POLITICA – Pagina 3

Orta di Atella. Elezioni. Giovedì Richetti a Casapozzano per sostenere Gaudino

19:24

Orta di Atella      Il portavoce nazionale del Partito Democratico Matteo Richetti torna ad Orta di Atella a distanza di dieci giorni per sostenere la candidatura a sindaco del portacolori del centrosinistra Vincenzo Gaudino impegnato nel turno di ballottaggio di domenica prossima. L’appuntamento è per le 19 di giovedì 21 giugno in piazza Virgilio a Casapozzano. Richetti e Gaudino incontreranno sostenitori e simpatizzati del progetto di centrosinistra prima del comizio. Si tratta di un appuntamento particolarmente atteso, dal momento che il Pd nazionale e regionale, con la presenza di uno dei suoi uomini di punta ribadisce il sostegno concreto al progetto di Gaudino. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Gaudino sfida Villano. “Confrontiamoci pubblicamente mercoledì sera in Piazza San Salvatore”

19:01

Orta di Atella      "Apprendo con favore della volontà del mio avversario Andrea Villano di volersi confrontare sui programmi. Sono felice, perché è dall’inizio della campagna elettorale che chiedo un confronto pubblico all’ingegnere Villano. A questo punto potremmo organizzare assieme per mercoledì 20 giugno alle ore 20, un confronto pubblico in piazza San Salvatore dove discutere con la città del presente, del futuro, ma anche del passato di Orta di Atella". A dichiararlo è il candidato sindaco del centrosinistra Vincenzo Gaudino.

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Villano:”Il mio avversario politico, ortese occasionale, con esagerato infantilismo si diletta a lanciarmi contro fantasiose palate di fango”

14:34

Orta di Atella. Riceviamo e pubblichiamo da Andrea Villano, in corsa per la carica di sindaco di Orta di Atella.

"Solo per fare un po’ di chiarezza!!! Anche di fronte a miserevoli considerazioni sulla mia persona da parte di avversari politici, che nulla hanno a che vedere con le problematiche del nostro territorio e le legittime aspettative di un popolo intero, resto fortemente convinto che bisogna ritrovare la forza di stendere su di esse un velo pietoso per non alimentare, per amore del mio Paese e per rispetto verso i miei concittadini, uno scontro dialettico irresponsabile, inutile e sterile. Sono queste le occasioni che possono regalare ai nostri concittadini, in un confronto sereno e serrato, l’opportunità di ascoltare dalla viva voce dei candidati a sindaco le proposte politiche e programmatiche per la realizzazione di un rinnovato e innovativo progetto per il futuro del proprio paese. Non è piacevole e produttivo offrire all’attenzione della nostra comunità solo teatrini vergognosi e miserie umane che certamente non restituiscono dignità e visibilità a chi si affanna a produrli e hanno come unico risultato la disaffezione dei cittadini verso la politica e la loro totale delusione. Una delusione che nasce dalla consapevolezza che, ancora una volta, in modo irresponsabile si vuole giocare con il loro futuro. Il mio avversario politico, con un esagerato infantilismo e una spocchia esasperata e inopportuna, va alla ricerca della mia vera identità e, dimenticando totalmente le ragioni della sua presenza occasionale sul nostro territorio, si diletta a lanciarmi contro "palate di fango" con “arringhe” fantasiose e distorte. Comprendo appieno le difficoltà e il disagio, nella lettura delle esigenze del nostro territorio e nell’analisi delle soluzioni delle molteplici problematiche del nostro territorio, per chi, ortese occasionale, ha deciso di barattare il proprio paese e le sue incongruenze per altre metropoli con più strutture, più servizi e una mentalità diversa. Carissimi cittadini non intendo replicare alle farneticazioni del mio avversario politico perché sarete voi, con il vostro voto, a dare le giuste risposte a chi risulta distante anni luce dalla vostra sensibilità umana e culturale, dalle vostre aspettative, ponendo fine ai maldestri tentativi che hanno solo l’obiettivo di radicare sul nostro territorio odio, livore e fango verso le persone. Risulta manifesta l’incapacità del mio avversario di sostanziare, con senso di responsabilità e amore verso il nostro Paese, un democratico e civile confronto che ha caratterizzato costantemente la mia campagna elettorale e quella di tutti uomini delle liste della mia coalizione e di capire che occorre serietà e impegno da parte di tutte le forze politiche, nel rispetto dei ruoli che il popolo vorrà assegnare ad ognuna di esse, per superare il difficile e delicato momento in cui si trova la nostra comunità. Non ho alcuna intenzione, carissimi cittadini, di contrapporre toni e contenuti dello stesso infimo tenore perché siete solo voi, con i vostri problemi e le vostre sofferenze, la vera ragione del mio impegno in politica e, in questo momento, avverto solo il forte desiderio di realizzare, con il contributo di tutti, il progetto di rinascita del nostro territorio e di assicurare le giuste risposte ai vostri legittimi bisogni".

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Elezioni. Nessuna indicazione di voto dal Movimento Cinque Stelle per il ballottaggio

10:14

Orta di Atella.        Anche il Movimento Cinque Stelle non darà alcuna indicazione di voto in vista del ballottaggio del prossimo 24 Giugno fra Andrea Villano e Vincenzo Gaudino. Con una nota pubblicata sui propri profili social la formazione che ha sostenuto il candidato sindaco Vincenzo Russo ribadisce come "il Movimento Cinque Stelle sia l’unica forza politica che, sia a livello nazionale che a livello locale, coerentemente con i propri principi, si presenta da sola alle elezioni senza fare accordi preelettorali con partiti e liste civiche. Tenendo fede ai propri principi e nel rispetto degli elettori si comunica che per il ballottaggio del 24/06/2018, non farà accordi con partiti o liste e non darà ai propri elettori alcuna indicazione di voto. Si invitano, pertanto, i cittadini ad informarsi scrupolosamente e poi ad agire secondo coscienza".

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Nessuna indicazione di Tosti per il ballottaggio. “Siamo alternativi ad entrambi i contendenti”

19:57

Orta di Atella      Riceviamo e pubblichiamo dalla coalizione composta da De.Ma., Città Visibile e Diversamente Ortesi, che ha sostenuto la candidatura di Enzo Tosti alle elezioni amministrative di Orta di Atella. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Ballottaggio. Scoppia la polemica sul rischio “anatra zoppa” in caso di vitttoria di Gaudino

11:40

Orta di Atella      A poco più di una settimana dal turno di ballottaggio fra Andrea Villano e Vincenzo Gaudino per scegliere il nuovo sindaco del più grande dei comuni atellani monta la polemica sulla composizione del nuovo consiglio comunale. In particolare il caso è scoppiato sul pericolo "anatra zoppa" che si correrebbe in caso di vittoria dell'esponente di Partito Democratico, Riformisti e Orta Libera Orta. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Ecco i nomi dei consiglieri eletti. 9 per Villano; 2 per Gaudino e Tosti; 1 per i Cinque Stelle. Gli altri 2 proclamati dopo il ballottaggio

15:27

Orta di Atella          Ecco i nomi dei neo consiglieri comunali eletti dopo la tornata elettorale di domenica scorsa, ed in attesa del ballottaggio del prossimo 24 Giugno, all'esito del quale si avrà la composizione definitiva dell'assise civica. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Elezioni. I voti dei candidati consiglieri. D’Ambrosio il più votato. Ziello e Mozzillo recordman per Gaudino e Tosti

11:06

Orta di Atella    Ecco i voti riportati dai singoli candidati alla carica di consigliere comunale. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Elezioni. Dati definitivi. Si va al ballottaggio fra Villano e Gaudino

9:22 Orta di Atella.       Si va al ballottaggio fra Andrea Villano e Vincenzo Gaudino per la carica di sindaco di Orta di Atella. Di seguito i dati definitivi. La coalizione civica di Andrea Villano composta da Noi Ortesi, CorAggio; Scegli Orta e Campania Libera si attesta al 49,26% Tot. voti 5.996. Vincenzo Gaudino e la compagine di centro sinistra che comprende le liste del Partito Democratico, Riformisti ed Orta Libera Orta, si attesta invece al 22,92% Tot. voti 2.789. Vincenzo Tosti  e la sua coalizione composta dalle liste Città Visibile, Diversamente Ortesi e DeMa al 16,63 % Tot. voti 2.024 Il Movimento Cinque Stelle con il candidato sindaco Vincenzo Russo all'11,19% Tot. voti 1.362. Il turno di ballottaggio si terrà domenica 24 Giugno.
FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Elezioni. Si va verso il ballottaggio Villano- Gaudino

8:31

Orta di Atella.       Si va verso il ballottaggio fra Andrea Villano e Vincenzo Gaudino per la carica di sindaco di Orta di Atella quando mancano i dati definitivi di due sezioni.  Appare quasi certo il responso degli elettori espressisi con una percentuale intorno al 49,86% per la coalizione civica di Andrea Villano composta da Noi Ortesi, CorAggio; Scegli Orta e Campania Libera. Secondo posto per Vincenzo Gaudino e la compagine di centro sinistra che comprende le liste del Partito Democratico, Riformisti ed Orta Libera Orta, con una percentuale intorno al 22% seguita da quella di Vincenzo Tosti  (16,55 %)composta dalle liste Città Visibile, Diversamente Ortesi e DeMa. Ultimo il Movimento Cinque Stelle con il candidato sindaco Vincenzo Russo . 

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Aggiornamento. Andrea Villano verso la vittoria al primo turno

2:32 Orta di Atella     Vittoria quasi certa per l'ingegnere Andrea Villano che diventerà il nuovo sindaco del più grande dei comuni atellani. Quasi sicuramente non ci sarà, quindi, bisogno del ballottaggio, in quanto appare ormai certo il responso degli elettori espressisi con una percentuale pari al 55% per la coalizione civica composta da Noi Ortesi, CorAggio; Scegli Orta e Campania Libera. Secondo posto per Vincenzo Gaudino e la compagine di centro sinistra che comprende le liste del Partito Democratico, Riformisti ed Orta Libera Orta, seguita da quella di Vincenzo Tosti composta dalle liste Città Visibile; Diversamente Ortesi e DeMa. Ultimo il Movimento Cinque Stelle con il candidato sindaco Vincenzo Russo.
FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 5 12