Notizie in evidenza – Pagina 94

Il Comune di Sant’Arpino partecipa al bando regionale per un impianto di compostaggio di comunità

7:30

DifferenziataSant'Arpino    Il comune di Sant’Arpino ha aderito, nei giorni scorsi, al bando della Regione Campania per la realizzazione di un impianto di compostaggio di comunità per il trattamento della frazione organica dei rifiuti. E come specificano il sindaco Giuseppe Dell’Aversana e la sua vice con delega all’ambiente Caterina Tizzano, “si tratta di uno strumento all’avanguardia nel quale crediamo fortemente. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, Alleanza Democratica sull’intervista di Ernesto Di Serio:”e se la licenza edilizia fosse arrivata per il peso della tua carica politica?”

17:29

alleanza-democratica-per-santarpino-e1463071039327Sant'Arpino. Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo politico "Alleanza Democratica per Sant'Arpino"

In riferimento a quanto evidenziato nei giorni scorsi, sulla questione del Parco Residenziale dove risulta essere progettista il Consigliere Comunale Ernesto Di Serio, è stata rilasciata un'intervista da quest'ultimo, in risposta a quanto affermato da noi. Nell'intervista, Di Serio, precisa che lui è un architetto che svolge la sua professione sul territorio, e che la sua professione non è incompatibile con la carica di Consigliere ma,  soprattutto, dice che il progetto, essendo stato presentato nel febbraio 2016, non evidenzia alcuna anomalia. Vorremmo far notare al Consigliere Di Serio che nessuno ha mai parlato di incompatibilità del suo ruolo, e soprattutto nessuno ha mai messo in discussione la sua professionalità. Per una questione meramente politica, però, sarebbe stato meglio evitare ciò e ti spieghiamo il perché facendoti un esempio. Mettiamoci nei panni di un cittadino qualunque che passa per Via della Libertà e legge il tuo nome sul 3x2 (e perdonaci se nell'articolo precedente abbiamo scritto 6x3, ma avevamo lasciato il metro a casa). Il cittadino, dall'alto della sua ingenuità, potrà lecitamente porsi una di queste domande:

  1. Ma l'architetto Di Serio, è lo stesso Di Serio che ricopre la carica di Consigliere Comunale?
  2. E' pur vero che il progetto è stato presentato a febbraio 2016 quando lui non era Consigliere, ma è risaputo anche che il Permesso è stato rilasciato successivamente alla data delle elezioni. E se lo avesse ottenuto proprio per il peso della sua carica di amministratore???
  3. Adesso che è Consigliere Comunale, e il suo nome è riportato sul 3x2 del cantiere, potrebbe avere qualche favoritismo nei controlli della polizia locale nel controllo dei lavori in corso, a differenza degli altri cantieri sul territorio.

Ecco caro Ernesto, la nostra è una critica scaturita successivamente agli attacchi rivolti nei confronti dell'ex Presidente del Consiglio Comunale Andrea Guida da parte del Sindaco Dell'Aversana. Poi infine volevamo darti un consiglio. La prossima volta che intendi rilasciare una dichiarazione, almeno fatti intervistare da un serio giornalista che non sia stato, ed è ancora, un tuo SPONSOR elettorale. Soprattutto perché, i toni usati nel video, rasentano la macchietta teatrale. Ne guadagneresti in credibilità. Ma se il vostro intento era quello di far ridere le mosche che vi ronzano intorno, penso proprio che ci siete riusciti alla grande!!!

FacebookTwitterGoogle+Share

Ernesto Di Serio : “Il geometra Di Santo non conosce la parola scuorno”

15:27 ernestodiserioSant'Arpino    Il consigliere comunale Ernesto Di Serio, replica ai nostri microfoni alle recenti affermazioni di Eugenio Di Santo e di Alleanza Democratica per Sant'Arpino. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, questa mattina appartamento in fiamme tra Via Volta e Via Raffaello, nessun ferito

9:55

index1index2Sant'Arpino. E' divampato un incendio questa mattina, tra le 8:00 e le 8:30, in un appartamento al secondo piano di una palazzina a Sant'Arpino tra Via Volta e Via Raffaello.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco, con due autobotti, che hanno subito spento le fiamme. L'incendio, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato appiccato per caso e si sarebbe subito propagato per l'intero appartamento.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale caserma.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, Eugenio Di Santo:”piena solidarietà all’Avv. Bortone per le offese subite in consiglio comunale”

9:06 disantoSant'Arpino. Riceviamo e pubblichiamo da Eugenio Di Santo, Presidente del gruppo politico "Alleanza Democratica per Sant'Arpino". Dei tanti interventi che sono stati fatti nell'ultimo consiglio comunale aperto, quello che piu' mi ha stupito e' stato l'intervento dell'assessore Salvatore Lettera che, credendo che a Sant'Arpino nessuno conosca ne' lui ne' il suo passato, ha raccontato la favola del super eroe che salva il mondo dai cattivi. Allora, caro Salvatore Lettera, premesso l'affetto incondizionato che nutro nei tuoi confronti, mi vedo costretto a rinfrescarti la memoria considerato che, conoscendoti bene, le tue affermazioni sono state senza dubbi solo una reazione istintiva. Innanzitutto mi preme ricordarti che dal 2008 a febbraio 2013 sei stato parte di Alleanza Democratica, assessore di maggioranza, e hai condiviso il percorso politico degli stessi contro i quali oggi punti il dito. Poi improvvisamente, per motivi noti a tutti, a due mesi dalle elezioni ti sei candidato nella lista avversaria. Ma dal 2008 al 2013, mentre Bortone era Presidente della Multiservizi, tu eri li, in maggioranza, e non perdevi occasione per interessarti a quanto avveniva nella Multiservizi. Quindi ti prego almeno risparmiaci le fandonie e la favoletta dell'uomo buono e giusto, perche' proprio non ti si addice! Esprimo quindi la mia solidarieta' a Bortone per le offese subite e a lui va' il mio apprezzamento per il suo intervento costruttivo e coerente in consiglio comunale oltre che per il lavoro svolto come Presidente della Multiservizi. E la cosa ancor piu' grave e' vedere il sindaco applaudire alle assurde e incommentabili dichiarazioni di Salvatore Lettera. Conferma, questa, che la politica moderata non serve a nulla con una maggioranza che sta veramente toccando il fondo!

Geom. Eugenio Di Santo

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella, sabato al centro studi “Massimo Stanzione” convegno dal titolo “La misericordia nell’arte”

8:15 Orta di Atella. "La misericordia nell'arte", misericordianellarteSarà questo il tema che Sabato 18 marzo, a partire dalle ore 17,30, sarà discusso presso il Centro Studi M. STANZIONE della cittadina atellana. L’istituto culturale atellano ospiterà il relativo Convegno, organizzato in collaborazione tra il MEIC (Movimento Ecclesiale d’Impegno Culturale) e l’Archeoclub di Atella, e grazie anche al prezioso supporto logistico dello stesso Centro Studi M. Stanzione. Sono previsti indirizzi di saluto dei Presidenti, Antonio Tanzillo di Archeoclub Atella e Zaccaria Del Prete del Centro Stanzione. A seguire, poi , saranno gli interventi dei relatori : Rosaria Capone, Con- sigliere naz.le del MEIC, Elvira Di Nola, Pres.te MEIC/Orta di Atella, Don Paolo Gaudino, del Centro Studi Archeoclub, e il prof. Carmelo Menna, docente di Storia dell’arte, per conto del MEIC stesso. - Modererà i lavori Alessandro Di Lorenzo, Dir. Art.co del Centro Studi M. Stanzione. Farà da cornice all’ incontro una mostra di pittura, con soggetti religiosi, allestita dai soci del Centro. La serata si chiuderà con un coffe-break.
FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Sant’Arpino, presentazione del libro “NO MAN” di Dario Custagliola a cura del Circolo “G. Brassotti Ziello”

19:46
FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, successo per il progetto “Noi che facciamo la differenziata” all’Istituto Comprensivo “De Amicis”

18:40
FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Sant’Arpino, il comizio integrale di Alleanza Democratica di domenica 12 marzo 2017

16:26
FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Sant’Arpino, il consiglio comunale aperto sulla multiservizi (integrale)

16:11
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, parco archeologico in arrivo dalla Regione 500mila Euro a rendicontazione delle spese sostenute

13:52

Dell'AversanaSant'Arpino     Qualcosa si smuove, le carte tornano a parlare. Riprende il cammino per il parco archeologico e si torna ad operare su  quello che è stato un sogno per il rilancio economico e culturale dell'area atellana. Il Parco Archeologico Atellano e l'ex municipio di Atella di Napoli, ritornano al centro dell'agire politico ed amministrativo. Il comune di Sant'Arpino, attraverso i suoi uffici, dopo un intenso lavoro amministrativo e politico compiuto nel corso di questi mesi, è riuscito finalmente l'altro ieri ad inviare alla Regione Campania, la rendicontazione per la richiesta del saldo dei lavori del primo lotto del Museo  Archeologico atellano. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 92 93 94 95 96 167