ATTUALITA’ – Pagina 3

Sant’Arpino, refezione scolastica: una formica nell’insalata e porzioni minuscole, i problemi alla mensa non sono finiti

11:26

mensa1Sant’Arpino. Nonostante i diversi incontri genitori-amministrazione e nonostante i pasti vengano preparati, da lunedì scorso, nella cucina del plesso “Cinquegrana”, i problemi per il servizio di refezione scolastica santarpinese non sono finiti.

Ieri, infatti, sono state postate alcune foto su Facebook, relative ai pasti serviti alla mensa scolastica del plesso “Rodari”, in cui si possono chiaramente notare le scarse condizioni igienico-sanitarie del servizio: una foto ritrae, infatti, una formica nell’insalata. Oltre alla scarsa igiene mensa3le mamme lamentano anche una bassa qualità delle pietanze e porzioni troppo piccole: ieri, per esempio, è stata servita un’unica fetta di arista di maiale (del diametro di circa 10cm) a bambino, senza possibilità di fare il bis (il menu, tra le altre cose, prevedeva tacchino ma in uno dei tre plessi è stato sostituito dall’arista di maiale al sugo).

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Sabato convegno sulle prospettive della Protezione Civile dopo il varo della nuova legge regionale.

11:19

Convegno Protezione CivileSant’Arpino     Si discuterà del ruolo della Protezione Civile dopo il riordino disposto dalla nuova legge regionale, sabato mattina nel corso di un convegno organizzato dall’amministrazione comunale santarpinese in collaborazione con la Regione Campania. I lavori, che saranno coordinati dall’assessore comunale al ramo, Salvatore Lettera saranno aperti dai saluti del sindaco di Sant’Arpino Giuseppe Dell’Aversana. La manifestazione, che si terrà alle 10:30 nella sala convegni sita al piano terra del Palazzo Ducale Sanchez de Luna in Piazza Umberto I, vedrà la relazione del geometra Mauro De Lucia, redattore del Piano Comunale di Protezione Civile, del senatore Aniello di Nardo, consigliere del Presidente della Regione Campania in materia di protezione civile, e dell’onorevole Gennaro Oliviero, Presidente della VII Commissione Permanente Ambiente, Energia e Protezione Civile, primo firmatario della proposta di legge.

Ovviamente all’incontro-dibattito sono invitate tutte le associazioni di Protezione Civile locali e regionali. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Domenica convegno “Campania, Terra di Saperi e Sapori”

7:38

Manifesto SagraSant’Arpino   “Campania, Terra di Saperi e Sapori”: è questo il tema dell’incontro, organizzato in occasione del 25° anniversario della Sagra del Casatiello, che si terrà domenica prossima (11 giugno) a Sant’Arpino.

A partire dalle ore 10:30, nella Sala Convegni del seicentesco Palazzo Ducale “Sanchez de Luna”, studiosi, rappresentanti istituzionali, chef, giornalisti ed esperti si confronteranno sul ruolo degli eventi enogastronomici nella crescita culturale, turistica ed economica dei territori e, in particolare, di quei territori – come quello campano – imbevuti di storia e tradizione e in cui è forte il ruolo dei prodotti agroalimentari tipici e inimitabili, riconosciuti anche a livello europeo attraverso marchi di qualità e originalità, e specchio di un vivere sano e sicuro, in netta contrapposizione con alcune tendenze dei nostri tempi. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Foto- Sant’Arpino: Per la seconda notte consecutiva vandali in azione al Liceo Siani

16:14

siani vandali 1Sant’Arpino   Non trova pace la sezione distaccata del Liceo Scientifico Giancarlo Siani di Sant’Arpino. Per la seconda nottata consecutiva sono entrati in azione i vandali che in questa occasione hanno letteralmente divelto le cancellate di ferro dal muro. Una vera e propria emergenza, dunque, che pone in tutta evidenza il problema della struttura scolastica. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino: E’ il week end della XXV Sagra del Casatiello. Ecco il programma

7:25

Manifesto SagraSant’Arpino   Sant’Arpino, in provincia di Caserta, celebra la XXV edizione della Sagra del Casatiello, tra i più antichi e suggestivi sapori della tradizionale cucina contadina campana.

 L’evento, ideato alla fine degli anni Ottanta dalla Pro Loco di Sant’Arpino, col patrocinio del Comune di Sant’Arpino, oltre ad essere un emozionante appuntamento di folklore e di gastronomia, rinnova un’antichissima usanza secondo la quale gli atellani per festeggiare l’avvento della Primavera (in epoca pre-cristiana) e della Pasqua (in epoca cristiana), si riunivano per una scampagnata nello spazio antistante il complesso monasteriale di San Francesco di Paola e, in tempi più recenti, nell’area attigua al Romitorio di San Canione. Qui, tra musiche popolari e balli coinvolgenti, consumavano il casatiello, rozzo rustico e prelibata pietanza della cucina rurale, sintesi di valori e costumi di un tempo semplice e genuino travolto dal moderno consumismo. Di questa tradizione si sono spesso interessati nomi importanti della cultura italiana, tra cui Pier Paolo Pasolini che ne parla nel film Decameron. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

FOTO- Sant’Arpino: vandali in azione al Liceo Siani. Distrutte porte ed estintori

16:16

Radi 1Sant’Arpino   Raid vandalico la scorsa notte alla sezione distaccata del Liceo Scientifico “Giancarlo Siani” in Via Mormile. I malviventi si sono introdotti nella struttura scolastica dopo aver divelto due porte di ferro ed hanno preso di mira in particolar modo gli estintori che sono stati completamente svuotati e poi distrutti. Tantissimi i banchi e le sedie capovolti. Come si può vedere dalle foto l’azione non ha interessato solamente le aule che ospitano le lezioni, ma anche la sala consiliare sita al primo piano. Appena scoperto quanto accaduto i responsabili della sezione distaccata del Siani hanno provveduto ad informare l’amministrazione comunale che a sua volta ha dato incarico ad una ditta specializzata di ripulire e sistemare il plesso. L’impresa incaricata già è al lavoro e venerdì nella struttura di Via Mormile dovrebbero riprendere le normali attività.

premiatialfredo3 raid 4 Raid 2

FacebookTwitterGoogle+Share

L’Istituto “Rocco – Cav. Cinquegrana” di Sant’Arpino riscuote numerosi premi e riconoscimenti confermandosi una scuola di eccellenza. Partita la campagna per la destinazione del 5 x mille

15:41

debora BelardoSant’Arpino     E’ ricco di successi l’anno scolastico che sta per concludersi all’Istituto Comprensivo “Rocco – Cav. Cinquegrana” di Sant’Arpino, guidato dal Dirigente Scolastico Maria Debora Belardo, segnato da molti riconoscimenti e gratificazioni ottenuti dagli studenti della scuola atellana

I campi nei quali si sono distinti i ragazzi santarpinesi, in ambito regionale e nazionale, vanno dall’umanistico allo scientifico, dall’economico-finanziario allo sportivo, dal teatro alla musica. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, Iolanda Boerio: “Onore al tenente Leonardo Rosano che salvò un giovane santarpinese dal suicidio”

14:57

Leonardo RosanoSant’Arpino. Iolanda Borio, consigliera comunale di Alleanza Democratica, ha commentato con orgoglio il riconoscimento al merito ricevuto da un coraggioso carabiniere: “Ieri, lunedì 5 giugno il Tenente Leonardo Rosano, che nel 2009 ricopriva il ruolo di vice comandante della stazione dei carabinieri di Sant’Arpino, Maresciallo ordinario, ha ricevuto dal Ministero degli Interni, con una cerimonia solenne, la medaglia d’argento al merito per aver salvato un giovane santarpinese che nel maggio di quell’anno provò a  suicidarsi. La stessa medaglia è stata consegnata all’appuntato Emilio Zotti, attualmente ancora in servizio presso la caserma dei carabinieri di Sant’Arpino.”

La Boerio ha poi ribadito quanto già esposto durante l’ultimo consiglio comunale: “Mi preme ricordare che il comandante Leonardo Rosano, laureato in giurisprudenza, che ora ha in mano le redini della tenenza di Quarto, ha svolto anche missioni all’estero sotto l’egida dell’Onu, a Cipro e in Serbia e in Germania con la Nato. Sarebbe opportuno organizzare delle iniziative nel nostro comune per dare giusto risalto a chi con il suo lavoro e il suo coraggio ha evitato la morte di un concittadino in difficoltà. Un riconoscimento a Rosano fu assegnato nel 2009 dall’allora sindaco Eugenio Di Santo, che volle dare giusto risalto al valoroso militare, donandogli una targa commemorativa.

Adesso – conclude la Boerio – dopo la cerimonia solenne riservatagli dal Ministero degli Interni dovremmo consentire alla comunità santarpinese di dimostrare la propria gratitudine nei confronti dell’opera benemerita svolta nel nostro territorio. Tutti noi di Alleanza Democratica riteniamo giusto omaggiare e al tempo stesso fornire un appoggio alle forze dell’ordine che quotidianamente si impegnano in prima linea, rischiando la propria vita, per garantirci sicurezza e libertà, valori che sono alla base di ogni società civile e democratica.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Schiarita nella vicenda mensa. Soddisfazione delle mamme. Il cibo preparato nella cucina della scuola Cinquegrana

21:06

scuola sant'arpinoSant’Arpino   Iniziano a diradarsi le nubi sulla vicenda mensa nelle scuole santarpinesi, che ha animato il dibattito e le polemiche nelle settimane addietro.

Stamattina la ditta vincitrice dell’appalto, così come da impegno assunto con il sindaco Giuseppe Dell’Aversana e gli assessori Loredana Di Monte e Giovanni D’Errico,  ha iniziato a preparare i pasti nella cucina del plesso della scuola “Cavalier Amedeo Cinquegrana”. Una delegazione di mamme ha anche assaggiato i piatti serviti, riscontrandone la qualità oltre alla congruenza con il menù prestabilito al momento della stipula del capitolato d’appalto. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, domani il sindaco Dell’Aversana e il Presidente della Pro Loco Pezzella presentano la XXV Sagra del Casatiello a Canale 9

16:54

Manifesto SagraSant’Arpino    E’ una settimana particolare quella che si apre a Sant’Arpino, in provincia di Caserta, che è pronta a celebrare con una serie di originali e coinvolgenti eventi la XXV edizione della Sagra del Casatiello, tra i più antichi e suggestivi sapori della tradizionale cucina contadina campana. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, consegnato questa mattina il premio “amici orti urbani” 2017 ai volontari di via Martiri Atellani

19:04

premiatialfredoSant’Arpino. Così come l’anno scorso, anche quest’anno il “Gruppo Ciclisti Urbani” e l’associazione “Amici Orti Urbani” hanno premiato, questa mattina, chi si impegna quotidianamente per la pulizia ed il decoro di via Martiri Atellani.

Il premio, questa volta, è andato ai signori Gaetano Lampitelli e Maria Grazia Di Foggia che, giornalmente, tengono pulito il loro tratto di strada provvedendo, in maniera del tutto volontaria e gratuita, allo spazzamento, al lavaggio e, talvolta, a piccoli interventi di manutenzione necessari a rendere decorosa una delle principali arterie del territorio atellano.

  “Con queste premesse – fanno sapere dalle associazioni che hanno assegnato i premi – abbiamo voluto premiare, simbolicamente, due persone che quotidianamente operano su via Martiri Atellani, troppo spesso dimenticata da chi si occupa della pulizia e dello spazzamento delle strade. Sarebbe interessante dare seguito all’evento di oggi, che si ripete per il terzo anno consecutivo, magari prevedendo sconti e agevolazioni in tema di tasse sui rifiuti, così da incentivare tutta la popolazione ad assumere un comportamento rispettoso della natura e dell’ambiente che ci circonda.

Ai due sono stati donati dei portachiavi da muro realizzati interamente con materiale da riciclo.premiatialfredo2

premiatialfredo3

 

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 5 26