ATTUALITA’ – Pagina 2

Sant’Arpino. Grande partecipazione alla festa per i tre anni di Scusate il Ritardo

14:35 Sant'Arpino      Grande soddisfazione per gli associati di "Scusate il Ritardo", il sodalizio che domenica ha festeggiato i primi tre anni.  (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO. Sant’Arpino. Tiziana Barillà racconta Mimmo Lucano ed il Modello Riace

21:46 Sant'Arpino         L'immigrazione e l'inclusione secondo il modello di Mimmo Lucano, sono stati al centro della discussione svoltasi domenica pomeriggio presso la sala conferenze della Pinacoteca comunale a Sant'Arpino dove è stato presentato il libro “Mimì Capatosta- Mimmo Lucano ed il modello Riace”  di Tiziana Barillà. Ai nostri microfoni la giornalista e scrittrice parla di paradossi e prospettive legate propio alle intuizioni del primo cittadino calabrese. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, nasce l’associazione Congrega del Purgatorio

9:35 Sant'Arpino     Sotto l'impulso del Sindaco Giuseppe Dell'Aversana e del Parroco Don Umberto D'Alia, dopo diverse assemblee pubbliche si è costituita l'Associazione di volontariato “Congrega del Purgatorio” finalizzata alla gestione e manutenzione della monumentale Cappella del Purgatorio sita nel cimitero comunale e contente oltre 170 loculi. Questo antico edifico sacro costruito ai primi del novecento da parte di privati cittadini riunitisi con il beneplacito della chiesa in quelle che una volta erano chiamate congreghe, da molti anni versa in condizioni precarie. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Domenica sera musica, arte e cibo per festeggiare i tre anni di Scusate il Ritardo

17:23 Sant'Arpino     Domenico 8 Aprile a partire dalle ore 20:00, l'associazione "Scusate il ritardo" festeggierà i 3 anni dalla nascita.  Ad esibirsi, a suon di musica, nello splendido scenario seicentesco del Palazzo ducale Sanchez De Luna di Sant'Arpino saranno gli Star Music di Shila Capezzuto, il Rapper Maurizio Belardo con Massimo Palmieri i Black Storm di Cesare Ferrante, il cantante Elpidio D'errico ed i Figli di Cibele. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Stanziati i fondi destinati al trasporto degli studenti disabili

7:50 Sant'Arpino           La Regione Campania ha stanziato un fondo di 134mila euro per l’erogazione di contributi agli studenti con disabilità che frequentano istituti scolastici secondari di secondo grado. I contributi sono destinati al servizio di trasporto che consiste nello spostamento dello studente disabile non autosufficiente nel tragitto casa-scuola e scuola-casa, con la finalità di favorire la regolare frequenza scolastica e, conseguentemente, garantire il diritto allo studio. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Metano. Partita la campagna promozionale

15:32 Sant'Arpino     La società 2i Rete Gas SpA, concessionaria del servizio di distribuzione gas metano sul territorio comunale, informa che dallo scorso 1 aprile 2018 fino al prossimo 30 marzo 2019 è stata avviata una campagna promozionale per tutti i cittadini di Sant'Arpino, nel caso di primo allacciamento. In particolare  fra le agevolazioni previste c'è quella che consentirà ai cittadini ed ai titolari di attività commerciali che richiederanno l'allacciamento alla rete del gas metano, pagheranno per i lavori di allacciamento 200 euro + Iva. Un'altra agevolazione è prevista per tutte le società di vendita destinate ad operare sulla rete di sciluppo che avranno uno sconto totale sui contributi previsti per la prima attivazione di gas metano. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Parte il tempo pieno anche alla scuola primaria

11:18 Sant'Arpino    La giunta comunale di Sant'Arpino presieduta dal Sindaco Giuseppe Dell'Aversana con apposita deliberazione ha aderito alla richiesta avanzata dalla dirigente scolastica Maria Debora Belardo per l'attivazione del tempo pieno di una classe di prima elementare al plesso De Amicis.  Finora il tempo pieno era istituito, con servizio mensa, solo per la scuola dell’infanzia, mentre per il prossimo anno scolastico sarà attivato anche per una classe prima della scuola primaria. A fronte di diciannove richieste avanzate dai genitori ed a seguito dei pareri favorevoli espressi dal collegio docenti e consiglio d'istituto, la giunta ha deciso l'istituzione del tempo pieno assicurando anche il servizio mensa scolastica. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Unità d’Italia. Martedì dibattitto in chiave revisionistica alla scuola Media con Pino Aprile e Eugenio Bennato

11:12

Sant'Arpino       Nuovo appuntamento con le lezioni speciali di storia presso l’Istituto Comprensivo Statale «Rocco - Cav. Cinquegrana» di Sant’Arpino (CE).  Il tema di questo incontro sarà la questione meridionale studiata, raccontata ed attualizzata attraverso gli approfondimenti dello scrittore Pino Aprile e le riflessioni in musica del cantautore partenopeo Eugenio Bennato. Il convegno - seminario «Verso Sud», questo il titolo della speciale mattinata, promosso dall’istituto «Rocco - Cav. Cinquegrana» con il patrocinio dell’amministrazione comunale santarpinese, si terrà martedì prossimo (27 Marzo) nell’Auditorium della scuola media «Rocco» (in via Rodari,15), a partire dalle 10,30. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Investì ed uccise Gaetano Moschetti. Individuato 47enne di San Giorgio a Cremano

14:11 Sant'Arpino/ Succivo   I Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino, hanno deferito in stato di libertà per omicidio stradale, fuga del conducente ed omissione di soccorso, E.L., 47 anni di San Giorgio a Cremano. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Dell’Aversana “Incremento delle entrate tributarie, con l’uffico comunale internalizzato”.

17:17 Sant'Arpino     Dati alla mano la situazione finanziaria del comune inizia a dare segni di ripresa. rispetto alla partenza del giugno 2016. I dati dicono che la TARI del 2017 (la prima della neo eletta amministrazione)  è stata pagata dal 61% dei contribuenti rispetto al  51% dei cittadini che pagava  nel 2016. " La situazione non è ancora ottima - dichiara il sindaco Giuseppe Dell'Aversana- deve pagare almeno l'ottantacinque per cento della popolazione però, intensificando i controlli ed  evitando i ruoli suppletivi é aumentata la percentuale di chi paga. Confermo che fra coloro che non pagano  la  maggioranza sono cittadini  che possono benissimo farlo ". (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Salvatore Lettera:”Al via progetti di vita indipendente per portatori di handicap con gravi disabilità”

12:21 SANT'ARPINO. Il giorno 20 marzo scadrà il termine ultimo per partecipare ai Progetti di Vita indipendente. Si tratta di un programma d’azione per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità. “Il Progetto Vita Indipendente – dichiara l’assessore alla L. 328/00 Salvatore Lettera - è rivolto a persone con disabilità con handicap grave, capaci di autodeterminare la propria volontà, affinchè siano in grado di gestire in modo autonomo la propria esistenza. Possono presentare domanda persone disabili di età compresa tra i 18 e i 65 anni, in possesso della certificazione di gravità ai sensi dell’ articolo 3 comma 3 della legge 104/92 che intendono realizzare il proprio progetto di vita Indipendente attraverso la conduzione delle attività quotidiane, mobilità, attivita scolastiche formative, lavorative. Le azioni previste sono: a) Assistente personale: presso il domicilio dell’utente; Supporto in percorsi di housing/co-housing- abitare/coabitare in autonomia; Sostegno delle attività di inclusione sociale e relazionale; per il Trasporto sociale. B) Sperimentazione di housing/cohousing -abitare/coabitare in autonomia per nr. 10 utenti sull’intero Ambito C6; c) Inclusione sociale e relazionale: nr. 9 percorsi di borse lavoro, massimo 1 per Comune; attività artigianali (per Nr. 18 utenti, massimo 2 per Comune); attività culturali (per Nr. 18 utenti, massimo 2 per Comune).Gli interessati possono rivolgersi ai servizi sociali del Comune di residenza e presentare istanza su apposito modulo di domanda, entro il 20 marzo 2018 al Protocollo Generale. Nel caso dovessero pervenire più di due istanze di persone in possesso dei requisiti, si procederà redigendo una graduatoria redatta in ordine crescente di ISEE. La finalità del progetto dichiara il Sindaco Giuseppe Dell’ Aversana e di riuscire ad affrontare in prima persona la vita di tutti i giorni con un’ assistenza autogestita, liberamente scelta, migliorando l’ autonomia e favorendo la domiciliarità. L’elemento caratterizzante dei percorsi di vita indipendente è l’ autoderminazione come esplicitamente sancito dall’ art. 19 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità dove si riconosce “Il diritto di vivere nella società, con la stessa libertà di scelta delle altre persone per favorirne l’ integrazione e la partecipazione. Le persone con disabilità devono poter scegliere, su base di uguaglianza con gli altri, il proprio luogo di residenza, dove e con chi vivere; devono avere accesso ad una serie di servizi a domicilio o residenziali e ad altri servizi sociali di sostegno, compresa l’assistenza personale necessaria per consentire loro di vivere nella società e di inserirsi impedendo l’ isolamento e la segregazione
FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 41