ATTUALITA’ – Pagina 36

Spettacolo Biagio Izzo. La Direzione del Lendi smentisce la ricostruzione di Eugenio Di Santo.

15:58

poltroncine lendiSant'Arpino     Seconda smentita di giornata per gli esponenti del più piccolo dei gruppi di opposizione: Alleanza Democratica per Sant'Arpino. Mentre stamattina è stato il presidente della Ecoatellana Multiservizi a replicare all'ex sindaco Eugenio Di Santo ed alla capogruppo Iolanda Boerio sulle decisioni in ordine al futuro della partecipata comunale, a cavallo dell'ora di pranzo è stato lo staff del Teatro Lendi a replicare ad un post dell'ex primo cittadino circa una presunta piazzata degli esponenti della maggioranza in occasione dello spettacolo di Biagio Izzo dello scorso mercoledì. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, Alleanza Democratica:”solidarietà ai dipendenti della Multiservizi”

13:25
alleanza-democratica-per-santarpino-e1463071039327Sant'Arpino. Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo politico "Alleanza Democratica per Sant'Arpino".
Considerato che il Sindaco Dell'Aversana ha gia' deciso le sorti della Multiservizi e, nel corso di una riunione con il Presidente e i dipendenti lunedi' scorso, ha gia' annunciato che la societa' sara' sciolta a breve, ci chiediamo che senso abbia il consiglio comunale aperto convocato per il giorno 11 marzo. 
Il Sindaco continua quindi nella sua eterna contraddizione visto che, da un lato convoca un consiglio comunale con un unico ordine del giorno che e' la Multiservizi, e dall'altro ne ha gia' deciso anticipatamente le sorti.
Viene meno dunque il presupposto fondamentale su cui si basa la convocazione di questo consiglio comunale al quale, vista l'evidenza dei fatti, Alleanza Democratica per Sant'Arpino non partecipera'. 
E il nostro invito a non essere presenti va' anche agli amici di Sant'Arpino al Centro che hanno richiesto la convocazione di un consiglio comunale che a questo punto non ha piu' alcun senso.
Alla faccia del confronto e della democrazia e a sfida di qualunque discussione il Sindaco ha deciso autonomamente che la Multiservizi sara' chiusa!
E poi nei comunicati e nelle sue dichiarazioni ha anche il coraggio di affermare che e' disponibile al confronto e alla discussione!
Ma di quale confronto parli, Sindaco, se come un despota, tra le quattro mura di un ufficio, hai gia' deciso che fine faranno una societa' e tutti i suoi dipendenti?
Di quale democrazia parli se imponi le tue decisioni e cerchi di salvare solo l'apparenza con un consiglio comunale che altro non e' che una farsa in perfetto stile Dell'Aversana?
Ed e' inutile che cerchi di ridurre la gravita' di quello che hai deciso e di abbindolare i dipendenti della Multiservizi promettendo che li farai assumere da societa' private, perche' anche se cio' avvenisse, lavorare per una societa' interamente a capitale pubblico come la Multiservizi e' tutta un'altra cosa!
Come ti sentiresti se un bel giorno qualcuno ti annunciasse caro Sindaco, che non puoi piu' lavorare per la scuola Pubblica ma che ti passeranno in un istituto privato perdendo tutti i privilegi di cui godi oggi???
Non fai altro che vantarti di fare la Politica con la "P" maiuscola, di essere rappresentante di una politica di alto profilo e poi non sai che l'abc della politica vuole che alla base di qualunque decisione ci siano confronto, dibattito e discussione!
E il problema principale e' che la Multiservizi puo' essere rilanciata e potenziata ma la mancanza di coraggio del Sindaco la portera' alla chiusura.
La nostra solidarieta' va' a tutti i dipendenti della Multiservizi e chiediamo al Sindaco di fare un passo indietro non abbandonando una societa' importante e tante famiglie al loro destino!
Solo a queste condizioni prenderemo parte al consiglio comunale aperto del prossimo 11 marzo.
FacebookTwitterGoogle+Share

Sabato workshop sulle “Nuove Opportunità di Finanziamenti Pubblici e nuovi strumenti per accedere ai bandi”.

7:59

WORKSHOPSant'Arpino    Si terrà sabato mattina alle ore 10:00 presso la Sala Convegni sita al piano terra del Palazzo Ducale “Sanchez de Luna” il convegno “Nuove Opportunità di Finanziamenti Pubblici – Conoscerle per Usufruirne”. Un vero e proprio workshop nel corso del qualesaranno messi in evidenza gli aspetti tecnici e le modalità di attuazione del servizio di divulgazione dei Finanziamenti Pubblici alla cittadinanza che il comune di Sant’Arpino ha attivato. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Scomparsa Marroccella, Salvatore Brasiello. “Un esempio di generosa umanità”

9:02

MArroccellaSant'Arpino       Continuano ad arrivare le testimonianze di cordoglio per la scomparsa di Raffaele Marroccella. Ecco quella di Salvatore Brasiello, già consigliere, assessore e presidente del consiglio comunale di Sant'Arpino.

"Si è spento  Raffaele Marroccella da noi chiamato da sempre Peppe ,nostro indimenticabile amico e concittadino. Da tutti conosciuto come il "pensionato a costo zero" ha attraversato tanti anni di storia Santarpinese con la sua indimenticabile, verve di impegno sociale e, soprattutto, con la sua generosa umanità. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino: venerdì ricordo speciale di Giancarlo Siani, don Peppe Diana, Domenico Noviello

8:54

legalità scuolaSant'Arpino   “Legalità? Sì, Grazie!”: è questo il tema del convegno che si terrà venerdì prossimo 3 marzo, a partire dalle ore 9:30, a Sant’Arpino presso l’Auditorium della Scuola Media “V.Rocco” (in via Via Rodari, 7).

L’iniziativa è stata ideata e organizzata dall’Istituto Comprensivo “Rocco - cav. Cinquegrana” e rientra in un intenso percorso di “educazione alla legalità” che ha per oggetto la natura e la funzione delle regole nella vita sociale, i valori civili e la democrazia, l’esercizio dei diritti di cittadinanza. Un’occasione inoltre per fare memoria dell’impegno, dell’esempio, dei valori e del sacrificio delle vittime innocenti uccise dalla criminalità organizzata. Familiari o amici stretti di alcune vittime offriranno un ricordo autentico e diretto di questi straordinari “testimoni di legalità” che hanno sacrificato la propria vita pur di non chinare il capo. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino a lutto per la scomparsa di Raffaele Marroccella, il“pensionato a costo zero” da decenni al servizio della Comunità

19:50

MArroccellaSant'Arpino    Tutti lo ricordano a bordo della sua inseparabile bicicletta, in giro per le vie di Sant'Arpino, sempre pronto a raccogliere segnalazioni di disfunzioni o a proporre interventi amministrativi per migliorare il livello di vivibilità del comune.  Raffaele Marroccella, cittadino benemerito di Sant’Arpino, noto come il “pensionato a costo zero”, all’alba di oggi è venuto a mancare creando non poco sconforto tra i suoi concittadini . (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Banco Alimentare. Prorogati al 10 Marzo i termini per presentare la domanda

7:42

loredana di monteSant'Arpino     L’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Dell’Aversana, ed in particolare l’assessorato alle  politiche sociali retto da Loredana Di Monte, rendono noto che sono stati  prorogati fino alle ore 12:00 del prossimo 10 marzo i termini per presentare le domande per aderire al progetto del banco alimentare denominato “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita-anno 2016 ”. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, presunte assunzioni per la raccolta rifiuti: i sindacati diffidano il Comune e il Consorzio Unico di Bacino NA-CE

10:04

RACCOLTA-RIFIUTI-SPAZZATURA-CAMIONSant'Arpino. Con un documento protocollato il 21 febbraio 2017 presso l'Ufficio preposto del Comune e indirizzato, tra gli altri, al Sindaco di Sant'Arpino Giuseppe Dell'Aversana e all'assessore all'ambiente Caterina Tizzano, alcune organizzazioni sindacali (CUB, UAP e ASSO TRASPORTI) hanno diffidato il Comune di Sant'Arpino e il Consorzio Unico di Bacino NA-CE per alcune presunte assunzioni effettuate dall'azienda che svolge il servizio di raccolta rifiuti sul territorio santarpinese.

Come si può leggere nel documento, infatti risulta che il Comune di Sant'Arpino abbia permesso all'azienda che svolge il servizio di raccolta rifiuti sul proprio territorio di assumere personale interinale. Il documento evidenzia una palese violazione della norma regionale numero 14/16 in materia di rifiuti ovvero degli articoli 40-43-44 e nello specifico del divieto di assunzione.

Con queste premesse, i sindacati invitano e diffidano il Consorzio Unico di Bacino delle Province di NA-CE ad impugnare qualsiasi atto che sia ostativo alla ricollocazione del personale dipendente creandone un danno economico ed esistenziale.

Inoltre, invitano e diffidano Il Comune di Sant'Arpino a non far avviare, direttamente o indirettamente, alcun iter per assunzioni ex novo o interinali e a non incorrere in danno erariale in quanto i Comuni sono tenuti a determinare gli importi dovuti dai contribuenti a copertura integrale dei costi derivati dal complessivo ciclo di gestione rifiuti. Costi che prevedono la copertura economica dei legittimi titolari all'espletamento del servizio, ovvero i lavoratori dei Consorzi (L. 26/10)

Invitano, infine, le istituzioni a vegliare in garanzia del rispetto della legge.

Il documento è firmato dai segretari delle segreterie congiunte, Marcello Amendola e Orlando Cioffi.

Idio Maria Francesco Urciuoli

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, in fiamme un distributore di benzina in zona “Castellone”

18:17

vigilidelfuocoSant'Arpino. Un incendio si è sviluppato questo pomeriggio, presumibilmente tra le 17:15 e le 17:45, presso il distributore di benzina che si trova all'angolo tra via Rotondella e la strada provinciale Caivano-Aversa, a Sant'Arpino in zona "Castellone". Non si conoscono ancora le cause dell'incendio.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino terribile incidente sulla circumvallazione

20:03

palazzo-ducaleSant'Arpino     Gravissimo incidente pochi minuti fa nei pressi del Teatro Lendi. Ben tre le autovetture coinvolte, nel frontale che ha ridotto a vere e proprie carcasse i veicoli interessati dallo scontro. Sul posto le forze dell'ordine. Al momento non sembrano esserci gravi conseguenze per gli occupanti le auto che stando alle prime ricostruzioni avrebbero riportato solo ferite lievi.

FacebookTwitterGoogle+Share

Furto aggravato, arrestato 70enne di Sant’Arpino

13:18 carabinieri12

Gricignano di Aversa. I carabinieri della stazione di Gricignano, hanno tratto in arresto, in via Casolla, Giulio Marsicano, 70 anni, residente a Sant’Arpino.

L’uomo, fermato alla guida della propria autovettura, è risultato gravato dall’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura di Roma, poiché riconosciuto responsabile di furto aggravato in concorso.

Marsicano, che dovrà espiare sette mesi di reclusione, è stato  accompagnato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

FacebookTwitterGoogle+Share
1 34 35 36 37 38 52