POLITICA – Pagina 17

Rione Bagno, sopralluogo congiunto dei sindaci Guida e De Cristofaro

18:51

guida-de-cristofaroCesa   Questa mattina, domenica 9 ottobre, si è tenuto un sopralluogo congiunto in via Madonna dell’Olio e al Rione Bagno da parte degli amministratori comunali di Cesa ed Aversa. Oltre al sindaco di Cesa Enzo Guida, erano presenti il vice sindaco Luigi De Angelis ed i consiglieri comunali Domenico Mangiacapra ed Alfonso Marrandino, mentre per il comune di Aversa, oltre al primo cittadino Enrico De Cristofaro vi era l’assessore ai lavori pubblici Michele Ronza ed il coordinatore dei gruppi di maggioranza Ulisse Tobia(altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa, Erika Alma nominata nel cda del CST lascia la presidenza del consiglio comunale

16:14

erika almaCesa     Nei giorni scorsi la coalizione di maggioranza “Primavera Cesana” ha avviato una fase di confronto, dopo un anno di amministrazione, per un riassetto delle deleghe e per individuare, nell’ambito del programma, le priorità da affrontare. La coalizione ha convenuto sulla necessità che formulata una proposta di modifica delle attribuzioni dei carichi di lavoro, condivisa tra le forze politiche ed i consiglieri. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa C’é: “Vittimismo ingiustificato da parte del consigliere Erika Alma”

10:25 ernestoferranteCesa    Riceviamo e pubblichiamo dal Gruppo di Cesa C'é. "Come sempre Cesa C’è opera nell’interesse comune e tende a rendere pubblico tutto ciò che accade nella gestione della casa di tutti i cittadini, ovverosia il Comune. Comune che attualmente è gestito da alcuni amministratori che, a giudicare dalle risposte date, sembra vogliano essere esenti da critiche e controlli. Ma le regole valgono per tutti, soprattutto per chi ha il compito di amministrare. Già con le altre interrogazioni presentate nei mesi addietro, abbiamo dimostrato carte alla mano in consiglio comunale, la fondatezza e la veridicità dei nostri quesiti, posti sempre nel rispetto del regolamento e del civico consesso. Nel caso dell’evento “InStyle2016” tenutosi a Cesa in Piazza De Michele il 03 Settembre 2016, non abbiamo fatto altro che chiedere informazioni in Comune sulle sponsorizzazioni ricevute. Non abbiamo né accusato né infangato nessuno. Abbiamo inoltre chiaramente evidenziato e sinceramente elogiato il lavoro dei giovani che hanno messo braccia, mente e cuore nell’organizzazione della sfilata. Cesa C’è è un gruppo per gran parte composto da giovani, alcuni dei quali con alle spalle decine di eventi pubblici organizzati. Pensare poi che il successo dell’evento possa dare fastidio a chi, come noi, vive e pratica il paese e le sue piazze, oltre ad essere sbagliato, è anche a dir poco ridicolo. E’ inoltre un maldestro tentativo di deviare l’attenzione e la discussione su binari che sono lontanissimi da noi. Le polemiche di tipo personalistico non ci interessano. Come gruppo politico abbiamo chiesto la verifica dell'osservanza dell'apposito Regolamento comunale in materia di sponsorizzazioni che vale per tutti gli eventi che rientrano nelle tipologie previste e dettagliatamente disciplinate. Regole che valgono per tutti e che tutelano l'ente, gli organizzatori e gli sponsor con chiare prescrizioni in materia di avvisi pubblici, delibere di giunta, trattative private e contratti. Nessuna lesa maestà o macchina del fango. Alle repliche scomposte e fuorvianti, controreplichiamo con la solarità degli atti, corretti da un punto di vista formale e nel pieno diritto di un gruppo che siede legittimamente in Consiglio Comunale. La richiesta di chiarezza non è offesa ma rispetto, di tutti. (sulla pagina Facebook Cesa C’è https://www.facebook.com/cesa.ce.3/ sono pubblicati gli atti inoltrati al Comune e la risposta ricevuta) ".  
FacebookTwitterGoogle+Share

Erika Alma: “La solita Cesa C’è, da un lato attacca dall’altro fa finta di medicare”

17:52

erika almaCesa    Riceviamo e pubblichiamo da Erika Alma, consigliere comunale delegata agli eventi.

"In merito alla interrogazione presentata dal gruppo di opposizione Cesa C’è in relazione alla manifestazione “In Style”" 2016, anche questa volta, provano a buttare “fango” sulle persone, come è capitato in precedenti casi. Ma pure stavolta il gruppo di Cesa C’è avrà le dovute risposte in consiglio comunale. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa C’é: “I numeri misteriosi dell’evento InStyle 2016”

17:47 In StyleSant'Arpino     Riceviamo e pubblichiamo dal Gruppo "Cesa c'é" "L’evento “InStyle2016” tenutosi a Cesa in Piazza De Michele il 03 Settembre 2016, è stato indubbiamente un successo ma, a distanza di quasi un mese, i conti non tornano. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Controllo congiunto del territorio dei vigili urbani, protocollo d’intesa fra i sindaci atellani

15:24

sindaciatellaniAgro Atellano        Continua l’attività della Conferenza permanente dei Sindaci dei Comuni atellani, che si riuniscono ormai settimanalmente al fine di portare avanti iniziative e far fronte ad emergenze comuni. Facendo seguito all’incontro tenutosi venerdì 16 settembre con il Prefetto Donato Cafagna, commissario straordinario di governo per i roghi di rifiuti, il giorno giovedì 22 settembre presso la Sala Giunta del Palazzo Ducale “Sanchez de Luna” del Comune di Sant’Arpino è stata discussa dai  Sindaci Atellani, Giuseppe Dell’Aversana, Gianni Colella, Giuseppe Mozzillo, Enzo Guida, Andrea Moretti e Giuseppe Bencivenga, una bozza di Protocollo d’intesa da siglare con i Comandi dei Vigili Urbani dei rispettivi Comuni.  (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa: De Angelis, Di Santo e Guarino passano al Centro Democratico

8:49

 Cesa     Luigi De Angelis Vice Sindaco del comune di Cesa, Filomena Di Santo Assessore al bilancio sempre del comune di Cesa e Giusy Guarino Assessore alle politiche sociali del Comune di Cesa, hanno ufficializzato il loro passaggio fra le fila del Centro Democratico del Consigliere Regionale Zannini. Quest'ultimo ha espresso viva soddisfazione per delle adesioni di qualità e di peso, che sono il frutto di mesi di proficuo lavoro e collaborazione per i territori Casertani. Il vice sindaco Luigi De Angelis è stato nominato Coordinatore Cittadino del Centro Democratico per il Comune di Cesa. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa, il Movimento 5 stelle presenta un’interrogazione a risposta scritta sugli incarichi legali

9:10

cesa5stelleCESA - Un'importante interrogazione sugli incarichi legali, datata 19 settembre 2016, è stata presentata dall'attivissimo gruppo del Movimento 5 Stelle di Cesa all'amministrazione comunale

Il documento, sottoscritto dai due consiglieri comunali appartenenti al gruppo consiliare cinque stelle, Raffaele Bencivenga ed Amelia Bortone, pone i seguenti interrogativi sugli affidamenti degli incarichi legali del Comune cesano:

  • A)   Quanti incarichi legali sono stai affidati dalla data di insediamento dell’Amministrazione Guida ad oggi;
  • B)  Quali legali sono stati incaricati delle difese;
  • C)  C’è corrispondenza tra la tipologia della causa e la competenza dichiarata dall’avvocato incaricato;
  • D)  Quante somme sono state impegnate per gli incarichi fin ora conferiti;
  • E)  Quale criterio viene utilizzato per l’assegnazione degli incarichi ai professionisti presenti nella “SHORT-List”;
  • F)   Se sono state fatte tutte le opportune verifiche per escludere eventuali contenziosi da parte dei legali nei confronti dell’Ente inseriti nella “SHORT – list”

Il documento in versione integrale è disponibile qui.

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa, l’amministrazione organizza una gita per anziani a Suio Terme il 29 e 30 settembre

6:06

CESACesa. L’amministrazione comunale ha organizzato, nell’ambito del “Progetto Benessere”, una gita per gli anziani il prossimo 29 e 30 settembre a Suio Terme.

“Il progetto – spiega il sindaco Enzo Guida – è riservato a 50 anziani ultrasessantacinquenni presso la località termale”. La partenza è fissata per il giorno 29 settembre da Viale Berlinguer alle ore 7 ed il ritorno avverrà il giorno successivo alle ore 21.

“Il percorso benessere comprende – aggiunge l’assessore alle politiche sociale Giusy Guarino – il trattamento di pensione completa, ingresso piscine termali, serata musicale, assicurazione medica e trasporto in autobus Gran turismo”.

Prevista una quota di partecipazione a carico degli anziani è di euro 10,00 da versare a mezzo di bollettino postale sul CCP n. 14096812 intestato a Comune di Cesa- Servizio di Tesoreria con causale “Percorso benessere Suio terme 2016”. Per l’assegnazione dei posti disponibili, determinati nel numero massimo di 50, si terrà conto dei seguenti criteri e requisiti di partecipazione:

• Cittadini residenti a Cesa di età superiore a 65 anni, autosufficienti e con capacità di viaggiare da soli su ogni mezzo;

• Attestazione ISEE in corso di validità (la relativa graduatoria sarà formulata in base alle dichiarazione ISEE fino al numero massimo di utenti da ammettere all’iniziativa. Le domande di partecipazione potranno essere presentate al protocollo dell’ente entro e non oltre le ore 12 del giorno 22 settembre. I moduli per la domanda sono disponibili presso l’ufficio Assistenza del Comune (tel.081-8154346)

o reperibili sulla pagina Facebook e sito web del Comune di Cesa (www.comune.cesa.ce.it).

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa. Debiti per 350mila Euro Il sindaco Guida: “Una tegola non prevista”

13:18

enzo-guida-cesaCesa   “Una vera e propria tegola si è abbattuta sulle casse comunali. Nei giorni scorsi ci sono stati notificati atti giudiziari, che impongono al comune di Cesa di pagare circa 350 mila euro. Si tratta di un debito inesistente, ma il giudice dell’esecuzione ha comunque ordinato al comune di pagare”. Il sindaco Enzo Guida spiega la vicenda che ha riguardato l’ente in questi giorni. “La questione è veramente particolare, il comune è stato condannato a pagare questa cifra, in favore di due creditori del Consorzio Unico di Bacino Terra di Lavoro, in quanto l’ente sarebbe debitore di questo ente. A ben vedere il comune di Cesa, da tempo, non deve nulla al Cub, perché da qualche anno il servizio di raccolta rifiuti è svolto da soggetti privati”. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Terra dei Fuochi e Municipio di Atella di Napoli nell’agenda della Conferenza Permanente dei Sindaci Atellani

9:27

sindaciatellaniAgro Atellano    La Conferenza Permanente dei Sindaci Atellani approva l’agenda dei primi mesi di lavoro. Un programma intenso con cui si tenta di far fronte a delle emergenze e  si individuano degli obiettivi funzionali al rilancio dell’area atellana, posta a cavallo delle province di Napoli e Caserta e con una popolazione di oltre 100 mila abitanti. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 15 16 17 18 19 22