SANT’ARPINO

Sant’Arpino. Domenica mattina comizio del sindaco Giuseppe Dell’Aversana

12:31

dellaversana-comizioSant’Arpino     Si terrà domenica mattina a partire dalle ore 10:30 in Piazza Umberto I, un comizio del sindaco di Sant’Arpino, Giuseppe Dell’Aversana. Nel proprio intervento il primo cittadino atellano, che sarà preceduto da quello del coordinatore di “Speranza e Futuro per Sant’ArpinoGiorgio Catena, illustrerà i risultati raggiungi dall’amministrazione comunale in questi primi diciotto mesi di consiliatura. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Scoperti 136 evasori totali. Dell’Aversana “Atto di giustizia sociale. Da oggi si volta pagina”.

8:19

consiglio comunale giugnoSant’Arpino     Dopo l’IMU a finire nel mirino dell’ufficio tributi è la tassa dei rifiuti solidi urbani.  In queste ore stanno arrivando avvisi per  omesso versamento a casa di coloro che non erano iscritti nel  ruolo comunale e non hanno   mai pagato dal 2013 al 2016. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. L’amministrazione comunale annuncia : ” Partita la caccia agli evasori Imu del 2012 e del 2013″

9:16

piazza-umberto-santarpinoSant’Arpino    In partenza altri avvisi di accertamento IMU dal comune. Continua  l’attività di recupero delle entrate da parte del comune di Sant’Arpino che  è impegnato in una costante caccia ad omessi infedeli o parziali versamenti dei tributi comunali. ” Dal  2012 al 2016 vi sono stati mancati incassi di ben otto milioni di euro dai  tributi comunali -dichiara il sindaco Giuseppe Dell’Aversana – occorre recuperare queste somme, per rispetto di chi invece ha regolarmente pagato. Per colpa di queste mancate entrate abbiamo dovuto fare dolorosi tagli al bilancio fra cui tagliare l’integrazione LSU ed aumentare l’IMU al 9,6.(altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. La giunta adotta misure di prevenzione della corruzione e concussione

9:46

dell'aversana nuovaSant’Arpino     La giunta comunale di Sant’Arpino, ha deliberato nella seduta del 29 novembre scorso delle misure di prevenzione della corruzione adottando un modello di patto d’integrità in materia di contratti pubblici. ” Abbiamo ritenuto importante approvare  misure per la prevenzione della corruzione nella pubblica amministrazione– dichiara  il sindaco Giuseppe Dell’Aversana per potenziare tutti gli strumenti amministrativi di contrasto all’illegalità.” (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, Alleanza Democratica:”l’ICI 2010 potrebbe essere dichiarata nulla per effetto della prescrizione quinquiennale”

11:15

alleanza-democratica-per-santarpino-e1463071039327Sant’Arpino. Riceviamo e pubblichiamo dal movimento politico “Alleanza Democratica per Sant’Arpino”.

E’ venuto il momento di dire basta alle incessanti prevaricazioni fiscali di Dell’Aversana e spegnere quel ghigno malefico che esprime quando, con perversa soddisfazione, allunga le mani nelle tasche dei cittadini.

Ci corre l’obbligo, infatti, informare i cittadini che la richiesta di pagamento dell’ ICI 2010 che, con tanta prosopopea ha formato oggetto di un recente comunicato stampa, potrebbe essere dichiarata nulla per effetto della prescrizione quinquennale, in mancanza, però, di atti interruttivi dei termini prescrizionali. I cittadini potranno, quindi, rivolgersi ai propri avvocati o consulenti per gli adempimenti conseguenziali.

Questo non vuole essere un invito sovversivo a non pagare le tasse, ma soltanto e semplicemente una possibilità offerta dal sistema giuridico di alleggerire il già insopportabile carico fiscale che grava sul cittadino, sia da parte dello Stato che degli Enti Locali, sfruttando una inefficienza dell’ente impositore: nel nostro caso inefficienti sono stati l’ex assessore al bilancio Salvatore Brasiello e l’ex dirigente della società I.A.P. (la società incaricata degli accertamenti e della riscossione), dott.ssa Iovine, il primo prossimo alleato di Dell’Aversana e la seconda sua attuale consigliera economica.

Purtroppo, Dell’Aversana è un biologo talmente preparato e bravo che, non riuscendo a distinguere un equino da un caprino, si è dovuto prima riconvertire in “professore di matematica”, poi da sindaco e, non contento, anche da assessore al bilancio, da assessore alla cultura ed, infine, da presidente del CODI.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Ecco il calendario delle iniziative natalizie. Dell’Aversana e Tinto : ” Un Natale di qualità con risorse ridotte all’osso”

17:02

Natale a Sant'ArpinoSant’Arpino     Il sindaco Giuseppe Dell’Aversana annuncia che il 29 Novembre la Giunta Comunale ha approvato, su proposta della Presidente del Consiglio Comunale delegata alla Cultura Ivana Tinto la programmazione del Natale a Sant’Arpino. In particolare la programmazione reca tre iniziative che si svolgeranno su tre luoghi diversi in tre tempi diversi coinvolgendo il centro e la periferia: la “Christmas Street” in via De Gasperi che si terrà il giorno 7 Dicembre, il “Natale in Piazzetta” del giorno 16 Dicembre che si terrà in Piazzetta Paradiso e “La giornata delle antiche Corti” del 17 Dicembre, che si svolgerà in Piazzetta Giordano fino a Piazza Umberto I. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Lunedì 11 Dicembre il Presidente della Provincia Giorgio Magliocca in visita alla sezione distaccata del Liceo Scientifico “G. Siani”.

16:11

maglioccaSant’Arpino     Prosegue e si rafforza l’impegno dell’amministrazione comunale santarpinese guidata dal sindaco Giuseppe Dell’Aversana e dell’assessore alle politiche scolastiche Loredana Di Monte in favore della sezione distaccata del Liceo Scientifico “Giancarlo Siani” .

Proprio grazie all’impegno della giunta santarpinese lunedì 11 Dicembre alle ore 12:30 nel plesso di Via Mormile ci sarà la visita del Presidente della Provincia, Giorgio Magliocca, che ha, quindi, recepito l’invito dei giorni scorsi del primo cittadino e dell’assessore Di Monte. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino: “Appartengo a me stessa” le donne fanno squadra

16:02

Iolanda Boerio - fotoSi è tenuto ieri, giovedì 30 novembre, in Piazza Umberto I a Sant’Arpino l’incontro “Appartengo a me stessa”. L’appuntamento, ideato e organizzato dal Movimento sociale, culturale e politico “Noi Donne prima di tutto”, è riuscito a mettere insieme un gruppo molto eterogeneo di donne, che hanno voluto mettersi in gioco per dire no alla violenza.

Presso la sede della coalizione di Alleanza Democratica per Sant’Arpino, si è instaurata una grande sinergia tra esperte e partecipanti. Al convegno, moderato da Nunzia Cinquegrana, sono intervenute: le dottoresse dell’Associazione “Un Nuovo Sguardo “, fornendo un valido supporto psicologico contro i maltrattamenti; l’avv. Italia Crispino, componente Ugp e camere penali di Napoli; Iolanda Boerio, Presidente del Movimento “Noi Donne Prima di Tutto”; Rosa Girone, docente esperta in criminologia.

Iolanda Boerio, ex assessore alle pari opportunità santarpinese – che adesso ricopre la carica di consigliera di opposizione – dopo l’incontro ha dichiarato: “Ringrazio tutte le donne intervenute che con il loro contributo hanno dato un chiaro segnale contro le ingiustizie perpetrate ai danni del gentil sesso. La loro presenza è la testimonianza che battendosi insieme in nome della dignità umana, qualcosa si può ottenere. Vorrei dire a tutte quelle vittime – molte delle quali che non conosco personalmente, ma che sento vicine – di non arrendersi mai e di cercare aiuto in altre donne, perché l’unione fa la forza!!”

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, l’attore Pio Del Prete torna in scena

15:28

si salvi chi puòSant’Arpino. L’attore atellano Pio Del Prete torna in scena questa sera Venerdì 1 dicembre alle ore 21,00 sul palco del Nuovo Teatro Sanità di Napoli ( con replica domani alla stessa ora e domenica 3 alle 18,00) con Si salvi chi può! Tutti i numeri del disastro, esilarante commedia scritta e diretta da Michele Danubio.

La commedia più gaya dell’anno!! Protagonista è la coppia formata da Salvatore Imbuto e Roberto Iodice. L’ambiente in cui si muovono è uno spazio confuso, governato da tecnologie infide e poteri cialtroni. Salvatore e Roberto decidono di andare a vivere nell’appartamento in cui qualche anno prima, si è consumato l’omicidio dell’ex moglie di uno dei due. Il fantasma della defunta non tarderà a farsi vivo e l’amore resterà l’unica ancora di salvezza… In scena, oltre a Pio Del Prete, Laura Borrelli, Ciro Burzo, Luigi Credendino, Michele Danubio, Ciro D’Errico, Vittorio Passaro, Rosaria Russo, Roberta Serrano.

Lo spettacolo, racconta di un matrimonio impossibile tra due uomini. L’amore è l’unico fondamento di un mondo in continua trasformazione. La rappresentazione si avvale delle scene di Luigi Ferrigno, dei costumi di Giovanna Napolitano e delle musiche di Rosario Del Duca.

“ Dopo circa 7 anni di assenza dalle scene Napoletane – dichiara Pio Del Prete  – l’emozione, per me,  sarà immensa. Uno spettacolo assolutamente da non perdere, con un cast stellare. Vi aspetto in tanti, saranno risate a crepapelle”.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Al via il recupero dell’IMU 2010. Dell’Aversana: ” Continua il risanamento del bilancio”

16:26

094457_palazzo_sanchezSant’Arpino      Grazie  ad un ottimo lavoro compiuto dall’ufficio tributi comunale  si avvia il recupero dell’IMU anno 2010 che porterà altri soldi alle casse comunali  in rosso a causa di una cattiva gestione e di una scarsa lotta all’evasione. L’ufficio tributi comunale, da poco internalizzato ha svolto uno scrupoloso lavoro di ricerca per scovare chi non era ancora in regola con IMU 2010 ed ha predisposto l’elenco dopo un preciso riscontro con le banche dati.  Ben 367 sono i cittadini utenti che nell’anno 2010 non hanno versato il dovuto per l’IMU al comune di Sant’Arpino. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, “Noi donne” organizza “Appartengo a me stessa”

11:44

convegno appartengo a me stessaSant’Arpino. Giovedì 30 novembre 2017, si terrà in Piazza Umberto I a Sant’Arpino l’incontro “Appartengo a me stessa”. Il convegno organizzato dal Movimento sociale, culturale e politico “Noi Donne prima di tutto”, vuole porre al centro dell’attenzione la figura della donna contemporanea, spesso maltrattata e talvolta barbaramente uccisa da un compagno che non accetta la sua indipendenza. L’agghiacciante situazione in cui vivono tante donne anche nell’Atellano sarà al centro del dibattito che, inizierà alle ore 17.30 presso la Sede di “Alleanza Democratica per Sant’Arpino” in Piazza Umberto I. Interverranno le dottoresse dell’Associazione “Un Nuovo Sguardo “, per dare un supporto psicologico alle vittime dei soprusi; seguirà l’intervento dell’avv. Italia Crispino, componente Ugp e camere penali di Napoli; continuerà la Consigliera di opposizione e Presidente del Movimento “Noi Donne Prima di Tutto”, Iolanda Boerio, concluderà Rosa Girone, docente esperta in criminologia. Modera il dibattito Nunzia Cinquegrana, membro di “Noi Donne”.

 

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 77