ATTUALITA’ – Pagina 14

Sant’Arpino, scelto il logo dell’VIII edizione del Carnevale Atellano

19:59

mascheraatellanaSant’Arpino. E’ ormai ufficiale e, mentre il Comitato è già a lavoro per la progettazione degli eventi, è stato scelto il logo che rappresenterà l’attesissima ottava edizione del Carnevale Atellano.

Il concorso, organizzato in collaborazione con la presidenza dell’Istituto Comprensivo “Rocco- Cinquegrana” di Sant’Arpino, ha visto la commissione esaminatrice impegnata nella scelta del logo tra gli 83 lavori realizzati dagli alunni delle scuole De Amicis, Cinquegrana e Rocco.

E alla fine di un’attenta valutazione, basata sulla rispondenza al tema, l’adattabilità alla funzione di logo e la qualità grafica compositiva e cromatica la commissione formata dalla professoressa Lucia D’Antonio, dall’assessore Giovanni D’Errico, dalla professoressa Mascia Palmiero, dal fumettista Alessio D’Elia, dal presidente dell’associazione giovanile R.A.S. Gaetano Pezzella e dall’esperto d’arte Roberto Di Carlo, ha scelto il lavoro vincitore.

Ad essere premiata l’allieva Anna Franzese della classe IIIC della scuola media Vincenzo Rocco, mentre il lavoro di Saviano Luigi della classe VC della scuola De Amicis, sarà utilizzato come sfondo del manifesto dei vari eventi in programma.

Il  premio – dichiara il Presidente del Comitato Virginio Guidaè un’occasione per far conoscere alle nuove generazioni il significato del carnevale in  particolare quello atellano, le sue tradizioni, le maschere atellane Maccus, Pappus, Dossenus, Buccus e l’importanza delle fabulae atellane che hanno segnato la nascita del teatro popolare.

Il mio ringraziamento và a tutti gli allievi che hanno partecipato al concorso, ai componenti della commissione esaminatrice e alla dirigente scolastica Debora Belardo per la preziosissima collaborazione.

L’intero Comitato è già a lavoro per la realizzazione del programma di questa nuova edizione di una manifestazione che ormai rappresenta un appuntamento fisso e imperdibile per il territorio atellano”.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, AD:”un nostro componente, Vincenzo Lamberti, offeso ed umiliato dal sindaco Dell’Aversana perchè distribuiva un nostro volantino”

8:49

alleanza-democratica-per-santarpino-e1463071039327Sant’Arpino. Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo politico “Alleanza Democratica per Sant’Arpino”.

Dopo l’episodio di domenica mattina abbiamo avuto l’ennesima conferma che il sindaco Dell’Aversana e’ ormai davvero alla frutta!
Non sapendo piu’ come sfogare la sua rabbia e il suo rancore lancia accuse e frecciate a chiunque gli capiti a tiro offendendo chi fa il proprio lavoro o fa volontariato con dignita’ ed umilta’.
E domenica scorsa, ad essere preso di mira dal sindaco in preda al delirio di onnipotenza, e’ stato il componente di Alleanza Democratica per Sant’Arpino Vincenzo Lamberti, “colpevole” di distribuire un volantino a firma di Alleanza Democratica.
Offeso ed umiliato davanti a dei testimoni l’amico Vincenzo e’ stato costretto a sentirsi dire che dovrebbe vergognarsi per il fatto di distribuire dei volantini e che dovrebbe accontentarsi del suo stipendio.
Premettendo che non c’e’ certamente niente di vergognoso nella distribuzione di volantini, l’amico Vincenzo non e’ obbligato a dare alcuna spiegazione al sindaco ne’ sul suo stipendio ne’ su quello che fa a titolo di volontariato!
O forse il Sindaco pensa di essere in Turchia o in un regime dittatoriale in cui lui e’ il dittatore e tutto gli e’ dovuto??? Secondo Dell’Aversana i santarpinesi dovrebbero dargli conto di tutto quello che fanno, obbedire ai suoi ordini a capo chino e e se sbagliano devono essere puniti!!!
Siamo davvero al limite dell’assurdo e il sindaco sta letteralmente toccando il fondo.
A Vincenzo va’ la mia solidarieta e quella di tutti i componenti di Alleanza Democratica per l’increscioso episodio che l’ha visto vittima dell’ennesimo delirio di onnipotenza del Sindaco Dell’Aversana!

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO- Lo speciale di AtellaNews sulla “Marcia dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza”

20:22

marcia-dei-dirittiSant’Arpino        Si è svolta sabato mattina nell’auditorium della scuola Media “Vincenzo Rocco” la “Marcia dei Diritti“, l’evento organizzato dal comitato provinciale dell’UNICEF di Caserta, insieme al Comitato per i Diritti dell’Infanzia ed altre istituzioni locali, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Una mattinata ricca di momenti emozionanti e di testimonianze significative, che ripercorriamo attraverso le interviste al Questore di Caserta, dottor Antonio Borrelli, al Sindaco di Sant’Arpino, Giuseppe Dell’Aversana, alla Dirigente dell’Istituto Comprensivo “Rocco- Cinquegrana” la professoressa Maria Debora Belardo, ed alla Referente provinciale dell’Unicef, la dottoressa Emilia Narciso. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, protesta “Siani”: il Sindaco Dell’Aversana incontra i ragazzi e promette maggiore cura e attenzione all’edificio scolastico

11:51

protestastudenti2Sant’Arpino. Gli studenti della succursale del liceo scientifico “Siani” di Sant’Arpino sono stati ricevuti questa mattina dal Sindaco Giuseppe Dell’Aversana, in seguito ad una protesta pacifica nel cortile del Palazzo Ducale.

Il primo cittadino fa sapere, tramite facebook, di aver ricevuto i ragazzi e di aver parlato con loro:

“Dopo una breve interrogazione di matematica (il cubo di un binomio) – esordisce, con una battuta, il post del Sindaco Dell’Aversana – mi hanno esposto con garbo e premura i loro problemi. Nonostante la competenza non sia del comune bensì della Provincia e nonostante le nostre grandi difficoltà economiche , insieme ad Assessori e funzionari comunali ci siamo subito attivati per risolvere in settimana i problemi sollecitati dai ragazzi a cui va la mia stima ed il mio plauso per l’impegno che profondono nell’interesse della scuola. A docenti e genitori faccio presente che mi recherò personalmente in Provincia per sollecitare maggiore cura ed attenzione all’edificio scolastico”.

FacebookTwitterGoogle+Share

Consenso alla donazione degli organi sulla carta di identità. Il via libera della Conferenza dei sindaci Atellani

14:08

sindaciatellaniAgro Atellano    È tornata a riunirsi nei giorni scorsi la conferenza dei sindaci atellani. Dopo l’incontro con i funzionari della SMA, questa volta i sindaci di Cesa, Frattaminore, Sant’Arpino, Succivo, Gricignano ed Orta di Atella hanno ricevuto nella seicentesca sala dei busti del Palazzo Ducale di Sant’Arpino, il dottore Amedeo Cecere direttore dell’unità operativa di gastroenterologia-epatologia dell’ospedale Moscati di Aversa. Tema dell’incontro: l’importanza della donazione degli organi e dei trapianti e la loro divulgazione presso la cittadinanza. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO- Musica, famiglia e sport per i detenuti della Casa di Reclusione di Aversa. Lo speciale di AtellaNews

13:15

palmieriAversa       L’importanza delle azioni concrete volte al recupero ed al reinserimento dei detenuti, al centro delle iniziative realizzate all’interno della Casa di Reclusione di Aversa “Filippo Saporite”, illustrate dalla direttrice della struttura la dottoressa Elisabetta Palmieri nel corso di un incontro tenutosi nei giorni addietro. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Sant’Arpino, presentazione del libro “Come l’araba fenice” del Circolo Culturale “G. Brassotti Ziello”

17:39
FacebookTwitterGoogle+Share

Interruzione erogazione idrica nel fine settimana. Due autobotti pronte ad intervenire in caso di emergenza

20:26

acqua-potabileAgro Aversano   In relazione alla richiesta di intervento della Protezione Civile Regionale in occasione della sospensione dell’acqua potabile, si è svolto nel pomeriggio di oggi presso la Prefettura di Caserta un incontro fra i sindaci dei comuni interessati,  il dirigente regionale del settore acqua, il dottor Ciro Pesacane, la dott.ssa Chemi in rappresentanza della Prefettura ed i responsabili dei vigili del fuoco. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sospensione erogazione dell’acqua nel prossimo fine settimana. Domani incontro in Prefettura

16:39

prefettura_caserta_Agro Aversano      In relazione alla richiesta di intervento della Protezione Civile Regionale in occasione della sospensione dell’acqua potabile, la Prefettura di Caserta ha convocato i sindaci per martedì 08.11.2016 alle ore 17 per una riunione. All’incontro è stato invitato anche il dirigente regionale del settore interessato della questione.

La richiesta di incontro era stata trasmessa dai sindaci di Cesa (Enzo Guida), Aversa (Enrico De Cristofaro), Carinaro (Anna Maria Dell’Aprovitola), Teverola (Dario Di Matteo), Casaluce (Rany Pagano) Frignano (Gabriele Piatto), San Marcellino (Anacleto Colombiano) Villa di Briano (Luigi Della Corte). (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

I SINDACI ATELLANI E LA SMA CAMPANIA INSIEME PER INTENSIFICARE IL CONTRASTO DEI ROGHI TOSSICI

9:16

sindaciatellaniAgro Atellano     I Sindaci Atellani e la la SMA Campania (società in house providing della Regione Campania le cui attività sono finalizzate alla prevenzione e al contrasto dei rischi ambientali) avviano un percorso di sinergia e collaborazione per intensificare e rendere sempre più efficace la lotta contro i roghi tossici e gli sversamenti illegali di rifiuti pericolosi. Dopo un primo e proficuo incontro, si è deciso di stilare un protocollo d’intesa che disciplini l’azione congiunta tra SMA e Comuni Atellani. A giorni la sottoscrizione dell’accordo alla presenza del Commissario governativo per il “Patto per la Terra dei fuochi”, Donato Cafagna.

Da diversi mesi, ormai, grazie all’istituzione della Conferenza Permanente dei Sindaci Atellani, organismo di coordinamento politico – amministrativo composto dalle Comunità di Sant’Arpino, Cesa, Orta di Atella, Frattaminore, Gricignano e Succivo, su tematiche strategiche e di particolare complessità si lavora in sinergia condividendo proposte e idee. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

I sindaci dell’Agro Aversano chiedono intervento della Protezione Civile Regionale in occasione della sospensione dell’acqua potabile

19:46

protezione-civileAgro Aversano    Con una missiva trasmessa al Prefetto di Caserta ed al  Direttore Generale del Settore Ambiente ed Ecosistema della Regione Campania i sindaci dell’agro aversano chiedono l’intervento della Protezione Civile Regionale in occasione della sospensione dell’acqua potabile.

La Regione Campania ha, infatti, comunicato la decisione di chiudere i rubinetti da venerdì 11 novembre dalle ore 16 sino a domenica 13 novembre alle ore 4. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 12 13 14 15 16 17