ATTUALITA’

Orta di Atella, avviata una raccolta firme dai dipendenti della farmacia Sagripanti. “Anche i nostri figli meritano un futuro dignitoso”

12:47

ORTA DI ATELLA. Avviata, questa mattina, una raccolta firme dai dipendenti della farmacia "Sagripanti" di Orta di Atella all'esterno dell'esercizio commerciale ubicato in via Toscanini, interessato da un'ordinanza di chiusura del 2011 e da un'ulteriore ordinanza di chiusura sottoscritta a inizio dicembre da un responsabile  del Comune ortese a causa di problemi legati all'agibilità dei locali.

"Anche i nostri figli meritano un futuro dignitoso". Questo uno dei messaggi dei quattordici dipendenti che sperano in un intervento delle Istituzioni finalizzato alla salvaguardia del livello occupazionale e alla permanenza di un esercizio commerciale così importante, come la farmacia, in una zona dove la densità di popolazione è particolarmente elevata.

La farmacia è interessata da un'ordinanza di chiusura sottoscritta dal responsabile del Suap in data 6 dicembre 2018 con cui si ordinava la chiusura dell'esercizio commerciale entro trenta giorni dalla notifica, per permettere lo smaltimento dei medicinali. La storia della farmacia di via Toscanini iniziò nel 2011, anno in cui l'allora capo settore ordinò la chiusura della farmacia a seguito della verifica della mancanza del certificato di agibilità del locale in questione. Contro quest'ordinanza venne presentato dal legale rappresentante dell'esercizio commerciale ricorso al Tar Campania che accolse l'istanza cautelare fissando l'udienza per il merito ma alcuni mesi dopo si pronunciò nel merito respingendo il ricorso. Contro la sentenza del Tar i titolari della farmacia presentarono ricorso al Consiglio di Stato nel 2012 che alla fine dell'anno scorso si è pronunciato rigettando il ricorso.

Una dura battaglia legale per cui, ad oggi, a rimetterci sono le 14 famiglie dei dipendenti della farmacia che è chiusa da venerdì scorso.

FacebookTwitterGoogle+Share

495.000 Euro per rilanciare l’ex Municipio di Atella di Napoli grazie a Fondazione con il Sud. Di Serio e Tinto “Al via la valorizzazione del monumento simbolo dell’area atellana”

8:28

Sant'Arpino      Fondazione CON IL SUD nell’ambito del Bando storico-artistico e culturale “Il Bene torna comune”, ha finanziato 7 progetti per valorizzare altrettanti beni culturali inutilizzati al Sud, tra questi l’ex-Municipio di Atella. Oltre 140 i beni proposti, di questi beni ne sono stati selezionati 13, inseriti nella seconda fase del Bando con l’obiettivo di valorizzarli con proposte provenienti dal basso, capaci di favorire la piena fruizione da parte della collettività e sviluppare un processo virtuoso e duraturo di sviluppo locale. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Trovato il cadavere di Ferdinando Fenicia crivellato di colpi

17:24

Orta di Atella      Il cadavere di Ferdinando Fenicia 37 anni di Grumo Nevano,  è stato ritrovato questa mattina alle 12:30 in una stradina di campagna nel territorio di Orta di Atella nei pressi dello svincolo dell'asse mediano per Caivano. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Riqualificazione e riapertura campo sportivo. Interrogazione dei “Democratici e Riformisti”

14:31

Orta di Atella     I consiglieri Comunali del gruppo di“Democratici e Riformisti” hanno presentato un'interrogazione consiliare a risposta orale per conoscere i tempi di riapertura dello stadio comunale "Don Sossio Giordano".

Di seguito il testo integrale dell'interpellanza. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Città Visibile “Sui problemi urbanistici stiamo a zero”

18:08

Orta di Atella          All'indomani dell'incontro sul nuovo PUC interviene "Città Visibile".

"Abbiamo partecipato all’incontro del 1 Febbraio su PUC e sviluppo Urbanistico organizzato dall'Amministrazione Comunale con l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, prima di addentrarci nella valutazione politica dell’incontro vogliamo subito chiarire alcuni aspetti:

- Al netto della propaganda, dei proclami e delle notizie fatte trapelare dall’Amministrazione Villano in cui si sbandierava da mesi la conquista della “convenzione” con l’Università per la programmazione Urbanistica del Territorio abbiamo preso atto che il lavoro dei Professori è iniziato il 1 Febbraio 2019. Sette mesi dopo la vittoria elettorale di Giugno, e quattro mesi dopo che questo lavoro con l’Università venisse annunciato con toni trionfalistici. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Il sindaco Andrea Villano “Quello sul PUC sarà un lavoro inclusivo e rispettoso delle regole”

16:35

Orta di Atella    “La partenza è stata senza alcun dubbio molto incoraggiante. Ringrazio i Consiglieri Comunali, le forze politiche e le associazioni che hanno animato quello che è stato solo il primo appuntamento di un percorso che mi auguro possa sfociare in una idea di assetto del territorio condivisa da tutti.

Dopo questo primo momento di confronto sono ancora più convinto che abbiamo fatto la scelta migliore per affrontare i problemi urbanistici della Città. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Il sindaco Villano “Il PUC sarà uno strumento a servizio dei cittadini. Siamo aperti al confronto con tutti”

17:54

Orta di Atella  “La pianificazione del territorio è un tema che riguarda tutta la popolazione e per questo intendiamo far partire il percorso che abbiamo immaginato con il dipartimento di Urbanistica dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli coinvolgendo da subito anche le forze politiche di opposizione e tutti i movimenti e le associazioni presenti nella nostra Città.

Sono convinto che ascoltare i docenti del dipartimento e capire come si svilupperà il loro lavoro riguardo al nostro territorio sarà molto utile per tutti e soprattutto per il dibattito positivo che speriamo di costruire intorno al tema PUC.

Ribadisco ancora una volta che non sappiamo quale sarà la determinazione che emergerà alla fine dello studio e che tutte le ipotesi sono sul campo.

Mi piace dire per semplificazione che i docenti del Dipartimento hanno carta bianca nel lavoro che gli abbiamo affidato”. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Assegnato ad Immacolata Migliaccio il premio “Coltiviamo Agricoltura Sociale”

9:41

Orta di Atella           Nuovo prestigioso riconoscimento per l'imprenditrice atellana, Immacolata Migliaccio, a cui, nei giorni scorsi, è stato assegnato il premio "Coltiviamo Agricoltura Sociale", grazie al progetto "Orticoltura Sociale 4.0" che si è aggiudicato la III edizione dell'importante manifestazione organizzata da Confagricoltura.  (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Svaligiavano appartamenti. Due malviventi arrestati dopo inseguimento

11:59 Orta di Atella  I carabinieri di Casoria hanno arrestato ad Orta di Atella due malviventi di origini albanesi, già noti alle forze dell’ordine: Aljet Dardha, 40enne domiciliato ad Orta di Atella, e Muga Mersim, 27enne domiciliato a Pastorano. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Tragedia. Uccide la madre a botte. Fermato Marco Mattiello

12:43

Orta di Atella       Tragedia della follia questa mattina nel più grande dei comuni atellani. Un uomo di 40 anni Marco Mattiello, è stato fermato dai carabinieri per aver ucciso a botte la madre  Filomena Sorvillo, di 70 anni, nella loro abitazione nel parco residenziale Wojtyla di via Filangieri .

Mattiello, fermato con l’accusa di omicidio, dopo aver massacrato la madre ha chiamato lo zio dicendo di aver fatto una sciocchezza. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Chiusura del palazzetto dello Sport. Il sindaco Villano “E’ inagibile”

17:35

Orta di Atella.     Riceviamo e pubblichiamo dal sindaco, Andrea Villano. "Abbiamo ricevuto una sollecitazione da parte dei tecnici comunali circa l'inagibilità del palazzetto dello sport, luogo utilizzato da una polisportiva e da tanti ragazzi che ne usufruiscono come spazio ludico. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 16