PROVINCIA DI CASERTA – Pagina 43

Il 9 Dicembre esce “Vorrei Saperti Amare”, il nuovo album di Salvatore Sorvillo

15:33

vorrei-saperti-amartiOrta di Atella   Un percorso di crescita continua, grazie al quale sta diventando una delle più interessanti promesse del panorama artistico regionale e nazionale. Stiamo parlando di Salvatore Sorvillo, il giovane musicista di Succivo che dopo le numerose apparizioni teatrali e festival canori dei mesi addietro,  lancia un nuovo lavoro discografico. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Consenso alla donazione degli organi sulla carta di identità. Il via libera della Conferenza dei sindaci Atellani

14:08

sindaciatellaniAgro Atellano    È tornata a riunirsi nei giorni scorsi la conferenza dei sindaci atellani. Dopo l'incontro con i funzionari della SMA, questa volta i sindaci di Cesa, Frattaminore, Sant'Arpino, Succivo, Gricignano ed Orta di Atella hanno ricevuto nella seicentesca sala dei busti del Palazzo Ducale di Sant'Arpino, il dottore Amedeo Cecere direttore dell'unità operativa di gastroenterologia-epatologia dell'ospedale Moscati di Aversa. Tema dell'incontro: l'importanza della donazione degli organi e dei trapianti e la loro divulgazione presso la cittadinanza. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO- Musica, famiglia e sport per i detenuti della Casa di Reclusione di Aversa. Lo speciale di AtellaNews

13:15

palmieriAversa       L’importanza delle azioni concrete volte al recupero ed al reinserimento dei detenuti, al centro delle iniziative realizzate all’interno della Casa di Reclusione di Aversa “Filippo Saporite”, illustrate dalla direttrice della struttura la dottoressa Elisabetta Palmieri nel corso di un incontro tenutosi nei giorni addietro. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Sant’Arpino, presentazione del libro “Come l’araba fenice” del Circolo Culturale “G. Brassotti Ziello”

17:39
FacebookTwitterGoogle+Share

Interruzione erogazione idrica nel fine settimana. Due autobotti pronte ad intervenire in caso di emergenza

20:26

acqua-potabileAgro Aversano   In relazione alla richiesta di intervento della Protezione Civile Regionale in occasione della sospensione dell’acqua potabile, si è svolto nel pomeriggio di oggi presso la Prefettura di Caserta un incontro fra i sindaci dei comuni interessati,  il dirigente regionale del settore acqua, il dottor Ciro Pesacane, la dott.ssa Chemi in rappresentanza della Prefettura ed i responsabili dei vigili del fuoco. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sospensione erogazione dell’acqua nel prossimo fine settimana. Domani incontro in Prefettura

16:39

prefettura_caserta_Agro Aversano      In relazione alla richiesta di intervento della Protezione Civile Regionale in occasione della sospensione dell’acqua potabile, la Prefettura di Caserta ha convocato i sindaci per martedì 08.11.2016 alle ore 17 per una riunione. All’incontro è stato invitato anche il dirigente regionale del settore interessato della questione.

La richiesta di incontro era stata trasmessa dai sindaci di Cesa (Enzo Guida), Aversa (Enrico De Cristofaro), Carinaro (Anna Maria Dell’Aprovitola), Teverola (Dario Di Matteo), Casaluce (Rany Pagano) Frignano (Gabriele Piatto), San Marcellino (Anacleto Colombiano) Villa di Briano (Luigi Della Corte). (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

I SINDACI ATELLANI E LA SMA CAMPANIA INSIEME PER INTENSIFICARE IL CONTRASTO DEI ROGHI TOSSICI

9:16

sindaciatellaniAgro Atellano     I Sindaci Atellani e la la SMA Campania (società in house providing della Regione Campania le cui attività sono finalizzate alla prevenzione e al contrasto dei rischi ambientali) avviano un percorso di sinergia e collaborazione per intensificare e rendere sempre più efficace la lotta contro i roghi tossici e gli sversamenti illegali di rifiuti pericolosi. Dopo un primo e proficuo incontro, si è deciso di stilare un protocollo d’intesa che disciplini l’azione congiunta tra SMA e Comuni Atellani. A giorni la sottoscrizione dell’accordo alla presenza del Commissario governativo per il “Patto per la Terra dei fuochi”, Donato Cafagna.

Da diversi mesi, ormai, grazie all’istituzione della Conferenza Permanente dei Sindaci Atellani, organismo di coordinamento politico - amministrativo composto dalle Comunità di Sant'Arpino, Cesa, Orta di Atella, Frattaminore, Gricignano e Succivo, su tematiche strategiche e di particolare complessità si lavora in sinergia condividendo proposte e idee. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

I sindaci dell’Agro Aversano chiedono intervento della Protezione Civile Regionale in occasione della sospensione dell’acqua potabile

19:46

protezione-civileAgro Aversano    Con una missiva trasmessa al Prefetto di Caserta ed al  Direttore Generale del Settore Ambiente ed Ecosistema della Regione Campania i sindaci dell’agro aversano chiedono l’intervento della Protezione Civile Regionale in occasione della sospensione dell’acqua potabile.

La Regione Campania ha, infatti, comunicato la decisione di chiudere i rubinetti da venerdì 11 novembre dalle ore 16 sino a domenica 13 novembre alle ore 4. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Orta, il pizzaiolo Stefano Caiazza conquista il gradino più alto del campionato europeo della pizza

11:35

campionatopizza2Orta di Atella. Continua a collezionare successi il pizzaiolo ortese Stefano Caiazza della pizzeria "L'antico palazzo" (via San Donato, 61, Orta di Atella) che lunedì scorso, 31 ottobre, ha conquistato il primo posto nel campionato europeo della pizza "Pala d'oro", giunto alla sua quinta edizione,  nella categoria "pizza napoletana".

La manifestazionecampionatopizza si è svolta presso Villa Carfieri a Barignano di Pontelatone ed è stata organizzata dal giornale "Bella Pizza", noto sul territorio per le sue recensioni ai locali sulle specialità tipiche. Due sono state le categorie di sfidanti, “Allievi” e “Chef professionisti”, e tre sono state le categorie relative alla competizione dei pizzaioli: pizza Margherita, pizza Napoletana e pizza Fantasia (farcita a proprio piacimento).

Patron della manifestazione è stato il dott. Giovanni Vigliucci, Presidente dell'associazione "AssoBellona".

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, disagi per il parcheggio ed errori grossolani sulla segnaletica orizzontale durante i lavori di riqualificazione di corso Umberto

18:52

strisce pedonali corso umbertoSuccivo. Sono iniziati da poche settimane i lavori di riqualificazione che interessano corso Umberto I e piazza IV novembre.

Il pacchetto di interventi pubblici comprende il ridimensionamento delle aiuole in piazza e la realizzazione della segnaletica  orizzontale lungo il corso, finora praticamente inesistente.

Tuttavia non pochi sono i disagi che stanno interessando i cittadini succivesi, generati dai suddetti lavori. Il piccolo cantiere in piazza non permette la sosta sul corso e peggiora una situazione, quella del parcheggio, già critica nella zona e per niente risolta con le soluzioni del disco-orario o del'area Montegrappa, indicata dall'amministrazione come zona di sosta ma troppo distante dalla zona centrale del paese (soprattutto nel periodo invernale).

Inoltre sono stati commessi degli errori nella realizzazione della index11segnaletica orizzontale, grossolanamente corretti: sono state disegnate delle strisce pedonali su alcune strisce di parcheggio rimaste visibili. Infine, nel punto in cui sono state tracciate le strisce pedonali non è stato facilitato l'accesso dalla carreggiata al marciapiede con uno scivolo, che avrebbe permesso una maggiore accessibilità ad una persona in carrozzina, ed è stato inoltre lasciato un ostacolo, un albero, che potrebbe rendere difficile il passaggio ad una persona diversamente abile.

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, una parte del casale di Teverolaccio ospiterà alcune aule del liceo artistico

13:17

casalediteverolaccio2Succivo. Secondo fonti attendibili ma non ufficialli l'attuale amministrazione di Succivo, retta dal Sindaco Giovanni Colella, starebbe pensando di destinare alcune stanze della parte superiore del Casale di Teverolaccio ad una succursale del Liceo Artistico "L. Giordano" di Aversa.

La scelta di portare un istituto superiore nel casale rappresenterebbe indubbiamente una conquista importante per lo sviluppo territoriale del piccolo comune atellano ma, d'altro canto, snaturerebbe l'importantissimo uso associazionistico di Teverolaccio anzichè favorirne lo sviluppo: gli eventi del Casale attirano persone dai paesi limitrofi, oltre a far rimanere i ragazzi in paese, e tengono vivo un posto che altrimenti sarebbe lasciato all'abbandono. L'adeguamento dei locali della parte superiore ad aule scolastiche implicherebbe, infine, un importante costo per le casse del Comune di Succivo che, ricordiamo, è in dissesto finanziario.

Idio Maria Francesco Urciuoli

 
FacebookTwitterGoogle+Share
1 41 42 43 44 45 48