PROVINCIA DI CASERTA

Gricignano di Aversa. Accusato di bancarotta. Assolto l’imprenditore Giovanni Ottaviano.

6:44

Gricignano di Aversa.    Era accusato di bancarotta ma il Tribunale di Napoli lo ha assolto. La vicenda giudiziaria riguarda un noto imprenditore di Gricignano di Aversa, Giovanni Ottaviano. Il giudice partenopeo ha accolto la tesi difensiva ed assolto Ottaviano. La vicenda nasceva dal fallimento di una cooperativa. Come avviene in questi casi, a completamento della procedura fallimentare, il curatore ebbe a trasmettere gli atti alla Procura della Repubblica competente, rilevando delle anomalie. Da qui l'indagine che ha coinvolto Ottaviano e poi il processo per bancarotta. La lunga ed articolata istruttoria dibattimentale ha permesso di escludere che l'imprenditore avesse commesso il reato per cui era stato processato. Accogliendo la tesi dell'avvocato Vincenzo Guida, che chiedeva di escludere qualsiasi rilevanza penale della condotta, il giudice ha mandato assolto l'imprenditore.

FacebookTwitterGoogle+Share

Marcianise. Lunedì l’inaugurazione della sede del Conservatorio di Musica “Giuseppe Martucci” alla presenza del Governatore De Luca

5:51

Marcianise      Lunedì, 14 gennaio ’19, alle ore 10:30, presso l’ex Palazzo del Giudice di Pace (in via San Giuliano, 314) s’inaugura la sede di Marcianise del Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Martucci” di Salerno.

Alla cerimonia interverranno il Sindaco di Marcianise Antonello VELARDI, il Presidente e il Direttore del Conservatorio di Musica “G. Martucci” di Salerno, rispettivamente Aniello CERRATO e Imma BATTISTA, e il Presidente della Regione Campania Vincenzo DE LUCA. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Cesa. Impossibilitati ad utilizzare i laboratori per carenza di energia elettrica. Gli studenti dell’Alberghiero protestano contro la Provincia

17:07

Cesa    Protestano gli alunni della sede distaccata di Cesa dell’Ipseoa Drengot. Alla base di questo malumore c’è l’impossibilità di utilizzare i laboratori di cucina dotati di strumentazione di alta tecnologia di cui l’istituto scolastico dispone. A farsi portavoce del disservizio sono i rappresentanti di istituto che affermano: “E’ da mesi ormai che la Provincia ci promette di aumentare la potenza del contatore dell’energia elettrica per permettere il corretto uso dei nostri laboratori, ma siamo arrivati al nuovo anno che nulla è cambiato. Il nostro istituto è basato molto sulle lezioni pratiche che, purtroppo, non possiamo espletare e siamo costretti a seguire un programma scolastico parziale. E’ impensabile, quindi, per noi poter proseguire in questa direzione lasciando chiusi i laboratori per il cui allestimento è stato investito tanto per renderli tecnologicamente avanzati e, di conseguenza, favorire il nostro percorso di studi”.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Alleanza Democratica: “ Solo fandonie su Mariarosaria Di Santo”

16:19   Sant'Arpino. Si è svolta ieri sera la riunione dei componenti di Alleanza Democratica per Sant'Arpino durante la quale sono stati discussi tre importanti punti all'ordine del giorno: - la questione dell'affidamento della gestione della rete idrica alla Acquedotti scpa - la procedura di assunzione del personale dell'asilo nido comunale - la legittimità dell'atto transattivo tra il comune e l'istituto comprensivo per la realizzazione dell'Auditorium della scuola media.   Erano presenti alla riunione il Presidente Eugenio Di Santo, Mariarosaria Di Santo,  Nicola Della Rossa, Benincaso Giuseppe, Buononato Pasquale, Nicola Romano, Sergio Arciprete, Antonio Pedata, Elpidio Nasti, Arturo Plazza, Antonio Lupoli, Nunzio Della Valle, Ernesto Amore e Tammaro Vitale.   "Siamo sbalorditi di fronte alla gravita di quanto accaduto negli ultimi mesi - dichiarano i componenti di Alleanza Democratica - Prima l'affidamento della gestione della rete idrica alla Acquedotti scpa, poi l'assunzione di parenti e amici dei componenti della maggioranza nell'asilo nido comunale e, infine, l'atto transattivo dei lavori di realizzazione dell'auditorium della scuola media. E sindaco e maggioranza, di fronte a questa inqualificabile vergogna, pur di spostare l'attenzione e di nascondersi dietro le loro responsabilità, parlano a vanvera e farneticano dicendo che Maria Rosaria Di Santo avrebbe abbandonato Alleanza Democratica. Si tratta solo di fandonie, frutto della mente malata di chi invece dovrebbe solo preoccuparsi di fornire gli atti richiesti dalla stessa consigliera Di Santo. Ad oggi, però, quegli atti non sono stati ancora messi a disposizione dal sindaco Dell'Aversana che evidentemente teme qualcosa! Ci teniamo a precisare  - continuano - che in merito alla questione dell'auditorium, la richiesta é volta solo ed esclusivamente ad appurare la legittimità e la trasparenza della procedura amministrativa adottata e degli atti, e non certo a mettere in discussione la serietà della Preside Belardo o dell'ex Vicesindaco Zullo, come vorrebbe far credere chi e' solo in malafede, ossia il sindaco Dell'Aversana. Invitiamo quindi Dell'Aversana a smettere di farneticare, di nascondere la testa sotto la sabbia e di recitare poesie e di fornire piuttosto in tempi brevissimi gli atti richiesti da Maria Rosaria Di Santo a nome di Alleanza Democratica. Tutto ciò é l'ennesima conferma che l'unica cosa che, dall'insediamento ad oggi, il sindaco Dell'Aversana ha saputo fare è stato l'esatto contrario di quanto ha predicato in campagna elettorale. Alla faccia della trasparenza e della legalità!"
FacebookTwitterGoogle+Share

Gricignano di Aversa. Gianluca Di Luise: “Tutti pronti a giudicare Gim, si guardino allo specchio”

17:24

Gricignano di Aversa       "Nel trambusto generale son tutti d'accordo nel giudicare la posizione di GIM. Guardino nello loro case che alla nostra ci pensiamo noi". A parlare è Gianluca Di Luise, componente della lista "Uniti si può fare" in occasione delle elezioni amministrative del 2018 a Gricignano di Aversa e, precedentemente, nel 2013, candidato sindaco con la lista "Gricignano in Movimento". (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO. Il messaggio di auguri di Mons. Angelo Spinillo per il 2019

7:14

Aversa     "Il 2019 è alle porte, come sempre, nel primo giorno del nuovo anno la Chiesa ricorda la “divina maternità di Maria, qualcosa che solo la grazia di Dio poteva permettere”, ci dice Mons. Angelo Spinillo. Ma l’inizio del nuovo anno cade anche ad otto giorni dalla nascita di Gesù: “Siamo ancora intenti a contemplare quel bambino nato per noi, l’augurio più bello è che questa presenza continui ad essere ogni giorno guida e luce per il nostro cammino”. Così come, nella Giornata Mondiale della Pace, fissiamo nel cuore e nella mente che “la pace è incontro, comunione, fedeltà alla vita di tutti”. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Caserta, successo per l’inaugurazione del centro estetico “L’élite Nails Bar” di Mariano Gaglione

21:00

CASERTA. Grande successo di pubblico per l'inaugurazione, alcuni giorni fa, del centro estetico "L'élite Nails Bar" di Mariano Gaglione.

Come fa sapere il titolare, Mariano Gaglione, il centro offre una vasta gamma di trattamenti che abbracciano diversi settori e vanno ben oltre le offerte convenzionali dei centri estetici comuni. "L'élite" è un'isola del benessere all'avanguardia dove la cura del corpo e il benessere dei clienti rappresenta il punto cardine di una formula commerciale di successo già sperimentata da Gaglione che, tra l'altro, è pronto a lanciare un proprio marchio legato al settore dell'estetica.

 
FacebookTwitterGoogle+Share

Orta di Atella. Assegnato ad Immacolata Migliaccio il premio “Coltiviamo Agricoltura Sociale”

9:41

Orta di Atella           Nuovo prestigioso riconoscimento per l'imprenditrice atellana, Immacolata Migliaccio, a cui, nei giorni scorsi, è stato assegnato il premio "Coltiviamo Agricoltura Sociale", grazie al progetto "Orticoltura Sociale 4.0" che si è aggiudicato la III edizione dell'importante manifestazione organizzata da Confagricoltura.  (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO. Il commento di Monsignor Angelo Spinillo sulla IV domenica di Avvento

8:05

Aversa     La quarta domenica nel tempo di Avvento è l’ultima di questo tempo di attesa. “La grandezza del dono della presenza del Signore è come una radice che viene a crescere in terra arida”, ci dice Mons. Angelo Spinillo citando il profeta Isaia. “Beati noi se sapremo accogliere e vivere questa presenza”.

Commentando la parola di domenica 23 dicembre 2018, il Vescovo di Aversa è affiancato questa volta da Teresa e dalle piccole Siria e Teresa. “La povertà di una stalla è stata provvidenziale per far nascere Gesù”, osserva Mons. Spinillo, “e a pensarci bene era l’unico posto in cui il Messia poteva nascere: un luogo di libertà e di ricchezza per chi, in quel momento, non aveva nulla. Proprio in quella mangiatoia, a Betlemme, Gesù si fa pane per tutta l’umanità”. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Lusciano. Giovedì l’inaugurazione del Presepe Animato a Villa Dei Cedri

14:06

Lusciano     Il Natale è da sempre, si sa, un momento dell’anno in cui ci si mostra più attenti e disponibili ai temi del sociale e si moltiplicano le manifestazioni e gli eventi legati al senso della vita comunitaria. Quest’anno anche Villa dei Cedri, Presidio di Riabilitazione  di Lusciano, che opera da oltre trenta anni nel vasto campo dell’intervento socio sanitario, ha voluto dare vita ad una bella iniziativa che intende favorire l’incontro con i vari settori del sociale (scuola, famiglia, agenzia sociali, parrocchia) per connettersi meglio in un sistema che lavori in maniera più sinergica. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Premiati gli alunni del Liceo Artistico Luca Giordano per l’estemporanea realizzata durante la Festa di Sant’Aloia

18:54

Sant'Arpino       Una delegazione di alunni e docenti del Liceo Artistico "Luca Giordano" di Aversa è stata ricevuta dal sindaco Giuseppe Dell'Aversana, e dagli organizzatori della I edizione della "Festa di Sant'Aloia": l'Associazione "Scusate il Ritardo", Mimmo Limone e Roberto Di Carlo.

Agli scolari, che hanno dato vita ad una estemporanea di pittura nel corso della tre giorni dedicata alla riscoperta di una delle strade più antiche del comune atellano, è stato consegnato un diploma, mentre all'istituto scolastico guidato dal Dirigente Scolastico Carlo Guarino è stato donato un piccolo contributo economico simbolico. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 60