ATTUALITA’ – Pagina 26

Sant’Arpino, chiuso il complesso sportivo “Ludi Atellani”

19:44

index1Sant’Arpino. Chiuso, con un doppio provvedimento (un’ordinanza settoriale del 5 agosto e una determina di settore datata 8 agosto), il complesso sportivo “Ludi Atellani” di Sant’Arpino in virtù del fatto che attualmente gli impianti sportivi non sono gestiti da alcun soggetto e che non sono in atto lavori di ammodernamento e/o manutenzione, così come, tra le altre motivazioni, si evince dal documento.

index3Non sono in atto lavori di ammodernamento del fatiscente (come si può vedere dalle foto degli spogliatoi principali) complesso sportivo santarpinese così come non è stato annunciato nessun tipo di riqualificazione dall’amministrazione comunale che continua a lamentarsi della situazione debitoria del Comune (in vista della cascata di imposte e tributi che colpiranno i cittadini molto probabilmente in autunno).

index2Tra le altre cose, il programma elettorale del gruppo “Speranza e Futuro per Sant’Arpino” parla di  realizzare una valorizzazione dello sport come luogo di aggregazione e
di rispetto delle regole, intervenendo anche sulla struttura esistente
attraverso una riqualificazione con fondi regionali ed Europei per incentivare i ragazzi a fare sport.  L’amministrazione comunale, per ora, incentiva i ragazzi a fare sport chiudendo il complesso sportivo “Ludi Atellani”.

Idio Maria Francesco Urciuoli

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, disagi per la chiusura improvvisa dell’isola ecologica

17:41

eco-centroSant’Arpino. Con una pubblicazione di questa mattina sull’albo pretorio l’amministrazione comunale di Sant’Arpino ha informato la cittadinanza che l’isola ecologica rimarrà chiusa da oggi fino al 29 agosto 2016 a causa di problemi logistici dovuti alla chiusura estiva degli impianti di conferimento ed in alcuni casi al mancato ritiro per fermo delle piattaforme di recupero, così come si legge nella comunicazione della “Go Service”.

La tempestiva pubblicazione sull’albo pretorio online non ha evitato, tuttavia, disagi ai cittadini che si sono recati presso l’isola ecologica inconsapevoli della chiusura.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, stabilite le indennità di carica per gli amministratori comunali

13:20

094457_palazzo_sanchezSant’Arpino. Stabilite, con delibera di giunta numero 90 del 3 agosto 2016, le indennità di carica per gli amministratori comunali di Sant’Arpino per l’anno 2016.

Il documento stabilisce gli importi lordi mensili percepiti da Sindaco, Vicesindaco e assessori applicando la riduzione del 10%, così come stabilito dal D.L. 78/2010 (convertito poi nella L. 122/2010), in: 2778,86 € per il Sindaco, 1553,87 € per il Vicesindaco e 1254,98 € per ciascun Assessore. Tuttavia la delibera evidenzia come “relativamente al Sindaco, Dott. Giuseppe Dell’Aversana, l’indennità compete in misura dimezzata essendo lavoratore dipendente che non ha optato per l’aspettativa”, ergo, al Sindaco spetterà un’indennità di carica mensile lorda di 1.394, 43 €.

 

 

FacebookTwitterGoogle+Share

Eventi estivi a Sant’Arpino. Stasera la “Serata in balera”, grande successo per la “Festa della Pizza”

11:11

Sant’Arpino    Prendono il via questa sera alle ore 21:00 gli eventi della kermesse “R…estate a Sant’Arpino”, organizzata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Dell’Aversana, ed in particolare dall’assessorato alle politiche sociali retto da Loredana Di Monte e dal consigliere delegato alla cultura Ivana Tinto, in collaborazione con le associazioni cittadine. Nel parco giochi “Rodari” ci sarà la “Serata in Balera”, una vera e propria full immersion in balli di gruppo, latino americani e liscio. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, i complimenti di Eugenio Di Santo alla scuola d’infanzia “Cinquegrana” per i “Certificati qualità” ottenuti per l’eTwinning

19:14

disantoSant’Arpino. Il Presidente di Alleanza Democratica per Sant’Arpino Eugenio Di Santo si complimenta con gli alunni e i docenti della scuola dell’infanzia “Cinquegrana” per il prestigioso riconoscimento ottenuto con  i due certificati “Quality Label” per i gemellaggi elettronici eTwinning, concorrendo di diritto al premio europeo.

I miei complimenti – dichiara Di Santovanno alla Dirigente Maria Debora Belardo che, fin dalla sua nomina, ha dimostrato di avere a cuore le scuole del nostro paese e di portare avanti progetti ed iniziative che arricchiscono gli alunni e i docenti raggiungendo importanti risultati come questo.

A lei, a tutti i docenti e agli alunni della Scuola Cinquegrana vanno il mio plauso e l’in bocca al lupo affinchè possano essere raggiunti sempre importanti traguardi.

La nostra amministrazione – continua – ha sempre assunto un impegno nei confronti della comunità scolastica concreto e partecipato, nella convinzione che la scuola è e continuerà ad essere sempre il riferimento per la formazione dei futuri cittadini.

E per questo nel corso degli anni le politiche scolastiche hanno rappresentato una priorità per la nostra amministrazione. Abbiamo infatti realizzato una serie di lavori importantissimi in tutti i plessi scolastici risolvendo problemi che venivano tralasciati da anni perché studiare in un ambiente sano e sicuro è un diritto dei nostri piccoli.

E voglio sottolineare l’importanza della collaborazione delle famiglie che condividono con la scuola il delicato compito dell’educazione e dell’istruzione di cittadini liberi e consapevoli.

Approfitto – conclude Di Santo – per augurare a tutti i bambini e ragazzi alle loro famiglie, ai docenti e a tutto il personale scolastico buone vacanze!”

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, 57enne in carcere per aver rubato un auto durante un permesso premio

11:06

carabinieriSant’Arpino. I carabinieri della Stazione di Sant’Arpino hanno eseguito l’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dall’Ufficio GIP del Tribunale di Napoli Nord nei confronti di ERCOLANO GENNARO.

Il provvedimento restrittivo è scaturito dalle violazioni di Ercolano Gennaro, domiciliato in Sant’Arpino, alle prescrizioni relative agli obblighi degli arresti domiciliari a cui in precedenza era sottoposto.

In particolare Ercolano Gennaro, durante un permesso premio, si è reso responsabile del reato di ricettazione di un’autovettura rubata il 25 luglio 2016 a Salerno.

Il Provvedimento è stato eseguito presso la Casa Circondariale di Napoli Poggioreale, dove Ercolano era già recluso.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, prestigioso riconoscimento per la Scuola dell’Infanzia “A.Cinquegrana” vincitrice di due Certificati Qualità per i gemellaggi eTwinning

10:57

etwinningeSant’Arpino. Prestigioso e importante riconoscimento per la Scuola dell’Infanzia “A.Cinquegrana”, vincitrice di due premi “ Quality Label”  per i gemellaggi elettronici eTwinning.

Il primo è il Certificato di Qualità per il progetto “Be healthy, be happy!”, con insegnanti provenienti da 4 Paesi diversi: Giuseppina Mitrano (Italia); Gina D’Angiolella (Italia); Dagmara Szczecinska (Polonia); Beyza Ünlü (Turchia); Gema Carolina Aguilar Maraver (Spagna).

“Il progetto Be healthy, be happy!” è stato particolarmente interessante e ben integrato nel curriculum – fanno sapere le docenti – e ha previsto una costante partecipazione dei genitori sia durante le attività che a conclusione di esso. Gli obiettivi prefissati sono stati pienamente raggiunti: creazione di una mascotte, realizzazione di una mappa mentale della piramide alimentare, creazione di una storia pubblicata su un e-book, creazione di puzzle on-line. Le attività sono state ben pianificate attraverso l’utilizzo di un calendario che ha scandito le varie tappe del progetto. Eccellente è stata la sinergia instaurata tra i bambini coinvolti così come si evince nei molteplici documenti e video presenti nel Twinspace”.

Il secondo riconoscimento, un Certificato di Qualità per il progetto “Mathematics discovery!”, ha coinvolto le insegnanti: Giuseppina Mitrano; Giuseppina Di Petrillo; Gina D’Angiolella; Carla Papa; Barbara D’Anna per l’Italia e Maria Manuela G. Oliveira, per il Portogallo.

Trattasi di un progetto tra classi di scuola dell’infanzia italiane e portoghesi per la “scoperta” della matematica in modo pratico e divertente. Il valore pedagogico ha assunto un ruolo di alto rilievo grazie alle capillari attività svolte, corredate di video, foto e presentazioni sul Twinspace.

Dopo il premio qualità i progetti concorrono di diritto al premio europeo.

FacebookTwitterGoogle+Share

Il Comune di Sant’Arpino chiede un finanziamento per ristrutturare la Pinacoteca “Stanzione”

14:03

FB_IMG_1470043455344Sant’Arpino. L’Amministrazione Comunale di Sant’Arpino, guidata dal sindaco Giuseppe Dell’Aversana, ha approvato il progetto “Il fascino dell’Arte al Palazzo della Città”: un articolato piano per ristrutturare, ammodernare e rilanciare la Pinacoteca di Arte Contemporanea “Massimo Stanzione” situata al secondo piano del Palazzo Ducale “Sanchez de Luna”.

Il Progetto è stato consegnato presso gli uffici della Regione Campania per la richiesta di un finanziamento nell’ambito dei fondi europei previsti dal Piano Operativo Complementare (POC) per i Beni e le Attività Culturali per le annualità 2016-2017.

Ideato e redatto dal consigliere comunale con delega alla pinacoteca Ernesto Di Serio, il progetto prevede il realizzarsi di due azioni, la prima incentrata sullo svolgimento di eventi ed attività culturali e la seconda sul recupero di un bene immobile di enorme valore storico-artistico, architettonico e archeologico, quale è il Palazzo Ducale “Sanchez de Luna”, attraverso il restauro e la messa in sicurezza di alcuni affreschi presenti al piano nobile dello stesso e la manutenzione straordinaria degli spazi al secondo piano già destinati a Pinacoteca e Museo civico.

 “Il progetto, per il quale abbiamo avanzato una richiesta di finanziamento pari a duecentomila euro- dichiarano il sindaco Dell’Aversana e il consigliere Di Serio– prevede la ristrutturazione, la rifunzionalizzazione e l’ammodernamento della nostra  Pinacoteca di Arte Comunale “Stanzione”. Una istituzione comunale, vanto della nostra Comunità, la cui fondazione – avvenuta 25 anni or sono – si deve alla grande intuizione della Pro Loco di Sant’Arpino che oggi ha la responsabilità della gestione di questo importante spazio. Numerosi e di grande prestigio gli appuntamenti artistici, alcuni dei quali di rilievo internazionale, che sono stati ospitati nella nostra Pinacoteca anche grazie all’apporto qualificato e competente del prof. Rosario Pinto che nel tempo è riuscito fa compiere un notevole salto di qualità al centro culturale santarpinese”.

 Il progetto, dunque, prevede la conservazione e la manutenzione straordinaria dei locali in uso alla Pinacoteca, il restauro di parte degli affreschi posti al piano nobile del palazzo, le istallazioni di dotazioni tecniche e l’acquisizione di attrezzature ed apparecchiature moderne per la valorizzazione e fruizione piena di questa ala del Palazzo Ducale.

 Successivamente – aggiungono i due amministratori – il progetto prevede, d’intesa con il direttore artistico Enzo Battarra e la Pro Loco di Sant’Arpino, l’avvio di un ciclo di appuntamenti culturali e artistici di grande risonanza”.

 “Dovesse essere meritevole di approvazione, tale progetto– concludono il sindaco Dell’Aversana e il consigliere Di Serio-  servirà a qualificare ancor di più il Palazzo Ducale, già fulcro della vita sociale e culturale di Sant’Arpino, rendendolo punto di riferimento e polo attrattivo per eventi culturali legati alla storia ed alle tradizioni del territorio”.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, dipendente della multiservizi aggredito da un pastore tedesco nella villa comunale

9:40

13880127_1741111962823091_5601973704222015360_nSant’Arpino. Una gravissima aggressione ai danni di un dipendente della Multiservizi “Ecoatellana” si è consumata nella mattinata di ieri. Stando a quanto denunciato dal signor Emanuele Lettera, che era in servizio presso la “Villa Comunale Cirillo”, una persona non identificata si apprestava ad entrare nello spazio verde insieme ad un pastore tedesco senza museruola e privo di guinzaglio. Al richiamo del Lettera di munire il cane almeno di un guinzaglio, l’uomo ha aizzato il pastore tedesco contro il dipendente della Multiservizi che è stato morso sul braccio. Lettera è dovuto ricorrere alle cure dei medici del Presidio Ospedaliero “Moscati” di Aversa, dove è stato trasportato con l’autoambulanza. Tantissimi i cittadini e le autorità che hanno espresso solidarietà al Lettera, a casa del quale nel pomeriggio di eri si è recato anche il sindaco Giuseppe Dell’Aversana.

FacebookTwitterGoogle+Share

Pasquale Pescatore: “L’area residenziale di Via Volta sta per diventare realtà. Le autorità si attivino per risolvere il problema degli insediamenti abusivi”

20:22

Pescatore Sant’Arpino    “Un sogno che giorno dopo giorno diventa sempre di più una realtà concreta”. In questo modo il Presidente del Consorzio “Via Volta” di Sant’Arpino, Pasquale Pescatore, descrive la realizzazione del complesso urbanistico- residenziale che sta interessando un’ampia area lungo l’arteria che dal centro del comune atellano collega la provinciale verso Frattamaggiore e Grumo Nevano. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, dal 20 Luglio gli studenti potranno richiedere gli abbonamenti gratuiti per il percorso casa-scuola

7:53

loredana di monteSant’Arpino     Il sindaco Giuseppe Dell’Aversana e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Loredana Di Monte, avvisano che da mercoledì 20 Luglio gli studenti santarpinesi potranno richiedere gli abbonamenti gratuiti per il percorso casa-scuola, così come stabilito nei giorni scorsi dalla Regione Campania. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 24 25 26 27 28 29