ATTUALITA’ – Pagina 38

Sant’Arpino, questa mattina appartamento in fiamme tra Via Volta e Via Raffaello, nessun ferito

9:55

index1index2Sant'Arpino. E' divampato un incendio questa mattina, tra le 8:00 e le 8:30, in un appartamento al secondo piano di una palazzina a Sant'Arpino tra Via Volta e Via Raffaello.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco, con due autobotti, che hanno subito spento le fiamme. L'incendio, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato appiccato per caso e si sarebbe subito propagato per l'intero appartamento.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale caserma.

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Sant’Arpino, il consiglio comunale aperto sulla multiservizi (integrale)

16:11
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, parco archeologico in arrivo dalla Regione 500mila Euro a rendicontazione delle spese sostenute

13:52

Dell'AversanaSant'Arpino     Qualcosa si smuove, le carte tornano a parlare. Riprende il cammino per il parco archeologico e si torna ad operare su  quello che è stato un sogno per il rilancio economico e culturale dell'area atellana. Il Parco Archeologico Atellano e l'ex municipio di Atella di Napoli, ritornano al centro dell'agire politico ed amministrativo. Il comune di Sant'Arpino, attraverso i suoi uffici, dopo un intenso lavoro amministrativo e politico compiuto nel corso di questi mesi, è riuscito finalmente l'altro ieri ad inviare alla Regione Campania, la rendicontazione per la richiesta del saldo dei lavori del primo lotto del Museo  Archeologico atellano. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, riaperti i termini per i progetti attività di pubblica utilità

9:20

loredana di monteSant'Arpino    Con Decreto Dirigenziale nr. 94 del 10 marzo scorso la Giunta Regionale della Campania ha ampliato la platea dei soggetti che potranno prendere parte ai progetti di pubblica utilità. Con avviso pubblico l’amministrazione comunale retta dal sindaco Giuseppe Dell’Aversana, ed in particolar modo l’assessorato alle politiche sociali guidato da Loredana Di Monte, comunica che ci sarà tempo fino alle ore 10:00 del prossimo 27 marzo per presentare le domande per dare la propria disponibilità a prendere parte ai citati progetti. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino,Alleanza Democratica:”il consigliere Di Serio senza “scuorno” compare come progettista di un parco a via Libertà”

8:17

ImmfSant'Arpino. Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo politico "Alleanza Democratica per Sant'Arpino".

Durante il comizio di Speranza e Futuro del 19 febbraio 2017, Il Sindaco Dell'Aversana, preso dall'impeto del momento, ancora una volta è caduto nella sua solita contraddizione. Nel difendere la sua pupilla Ivana Tinto dalla sua incompatibilità per il doppio incarico di Presidente del Consiglio Comunale e quello di delagata alla Cultura, non ha esitato ad attaccare pubblicamente l'ex Presidente Andrea Guida, perché a suo dire, mentre ricopriva tale carica, continuava a svolgere la libera professione di Ingegnere sul territorio santarpinese. Proprio Andrea Guida che ha sempre svolto il ruolo di Presidente in maniera esemplare ed encomiabile, senza mai anteporre i propri interessi lavorativi e personali. Come al solito, si è fermato a guardare la pagliuzza negli occhi degli altri, senza accorgersi della trave che si trova nel suo. E la trave di cui parliamo, è il Consigliere Comunale Ernesto Di Serio, uno dei suoi pasdaran, che nell'esercizio delle sue funzioni da amministratore, anziché essere garante della trasparenza, e in barba alla sua moralità tanto sbandierata ai quattro venti, senza alcuno "SCUORNO", compare come progettista di un nuovo parco su Via della Libertà, con tanto di nome in bella vista sul 6x3 che pubblicizza tale lavoro.

Ci meraviglia che il Sindaco Dell'Aversana, così attento agli eventi delle passate amministrazioni, non si sia mai accorto di ciò. Caro Peppino, come la mettiamo adesso? Quale altra scusa troverai questa volta per difendere l'indifendibile?

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, il movimento “Noi donne, prima di tutto” organizza una giornata dedicata alla prevenzione dell’osteoporosi

19:03

noidonne2Sant'Arpino. Il movimento politico culturale "Noi Donne, prima di tutto" presieduto dalla dott.ssa Iolanda Boerio, in collaborazione con il Gruppo Partenopeo Scoliosi, presieduto dalla dott.ssa Orsola Di Maio, organizzano, in occasione dell'8 marzo, una giornata dedicata alla prevenzione dell'osteoporosi.

Primo step del percorso di prevenzione sarà una MOC (Mineralometria Ossea Computerizzata) rivolta a:

  • donne di età superiore ai 55 anni
  • donne in menopausa precoce (prima dei 45 anni)
  • Persone in terapia con cortisone per più di tre mesi
  • persone con artrite reumatoide (con certificazione del reumatologo)
  • storia familiare di fratture vertebrali o del femore
  • Pregressa frattura del polso o altri segmenti per traumi lievi

Per accedere al percorso benessere occorre iscriversi all' Associazione "Gruppo Partenopeo Scoliosi" con un contributo minimo di 10 euro da versare presso la sede di Alleanza Democratica per Sant'Arpino in piazza Umberto I mercoledì 15 marzo dalle ore 10:30 alle ore 11:30 oppure giovedì 16 marzo dalle ore 17:30 alle ore 18:30.

"Crediamo che un aiuto concreto alle donne santarpinesi - fanno sapere dal movimento presieduto dalla Boerio - sia il modo migliore per celebrare la giornata internazionale della donna. La prevenzione è una prerogativa fondamentale del benessere fisico e il Gruppo Partenopeo Scoliosi è un'assoluta eccellenza sulla diagnosi e il trattamento delle patologie legate alla colonna vertebrale. Questo sarà il primo di una serie di appuntamenti legati ad un "calendario del benessere" che abbiamo programmato. Continuiamo a preferire i fatti concreti alle chiacchiere". 

Le tappe successive del percorso saranno divulgate sul sito gpsnapoli.com

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, sequestrata fabbrica di scarpe in seminterrato con 10 lavoratori in nero

11:39

caserta-guardia-di-finanza-sequestro-opificioSant'Arpino    Continuano i controlli a contrasto dello sfruttamento del lavoro nero e a tutela dell’ambiente nella zona ricompresa nella c.d. “Terra dei Fuochi” da parte del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta. Grazie alle frequenti ricognizioni e alle perlustrazioni poste in essere dai finanzieri giornalmente impegnati nel controllo del territorio, è stato possibile individuare un opificio per la produzione di calzature, insediato in un angusto locale seminterrato nel Comune di Sant’Arpino, che operava in assenza delle prescritte autorizzazioni ambientali per l’utilizzo dei macchinari ed attrezzature industriali. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Spettacolo Biagio Izzo. La Direzione del Lendi smentisce la ricostruzione di Eugenio Di Santo.

15:58

poltroncine lendiSant'Arpino     Seconda smentita di giornata per gli esponenti del più piccolo dei gruppi di opposizione: Alleanza Democratica per Sant'Arpino. Mentre stamattina è stato il presidente della Ecoatellana Multiservizi a replicare all'ex sindaco Eugenio Di Santo ed alla capogruppo Iolanda Boerio sulle decisioni in ordine al futuro della partecipata comunale, a cavallo dell'ora di pranzo è stato lo staff del Teatro Lendi a replicare ad un post dell'ex primo cittadino circa una presunta piazzata degli esponenti della maggioranza in occasione dello spettacolo di Biagio Izzo dello scorso mercoledì. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, Alleanza Democratica:”solidarietà ai dipendenti della Multiservizi”

13:25
alleanza-democratica-per-santarpino-e1463071039327Sant'Arpino. Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo politico "Alleanza Democratica per Sant'Arpino".
Considerato che il Sindaco Dell'Aversana ha gia' deciso le sorti della Multiservizi e, nel corso di una riunione con il Presidente e i dipendenti lunedi' scorso, ha gia' annunciato che la societa' sara' sciolta a breve, ci chiediamo che senso abbia il consiglio comunale aperto convocato per il giorno 11 marzo. 
Il Sindaco continua quindi nella sua eterna contraddizione visto che, da un lato convoca un consiglio comunale con un unico ordine del giorno che e' la Multiservizi, e dall'altro ne ha gia' deciso anticipatamente le sorti.
Viene meno dunque il presupposto fondamentale su cui si basa la convocazione di questo consiglio comunale al quale, vista l'evidenza dei fatti, Alleanza Democratica per Sant'Arpino non partecipera'. 
E il nostro invito a non essere presenti va' anche agli amici di Sant'Arpino al Centro che hanno richiesto la convocazione di un consiglio comunale che a questo punto non ha piu' alcun senso.
Alla faccia del confronto e della democrazia e a sfida di qualunque discussione il Sindaco ha deciso autonomamente che la Multiservizi sara' chiusa!
E poi nei comunicati e nelle sue dichiarazioni ha anche il coraggio di affermare che e' disponibile al confronto e alla discussione!
Ma di quale confronto parli, Sindaco, se come un despota, tra le quattro mura di un ufficio, hai gia' deciso che fine faranno una societa' e tutti i suoi dipendenti?
Di quale democrazia parli se imponi le tue decisioni e cerchi di salvare solo l'apparenza con un consiglio comunale che altro non e' che una farsa in perfetto stile Dell'Aversana?
Ed e' inutile che cerchi di ridurre la gravita' di quello che hai deciso e di abbindolare i dipendenti della Multiservizi promettendo che li farai assumere da societa' private, perche' anche se cio' avvenisse, lavorare per una societa' interamente a capitale pubblico come la Multiservizi e' tutta un'altra cosa!
Come ti sentiresti se un bel giorno qualcuno ti annunciasse caro Sindaco, che non puoi piu' lavorare per la scuola Pubblica ma che ti passeranno in un istituto privato perdendo tutti i privilegi di cui godi oggi???
Non fai altro che vantarti di fare la Politica con la "P" maiuscola, di essere rappresentante di una politica di alto profilo e poi non sai che l'abc della politica vuole che alla base di qualunque decisione ci siano confronto, dibattito e discussione!
E il problema principale e' che la Multiservizi puo' essere rilanciata e potenziata ma la mancanza di coraggio del Sindaco la portera' alla chiusura.
La nostra solidarieta' va' a tutti i dipendenti della Multiservizi e chiediamo al Sindaco di fare un passo indietro non abbandonando una societa' importante e tante famiglie al loro destino!
Solo a queste condizioni prenderemo parte al consiglio comunale aperto del prossimo 11 marzo.
FacebookTwitterGoogle+Share

Sabato workshop sulle “Nuove Opportunità di Finanziamenti Pubblici e nuovi strumenti per accedere ai bandi”.

7:59

WORKSHOPSant'Arpino    Si terrà sabato mattina alle ore 10:00 presso la Sala Convegni sita al piano terra del Palazzo Ducale “Sanchez de Luna” il convegno “Nuove Opportunità di Finanziamenti Pubblici – Conoscerle per Usufruirne”. Un vero e proprio workshop nel corso del qualesaranno messi in evidenza gli aspetti tecnici e le modalità di attuazione del servizio di divulgazione dei Finanziamenti Pubblici alla cittadinanza che il comune di Sant’Arpino ha attivato. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Scomparsa Marroccella, Salvatore Brasiello. “Un esempio di generosa umanità”

9:02

MArroccellaSant'Arpino       Continuano ad arrivare le testimonianze di cordoglio per la scomparsa di Raffaele Marroccella. Ecco quella di Salvatore Brasiello, già consigliere, assessore e presidente del consiglio comunale di Sant'Arpino.

"Si è spento  Raffaele Marroccella da noi chiamato da sempre Peppe ,nostro indimenticabile amico e concittadino. Da tutti conosciuto come il "pensionato a costo zero" ha attraversato tanti anni di storia Santarpinese con la sua indimenticabile, verve di impegno sociale e, soprattutto, con la sua generosa umanità. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 36 37 38 39 40 55