POLITICA

“Atella non si Lega”. Domenica a Succivo la protesta contro i “padani” dell’agro

18:29

Succivo     L'annunciata nascita di un circolo atellano della Lega di Salvini continua a provocare reazioni. Domenica mattina, dalle 10:00 alle 13:00, in Piazza IV Novembre a Succivo si svolgerà l'incontro "Atella non si Lega", organizzato da "La Scintilla ISKRA Agro Aversano".

"In un preoccupante contesto politico nazionale ed internazionale,- si legge nella nota del sodalizio- la propaganda di odio razziale e guerra tra poveri portata avanti, da sempre, dalla Lega e dalle altre organizzazioni fasciste, risollevate dall’onda nera Salviniana, trova terreno fertile su quei territori dove il dissenso è sostituito da un enorme vuoto politico e sociale.

Abbiamo in programma di costruire un punto di riferimento sul territorio, laddove sciacalli e speculatori alla ricerca di una nuova casella politica vorrebbero continuare a saccheggiare e sfruttare gli immigrati, per poi darli in pasto all’opinione pubblica come pericolosi nemici che ci rubano il lavoro. Ma noi sappiamo bene che invece a rubare milioni di soldi pubblici ai lavoratori italiani è stata la Lega. A generare insicurezza sociale sono i soldi buttati per blindare e militarizzare i territori togliendo fondi ai servizi sociali, alla sanità, ai trasporti, alla scuola, alla cultura. A produrre immigrazione forzata sono le guerre imperialiste appoggiate dai governi. A sembrarci terroristi sono i padroni che schiavizzano i lavoratori fino alla morte.  A costringere gli uomini a vivere nello stato di clandestinità è la Bossi-Fini. A fomentare odio e violenza sono gli slogan fascio-leghisti che scatenano guerre tra poveri. Noi preferiamo zittire i leghisti sul terreno della lotta e della riconoscibilità politica. Contro il razzismo istituzionale: FUORI LA LEGA DAI NOSTRI TERRITORI!".

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Democratici, Riformisti ed Orta Attiva all’attacco di Villano “Con l’Epifania vanno via tutte le illusioni”

9:34

Orta di Atella      Riceviamo e pubblichiamo dal coordinamento dei Democratici, Riformisti ed Orta Attiva.

"Nessun sindaco, fino ad oggi, era sceso, cosi, in basso, pronunciando parole tanto volgari e inneggiando all'odio nei confronti dei consiglieri di opposizione. E mentre esce dalla "prima cantina", la città affonda nei problemi, che questa amministrazione, distratta da altri interessi, non è capace di risolvere.  Assistiamo quotidianamente all’emissione di provvedimenti che stanno portando una comunità nel baratro dell'ennesimo commissariamento. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. I consiglieri di opposizione: “Ieri ennesima dimostrazione di ignoranza da parte del sindaco Villano”

16:21

Orta di Atella     Riceviamo e pubblichiamo dai consiglieri comunali di "Democratici& Riformisti"; "Costruire Alternative" e "Movimento Cinque Stelle".

"Si dice che non bisogna mai fermarsi alla prima cantina. Il nostro sindaco, nel consiglio comunale di fine anno e nel comunicato stampa che ne è seguito, è salito in cattedra. Ha aperto il dizionario ed ha tenuto una lezione di etimologia, sul significato scolastico di democrazia. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Assenza dei gruppi di minoranza in consiglio comunale. Villano “Siete dei ladri di democrazia”

14:22

Orta di Atella      Durissima presa di posizione nei confronti delle opposizioni del primo cittadino, Andrea Villano, nel corso della seduta del consiglio comunale di stamattina. Il sindaco atellano ha stigmatizzato l'assenza dei gruppi di minoranza alla seduta odierna del civico consesso non usando certo delle perifrasi.

"L'ennesimo atto irriguardoso e spudorato- ha dichiarato Villano- è venuto stamane dai membri dell'opposizione consiliare. Hanno deciso di non prendere parte all'Assise pubblica perché, a detta loro, non abbiamo rispettato la democrazia, anzi abbiamo nei confronti di quest'ultima "un'idiosincrasìa". (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. I “Democratici & Riformisti”; “Costruire Alternative” e “Movimento 5 Stelle” non parteciperanno al consiglio comunale. “Mortificato il ruolo delle opposizioni”

8:23

Orta di Atella     Riceviamo e pubblichiamo il comunicato congiunto dei tre gruppi di opposizione consiliari che annunciano la mancata partecipazione alla seduta del civico consesso di stamattina.

"Ancora una volta questa Maggioranza mortifica il Consiglio Comunale venendo meno alle più elementari regole di civile convivenza e di rispetto del ruolo delle opposizioni. Oramai non sappiamo più se sia l’arroganza a seguire l’incompetenza o il contrario. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

I Democratici, Riformisti ed Orta Attiva replicano a Villano “Da Gaudino ha solo da imparare”

22:36

Orta di Atella      Riceviamo e pubblichiamo dai Gruppi de I Democratici, Riformisti ed Orta Attiva.

"Con profondo rammarico, prendiamo atto dell'ennesima cantonata presa dal sindaco Andrea Villano. Prima o poi, capirà, anche lui, ne siamo certi, la differenza tra l'essere presente ed il presenzialismo. Di certo, dall'avvocato Gaudino, un piccolo sindaco, come lui, ha solo da imparare. La coalizione dei "Democratici Riformisti & Orta Attiva" respinge al mittente l'ennesima vile risposta di chi, è ormai evidente a tutti, si mostra costantemente non all'altezza del ruolo istituzionale che è chiamato a ricoprire. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Il sindaco Andrea Villano ” Quella di Gaudino è un’opposizione priva di contenuti che si pone contro gli interessi della nostra comunità”

14:04

Orta di Atella     Riceviamo e pubblichiamo dal sindaco Andrea Villano.

Con enorme rammarico ho letto stamane la notizia del ricorso annunciato dal consigliere Gaudino rispetto alla mancata notifica del Consiglio Comunale che ha sancito, in quella sede, il riequilibrio di bilancio. Un atto fondamentale perché ci ha consentito di recuperare somme dai grandi evasori e impegnarli in progetti sociali. Un errore del messo che ha consegnato a sui colleghi invece che a lui e che ha scatenato l’insidia e il trabocchetto messo in piedi, di cui Gaudino e i suoi colleghi sembrano mostrarsi esperti. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Il Partito Democratico all’attacco di Villano ” Una giunta scadente e scaduta nelle logiche del passato”

9:15

Orta di Atella       Riceviamo e pubblichiamo dalla sezione cittadina del Partito Democratico.

"Con il permesso dell’assessore “tecnico”, Maria Grazia Zagaria, abbiamo fatto, anche noi, il bilancio dei primi sei mesi di amministrazione Villano. Ed è un bilancio del tutto negativo. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. I Democratici e Riformisti “Piano lavoro: persa un’altra opportunità”

20:35

Orta di Atella       Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo consiliare dei "Democratici e Riformisti".

" In data 19 dicembre 2018, sono scaduti i sessanta giorni in cui gli Enti comunali avrebbero potuto aderire al progetto "RIPAM - Concorso unico territoriale per le Amministrazioni della Regione Campania", il cosiddetto "Piano per il Lavoro" (Delibera di Giunta regionale n. 625 del 09/10/2018).La finalità è favorire il potenziamento delle capacità istituzionali ed amministrative delle pubbliche amministrazioni locali della Campania, attraverso il reclutamento di personale di area D e C (diversi profili) da impegnare negli Enti locali aderenti al progetto. L’obiettivo specifico è selezionare, formare e qualificare, con le modalità del concorso-corso, 10.000 potenziali dipendenti pubblici da immettere negli organici della Regione Campania e delle amministrazioni locali della Campania a copertura delle posizioni già vacanti e di quelle che si libereranno per i numerosi pensionamenti previsti nel prossimo triennio. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. La Castelli “Al lavoro per il rafforzamento di CorAggio”

8:00

Orta di Atella        Riceviamo e pubblichiamo da Anna Castelli.

"Ringrazio vivamente, il gruppo dirigente di CorAggio, Antonio Pio Capasso, Mena Capasso ed Ida Fiorillo che sorprendendomi, hanno riposto nella mia persona stima, fiducia, per il ruolo di leader politico del movimento “Coraggio”. Voglio precisare che sarà mia volontà, nei prossimi giorni, quello di convocare una riunione per aprire una discussione sia per un eventuale direttivo, sia per le prossime iniziative pubbliche da intraprendere sul nostro territorio . Sarà mia premura ricercare un nome condiviso, che rappresenterà il futuro sul piano politico, il movimento, che tenga conto della pluralità e soprattutto sappia fungere da elemento di aggregazione nella società civile, che possa dare slancio e senso di identità al gruppo dirigente e sia da attrazione attraverso proposte ed idee ai futuri iscritti.

(altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. CorAggio, Anna Castelli leader politico ad interim

12:21

Orta di Atella       Riceviamo e pubblichiamo da CorAggio. "Questo documento nasce dalla volontà dei membri di esprimere alcune considerazioni e valutazioni sull’ azione politica svolta all’interno del movimento CorAggio negli ultimi tempi. Con rammarico, abbiamo evidenziato l’assoluta esclusione dei partecipanti alla vita politica del movimento e l’assoluta mancanza di confronto e discussione sulle diverse decisioni intraprese dal referente politico. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 16