirigente Scolastico Pietro Corvino, del primo cittadino, Enzo Guida, e dell’assessore alla Pubblica Istruzione, Antimo Dell’Omo, saranno il giornalista e fotografo Nicola Baldieri, e Mariano Scuotri dell’Associazione “Libera Contro le Mafie”. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa, nel week end arriva “Grotte Aperte”

17:39 Cesa       Progetto 'Atella': anche il prossimo fine settimana tornano gli eventi nell'ambito della rassegna cofinanziata dal Poc Campania 2014-2020, che vede coinvolti i Comuni di Frattaminore, Sant'Arpino, Gricignano d'Aversa, Orta di Atella, Succivo e Cesa. Proprio qui, a partire da giovedì 24 maggio, ci saranno una serie di iniziative culturali e spettacoli di musica popolare e di cabaret. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa. Al via la II edizione del concorso “Buon Compleanno Repubblica”

9:47 Cesa      L’Amministrazione comunale, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Cesa, ha bandito il concorso per gli alunni delle scuole cittadine “Buon Compleanno Repubblica”. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Protocollo di intesa fra la Reggia di Caserta ed i comuni dell’agro aversano. Lunedì incontro a Cesa. Guida invita tutti i sindaci del comprensorio

10:27 Cesa    Una sinergia che metta in rete Reggia di Caserta ed il patrimonio storico, artistico e culturale dell’agro aversano. Questo è l’ambizioso obiettivo di cui si discuterà lunedì sera alle 19:00 in una riunione  che si terrà nella sala consiliare del comune di Cesa, ed a cui parteciperanno il primo cittadino atellano, Enzo Guida, ed  il dott. Ferdinando Creta in rappresentanza della Reggia vanvitelliana. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Azioni di sviluppo territoriale. Domani incontro fra le Pro Loco. Presenti anche quelle di Cesa ed Orta di Atella

13:55 Trentola Ducenta       Il workshop “La rete del fare, azioni di sviluppo territoriale”, in programma il 23 marzo, alle ore 17, presso il P.I.M.E., Pontificio Istituto Missioni Estere, di Trentola Ducenta, è stato promosso dall’UNPLI Caserta e dal Consorzio Turistico delle Pro loco dell’ Agro Aversano, in collaborazione con il Distretto Culturale Evoluto IDEM e l’Associazione Terre Blu. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa. L’Amministrazione comunale parteciperà alla Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti della criminalità.

17:16
Cesa        Anche quest’anno, l’Amministrazione Comunale di Cesa ha deciso di aderire alla Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti della criminalità. La manifestazione, organizzata dall’associazione Libera e da Avviso Pubblico, si svolgerà domani 21 Marzo in tutta Italia. A Scafati, invece, si terrà la manifestazione regionale. L’amministrazione comunale locale sarà presente con il gonfalone della città, con la partecipazione del nucleo locale di protezione civile. Sarà la cittadina in provincia di Salerno, la meta della marcia. La partenza del corteo è da Pompei, alle ore 9 e, più o meno intorno alle 11, il corteo raggiungerà Scafati, unita idealmente con Foggia, in Puglia, città nella quale si celebrerà la manifestazione nazionale. Il tema, quest’anno, è “Terra, solchi di verità e giustizia” ed è stata scelta la città di Scafati, Comune retto, da due anni, da un commissario prefettizio, dopo lo scioglimento per infiltrazioni camorristiche. A Scafati, uno alla volta, saranno letti tutti i nomi delle vittime innocenti delle mafie. Anche quest’anno, come da tradizione consolidata nel tempo, la manifestazione è accompagnata dallo spot realizzato da Marano Ragazzi Spot festival.
(altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa. Domenica l’UNPLI DAY

16:01 Cesa   Anche la Pro Loco di Cesa aderirà all’Unpli Day, organizzato dall’Unpli provinciale per il 25 febbraio 2018 al fine di promuovere l’operato delle Pro Loco e raccogliere nuove adesioni. Date le avverse condizioni meteo previste per il week end, la Pro Loco svolgerà l’Unpli Day nella sede in piazza De Gasperi, dalle ore 9.30 alle ore 13, anziché in piazza De Michele come inizialmente comunicato. Si tratta di un momento importante per le Pro Loco poiché la Giornata del Tesseramento è un modo per promuovere le attività che si svolgono durante l’anno e aprire le porte a semplici curiosi ed a cittadini pronti a mettersi in gioco per il proprio paese. “E’ utile che la Pro Loco operi tra la gente perché i cittadini devono percepire che il fine ultimo di questa associazione è quello di lavorare per il territorio in cui viviamo. Siamo convinti che la Giornata del Tesseramento possa avvicinare i cittadini, e creare dei momenti di aggregazione e di riflessione utili a stimolare tutti coloro che hanno a cuore il proprio territorio. Abbiamo tante cose che vogliamo fare e stiamo dando il massimo per poterlo realizzare”.  
FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa. Domani i diversamente abili in visita al “Gran Carnevale di Maiori”

18:06 Cesa     Si terrà domani la seconda  escursione turistica riservata ai diversamente abili residenti nel comune di Cesa, nell’ambito dell’iniziativa programmata e realizzata dall’assessorato alle politiche sociali guidato dall’assessore Giusy Guarino. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Al via ‘Atella sott e ‘ncoppa’: appuntamento nelle enigmatiche e leggendarie grotte di Cesa

10:57 Agro Atellano       Con la tappa di ieri sera a Sant’Arpino si conclude il ‘Carnevale Atellano’, iniziativa che rientra nel progetto ‘Atella’, cofinanziato con fondi Poc Campania 2014-2020. La rassegna, strutturata in sei diversi momenti che si sono tenuti nei comuni aderenti al programma regionale (Succivo, Gricignano d’Aversa, Cesa, Frattaminore, Orta di Atella, Sant’Arpino) ha riscosso un grandissimo successo di pubblico. Sfilate in maschera, concerti di musica popolare, spettacoli di danza hanno animato le città appartenenti all’Antica Atella, unite nelle tradizioni locali proprio come accadeva nel passato. Archiviato il ‘Carnevale Atellano’, adesso gli organizzatori, guidati dal direttore artistico Giuseppe Fiorillo, si preparano ad aprire un nuovo capitolo della rassegna che prende il nome di ‘Atella sotto e ‘ncoppa’. Una serie di appuntamenti permetterà ai visitatori, con l’ausilio di associazioni culturali, di far conoscere a pieno la storia e le virtù del territorio, sia attraverso eventi che rievocheranno i tradizionali lavori agricoli sui quali il territorio ha costruito le proprie fortune, sia attraverso visite guidate che daranno gran rilievo a tutti i monumenti storici, reperti e luoghi d’interesse dei paesi coinvolti utilizzati come suggestivo palcoscenico, che offrirà allo spettatore la possibilità di scoprire angoli poco noti e di mettere maggiormente in risalto quelli già conosciuti. Si partirà il 14 marzo con la visita guidata alle grotte di Cesa, ricche di enigmi e leggende.
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Domani gran finale del Carnevale Atellano

10:45 Agro Atellano     Continua il successo del 'Carnevale Atellano', in corso di svolgimento in sei diversi Comuni delle province di Napoli e Caserta, organizzato nell'ambito di 'Atella', iniziativa cofinanziata con fondi Poc Campania 2014-2020. Dopo le grandi feste di colori e coriandoli, con sfilate di carri allegorici e di maschere a Succivo, Gricignano d'Aversa, Cesa e Frattaminore, oggi tocca ad Orta ospitare la tradizione del 'Carnevale Atellano', che quest'anno, grazie al progetto regionale, é tornata ai fasti di un tempo. La grande chiusura é prevista per domani 13 febbraio a Sant'Arpino. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa. Rinviata la sfilata del carro allegorico

13:49 Cesa    E' stato appena comunicato al Comune di Cesa, da parte dei promotori della sfilata del carro allegorico prevista per questo pomeriggio che, per motivi organizzativi,l'evento previsto nell'ambito dell'iniziativa Atella è stata spostato ad altra data.
FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 5 11