ATTUALITA’ – Pagina 3

Sant’Arpino. In arrivo i voucher regionali per la frequentazione dell’asilo nido e del micro nido

11:31

SANT'ARPINO. "Un'iniziativa di spessore che supporterà materialmente quei nuclei familiari che hanno bisogno di aiuto per quanto riguarda i servizi della prima infanzia". Hanno esordito così il sindaco di Sant'Arpino, Giuseppe Dell'Aversana, e l'assessore alla 328, Salvatore Lettera, sull'erogazione, da parte della regione campania, dei voucher per l’acquisto di posti in nidi e micro-nidi accredidati in base alla normativa regionale. I voucher, come sottolineano i due amministratori locali, saranno destinati alle famiglie con bambini di età compresa tra 0 e 36 mesi che siano collocati in una lista d’attesa per la frequenza di nidi e micro-nidi a titolarità comunale o siano residenti in comuni privi di servizi di nidi/micro nidi a titolarità comunale. Dell'Aversana e Lettera hanno inoltre evidenziato che:"Questa è un’occasione anche per i prestatori di servizi accreditati di asili nido e micro-nido presenti sul territorio dell’ambito territoriale c6, di cui il nostro comune fa parte, che potranno manifestare la propria disponibilità a riservare posti per l’utilizzo dei voucher”. Il valore del singolo voucher sarà determinato dall’ambito territoriale sociale in base al fabbisogno di ciascuna famiglia assegnataria: la regione campania ha determinato per il costo dell’intervento un valore figurativo del singolo voucher di 530 euro mensili, pari a 5830 euro annuali (su 11 mesi). L’utilizzo del contributo sarà possibile nel periodo da settembre 2018 a luglio 2019 e coprirà in tutto o in parte la retta mensile a carico delle famiglie: gli utenti potranno essere al massimo 200 per ambito. Inoltre, l’importo dei singoli voucher, come stabilito dalla regione Campania, varierà in base alla tipologia del servizio e alla modalità di frequenza. Per l’asilo nido avrà un valore giornaliero di 18,30 euro per il tempo parziale e di 36,60 euro per il tempo pieno mentre per il micro-nido avrà un valore di 19,36 euro per il tempo parziale e di 38,73 euro per il tempo pieno. Le domande potranno essere presentate entro e non oltre le ore 14:00 del 16 marzo.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Partono i controlli su cantieri edili ed abitazioni private per prelievi abusivi d’acqua.

14:48 Sant'Arpino      La grave crisi economica che attanaglia le casse comunali impone una serie di iniziative amministrative forti che oltre a tagli alle spese e ricerca di finanziamenti extracomunali per la realizzazione di opere pubbliche necessita anche di una lotta all'evasione per aumentare le entrate. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Incidente sulla cirmcumvallazione esterna. Morto Gaetano Moschetti di Succivo

10:16 Sant'Arpino     Niente da fare per Gaetano Moschetti,  l'uomo coinvolto in un incidente giovedì pomeriggio mentre percorreva la Circumvallazione Esterna. Stando alle prime testimonianze l'uomo di 71 anni di Succivo pare che sia caduto dalla sua bici dopo essere stato investito da una moto. Sempre secondo quando trapela il conducente del motoveicolo sarebbe anche lui caduto, ma immediatamente sarebbe risalito a bordo del proprio mezzo per dileguarsi. Il Moschetti è stato subito trasportato all'Ospedale Moscati di Aversa dove era stato ricoverato in coma farmacologico. Coma purtroppo dal quale non si è più risvegliato
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, domenica la manifestazione “Donne in…Difesa”

9:39 Sant'Arpino        Domenica 11 Marzo alle ore 10.00, presso la Corte del Palazzo Ducale “Sanchez De Luna” si terrà la manifestazione “Donna in…Difesa”, evento patrocinato dall’Amministrazione Comunale retta dal Sindaco Giuseppe Dell’Aversana, e realizzato con la collaborazione dell’A.S.D. Tai Shin Do Kai Ryu al fine di onorare la settimana della “Giornata Internazionale della Donna”, attraverso una performance dimostrativa messa in atto da 25 giovani atleti insieme al Maestro Antonio Pitocchelli (cintura nera 7° dan) “per mostrare l’importanza della difesa personale – dichiarano l’Assessore alle Pari Opportunità Loredana Di Monte e la Presidente del Consiglio Comunale delegata alle Politiche Giovanili Ivana Tinto – ed esortare le giovani donne a credere in se stesse, nella consapevolezza di avere tutte le capacità per salvaguardare la propria incolumità fisica e psichica”. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Il consiglio comunale regolamenta l’inserimento dei minori nelle case famiglia

9:28 Sant'Arpino      Il Consiglio Comunale di Sant'Arpino, convocato dalla Presidente Ivana Tinto con delibera di consiglio n. 7 ha approvato un regolamento recante i criteri per l'inserimento di minori in strutture residenziali e le modalità di integrazione delle rette da parte del comune. Mancava un regolamento  per i tanti i casi  dove il comune deve intervenire a seguito di provvedimenti emanati dall'autorità giudiziaria  in base all'articolo 403 del codice civile di allontanamenti  del minore dalla famiglia. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Approvato il Progetto definitivo di messa in sicurezza ed efficientamento energetico della Scuola “De Amicis”

14:04 Sant'Arpino        La giunta comunale approva il progetto definitivo dell’intervento di messa in sicurezza ed efficientamento energetico per 3.200.000 euro dell'edificio scolastico "A. De Amicis" adibito a scuola elementare e materna. "L'edifico si trova in una posizione centrale del paese -dichiara l'assessore all'edilizia scolastica Giovanni D'Errico - ed è composto da 21 aule disposte su due piani. Costruito negli anni sessanta  serve una  popolazione studentesca di circa 543 alunni di cui 438 per la scuola primaria e 105 per la scuola dell’infanzia. Ora vogliamo migliorarlo". (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Sistemazione Liceo Scientifico: Documentazione consegnata

16:06 Sant'Arpino      Notevole passo in avanti per la definitiva sistemazione amministrativa della certificazione  del Liceo Scientifico "G. Siani" di Sant'Arpino  che ha visto ad inizio anno scolastico una forte preoccupazione delle mamme degli alunni per la probabile chiusura ad opera della Provincia di Caserta.. "Abbiamo trovato l'edifico scolastico carente di tutta la  documentazione -  dichiara il sindaco Giuseppe Dell'Aversana- la provincia di Caserta, tramite i suoi uffici voleva chiuderlo. Recepito l'allarme lanciato dalle mamme del liceo e ci siamo impegnati per risolvere la carenza di certificazioni idonee a tenerlo aperto ". (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Maltempo. Domani scuole chiuse a Cesa, aperte a Sant’Arpino e Succivo

18:02 Agro Atellano     Riceviamo e pubblichiamo dall'amministrazione comunale di Cesa. "Tenuto conto delle condizioni meteo previste per domani, con rischio di nevicate anche a bassa quota, si dispone, così come segnalato e consigliato dalla Protezione Civile, la chiusura degli edifici scolastici locali, di ogni ordine e grado, pubblici e privati per il giorno giovedi' 01.03.2018. Seguirà ordinanza". Differenti le scelte delle amministrazioni comunali di Sant'Arpino e Succivo, dove invece le scuole rimarranno aperte. La foto pubblicata è di Francesco Ferriero ed è tratta dalla pagina facebook "Nel mio Strano Paese"
FacebookTwitterGoogle+Share

FOTOGALLERY- SANT’ARPINO IMBIANCATA. LE “CARTOLINE” DEL CENTRO STORICO INNEVATO

17:45 Sant'Arpino     L'eccezionale, e per certi versi storica, nevicata di stamattina ha letteralmente trasformato i luoghi simbolo di Sant'Arpino. Vi proponiamo una gallery fotografica davvero suggestiva, grazie agli scatti realizzati dall'architetto Ernesto Di Serio. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, mercoledì scuole ancora chiuse

14:27 Sant'Arpino     Domani 28 Febbario a causa del protrarsi dell'emergenza maltempo le scuole cittadine rimarranno chiuse. Il sindaco Giuseppe Dell'Aversana ha emesso un'apposita ordinanza e comunicato la notizia attraverso i social network.
FacebookTwitterGoogle+Share

Emergenza maltempo. Domani scuole chiuse a Sant’Arpino, Cesa e Succivo

20:39 Agro Atellano    A causa del protrarsi dell'emergenza maltempo i sindaci dei comuni di Sant'Arpino, Giuseppe Dell'Aversana, Cesa, Enzo Guida, e Succivo, Gianni Colella, hanno disposto, con ordinanza, la chiusura di tutti gli edifici scolastici presenti nei tre centri, così come avvenuto già nella giornata odierna. Nessuna comunicazione in tal senso è stata resa nota al momento dal commissario straordinario del comune di Orta di Atella, Vincenzo Lubrano.
FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 5 41