ATTUALITA’ – Pagina 33

Ex Municipio di Atella di Napoli. Task force del Comprensorio Atellano per ottenere i fondi regionali e la creazione del Polo Museale.

17:31

imperato Municipio Atella di NapoliAgro Atellano     La storia e la cultura quali volani dell’economia e soprattutto strumenti utili a dare nuove prospettive di crescita per Sant’Arpino e dell’intero comprensorio atellano. Va in questa direzione l’impegno costante dell’amministrazione comunale guidata da Giuseppe Dell’Aversana che in questi giorni ha presentato un dettagliato ricorso all’Autorità di Gestione dei Fondi Europei di Sviluppo Regionale della Campania per vedersi riconosciuti ulteriori 10 puntiper l’opera di sistemazione dell’ex Municipio di Atella di Napoli. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, banco alimentare: approvato l’elenco provvisorio dei fruitori, accolte 48 richieste su 74

16:53

bancoalimentareSant'Arpino. Con determina numero 4 del 13 febbraio 2017 (settore politiche sociali-pubblica istruzione) è stato approvato l'elenco provvisorio dei fruitori del banco alimentare.

La determina ripercorre tutte le tappe dell'iter che ha portato all'approvazione dell'elenco. Con delibera di giunta numero 150 del 29 novembre 2016 si aderiva al progetto dell'associazione Banco Alimentare Campania ONLUS di Salerno per l'anno 2017. In data 5 gennaio 2017 veniva pubblicato l'avviso pubblico per aderire presentando l'istanza entro il termine del 27 gennaio 2017. Con la determina numero 30 del 30 gennaio 2017 venivano prorogati i termini per la presentazione della richiesta, viste le poche domande pervenute, 23.

Alla scadenza del 6 febbraio le richieste pervenute sono state 74, di cui 48 complete, 10 incomplete e 16 escluse per reddito o fuori termine. Saranno, quindi, 48 le famiglie che, a Sant'Arpino, beneficeranno del banco alimentare.

 
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, ad un giorno dalla nomina arriva la prima rettifica sulla commissione sismica: nominato vicepresidente Gaetano Rocco in sostituzione di Maurizio Barbato

14:55

palazzo-ducaleSant'Arpino. Rettificata, con decreto sindacale numero 5 del 16 febbraio 2017, la nomina del Vicepresidente della commissione per le autorizzazioni sismiche.

Ad un giorno dalla nomina dell'intera commissione (fatta ieri con il decreto sindacale numero 4) arriva la rettifica sul Vicepresidente della commissione che, come scritto sul documento firmato dal primo cittadino Giuseppe Dell'Aversana, sarà l'ing. Gaetano Rocco invece che l'ing. Maurizio Barbato.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Lotta alla Ludopatia. Dell’Aversana disciplina gli orari delle sale da gioco

16:44

Dell'Aversana intervistaSant'Arpino      Con Ordinanza n. 4 del 14.02.2017 il Sindaco di Sant’Arpino Giuseppe Dell’Aversana dà seguito all’approvazione nel Consiglio Comunale del 27.10.2016 del Regolamento per la “Disciplina delle Sale da gioco e dei Giochi leciti” approvato con delibera n. 34/2016. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, nominata la commissione per l’autorizzazione sismica

15:45

Sant'Arpino. Nominapalazzo-ducaleti, con l'ordinanza numero 4 del 15 febbraio 2017 firmata dal sindaco Giuseppe Dell'Aversana, i componenti della commissione per l'autorizzazione antisismica che sarà così composta:

Componenti Senior:

Ing. Francesco Capasso

Ing. Gaetano Rocco

Arch. Massaro Tammaro

Componenti Junior:

Ing. Maurizio Barbato

Ing. Amerigo Guida

La stessa ordinanza nomina, inoltre, l'Ing. Francesco Capasso Presidente della commissione e l'Ing. Maurizio Barbato Vicepresidente della commissione.

La nomina della commissione antisismica arriva dopo la procedura di selezione avviata con avviso pubblico sul sito internet dell'ente del 28 dicembre, in virtù della quale tutti i tecnici interessati potevano inoltrare istanza, se muniti di requisiti previsti dall'art. 4 della Legge Regionale n.1 del 21.01.2012,  per far parte della commissione. Le buste con le istanze pervenute, 36 (di cui una fuoritempo, cioè dopo il termine fissato per le ore 12:00 del 12 gennaio 2017) sono state aperte il 6 febbraio dal Responsabile della IV a Area Tecnica, arch Pietro D'Angelo, assistito dai testimoni, Ing. Lucio Donnarumma, segretario verbalizzante e dal signor Alfredo Dell'Aversana per la verifica di eventuali cause di incompatibilità e conflitti d'interessi.
     
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, chiusa transazione vantaggiosa per l’ente con risparmi per le casse comunali.

7:06

palazzo-ducaleSant'Arpino    Nell'azione complessa di definizione dell'ammontare dei debiti del comune è stata  risolta anche l'annosa questione del contenzioso con le ditte  CO.S.P.ART Coop a.r.l. ed Oceania Soc. Coop. nata nel lontano 2011 per contestazione di spese e lavori eseguiti per la  Circumvallazione Esterna. Con apposita delibera di giunta è stato approvato un atto transattivo che consente al comune di chiudere il contenzioso riducendo  l'ammontare del debito. Le aziende chiedevano con  atto di citazione  al comune un ristoro di 140.000 euro per i danni subiti. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, incidente nella notte in Via Martiri Atellani, grave 23enne

17:57

ambulanzaSant'Arpino     Questa notte a Sant’Arpino c’è stato un grave incidente stradale che ha coinvolto un ragazzo di 23 anni, C.R. Quest’ultimo, secondo le prime indiscrezioni, pare abbia avuto un colpo di sonno che lo ha portato allo schianto. Nulla però è ancora certo e attualmente i carabinieri stanno indagando sulle dinamiche dell’incidente verificatosi in via Martiri Atellani.

Subito dopo il violentissimo scontro è arrivata la pronta segnalazione al 118. Attualmente il ragazzo si trova ricoverato all’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa e riversa in condizioni serie. Si attendono sviluppi.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, i debiti non finiscono mai. Al Comune notificato un decreto ingiuntivo di 1.300.000 Euro dal CITL

15:55

consorzio-idrico-terra-di-lavoroSant'Arpino     Altra grana per l'amministrazione comunale,  un altro  debito ereditato dal  passato recente da chi  non ha saldato le quote dovute al Consorzio Idrico Terra di Lavoro. Dopo la Multiservizi, la Fondazione Madonna di Loreto, l'ENEL, la Farmacia Comunale, le luminarie natalizie, si allunga ulteriormente l'elenco dei  debiti. Il percorso di risanamento avviato dal sindaco Giuseppe Dell'Aversana per rimettere in ordine il bilancio con un  monitoraggio mensile  - per verificare l'andamento delle entrate e la riduzione delle spese -  trova continui imprevisti  per  debiti che spuntano come funghi da un recente passato amministrativo. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Clamoroso a Sant’Arpino. Il 51% dei cittadini non ha pagato la tassa dei rifiuti. Dell’Aversana annuncia la mano dura: “Gli evasori saranno scovati”.

7:41

Dell'Aversana intervistaSant'Arpino    Il 51% dei cittadini non ha pagato la tassa dei rifiuti nell’anno 2016. È questo il dato  clamoroso, emerso dai controlli posti in essere dall’amministrazione comunale, che pone particolare attenzione alle entrate comunali dovendo risolvere una situazione debitoria spaventosa. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino al centro:”Esigiamo correttezza istituzionale”

18:06

santarpino-al-centroSant'Arpino. Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo politico "Sant'Arpino al centro".

Nel leggere l’ultimo comunicato a mezzo stampa attraverso il quale, il Presidente della commissione Affari generali, consigliera comunale nonchè Capogruppo di maggioranza Maria Rosaria Coppola, annunciava l’approvazione del regolamento generale delle Entrate, siamo rimasti letteralmente basiti. E’ stata violata la correttezza istituzionale e allo stesso tempo il rispetto per tutti i consiglieri comunali di maggioranza e di opposizione facenti parte della Commissione Affari generali. Da un lato si annuncia l’approvazione del regolamento generale delle Entrate e dall’altro nelle prossime ore si terrà la Commissione, deputata all’esame dello stesso. A questo punto delle due l’una o già è stato approvato il Regolamento e nessun Consigliere lo sapeva o l’importante ruolo dei Consiglieri comunali all’interno delle commissioni per il Presidente Coppola è totalmente superfluo. Tenuto conto di questa situazione a dir poco paradossale, Noi di S.Arpino al Centro, come sempre, mossi da senso di responsabilità saremo comunque presenti e porteremo ugualmente il nostro contributo, augurandoci che simili episodi non si verifichino più e la smania di un comunicato frettoloso non condizioni negativamente i lavori delle commissioni consiliari. Detto ciò, siamo dell’idea che le Commissioni consiliari così come i Consigli comunali siano Videoripresi, dando la possibilità a tutti i cittadini, che per varie ragioni non possono presenziare come uditori, di poter conoscere e giudicare i lavori delle Commissioni. Chiederemo formalmente al Presidente del Consiglio Tinto che tutto ciò avvenga in tempi rapidi al fine di garantire i cittadini sull’informazione dei lavori consiliari ed extraconsiliari. Non solo, cogliamo l’occasione per invitare tutte le forze politiche consiliari, in primis l’altro gruppo di opposizione Alleanza Democratica per S.Arpino, a firmare insieme a noi di S.Arpino al Centro una richiesta di Consiglio Comunale Aperto, monotematico che affronti i temi più rilevanti della nostra comunità, a partire dalle TASSE per poi affrontare la situazione della MULTISERVIZI e non ultimo il DESTINO URBANISTICO di S.Arpino. Tutti i protagonisti politici sanno bene che per chiedere ed ottenere un Consiglio Comunale sono necessarie CINQUE firme di altrettanti Consiglieri Comunali, tre firme sono le “Nostre”( Maisto , Drea e Quattromani) ne occorrerebbero solo altre due (Boerio e Di Santo ?). L’Opposizione SERIA, COERENTE e CONCRETA si vede da questo. Attendiamo fiduciosi.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino in lutto per la morte di Franco Di Santo. Il cordoglio di Atell@News

15:34

Franco Di SantoSant'Arpino     Tutta la comunità santarpinese è in lutto per l'improvvisa scomparsa di Francesco Di Santo, venuto a mancare questa notte. Stimato ed apprezzato ex dipendente comunale, nonché storico componente della Caritas cittadina, Franco, come era comunemente chiamato da amici, conoscenti e parenti, era da decenni partecipe alle diverse attività che si svolgono nella Chiesa Madre di Sant'Elpidio Vescovo. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 31 32 33 34 35 48