SANT’ARPINO – Pagina 2

XV giornata dell’insieme, grande partecipazione ieri per lo spettacolo dei ragazzi, “I pirati di Varcaturo”, oggi spettacolo teatrale e ospite d’eccezione per il gran finale

12:19

DSC_2475Succivo. “Intendiamo il teatro unicamente come forma di divertimento e come potente strumento per favorire la comunicazione, non facciamo teatro per fini personali o per creare passerelle politiche. Fare teatro significa, prima di tutto, divertirsi, e i ragazzi, stasera, si sono divertiti moltissimo” esordisce così il Presidente di Casa della Vita, Gennaro Capasso, al termine dello spettacolo teatrale scritto e diretto dal bravissimo Paolo Fabozzo e interpretato da tutti i ragazzi dell’associazione di Teverolaccio.

“I pirati di Varcaturo” racconta la storia di due navi pirata che si affrontano per la conquista di un tesoro e che, dopo essersi scontrate diverse volte tra gag e malintesi, decidono di unirsi per essere più forti e conquistare il mondo tutti insieme, uniti, ognuno con il proprio passo e nello stesso sentiero. Quella che sembra essere una banale commedia ha, invece, una metafora molto forte e significativa. Rimanere insieme per affrontare le difficoltà della vita, aiutandosi a vicenda, facendo quindi ricchezza delle proprie diversità.

Dopo lo spettacolo alcuni amministratori locali hanno preso la parola per portare il saluto dell’amministrazione comunale, ribadendo fermamente la propria vicinanza all’associazione. Presente, in sala, anche il Sindaco di Cesa, Enzo Guida.DSC_2512

Questo il programma di oggi, domenica 18 giugno, giorno di chiusura:

Ore 19.30        Apertura della mostra:  “25 anni di attività” a cura di Gianfranco Di Costanzo.

Ore 20.00       Accensione del forno della pizzeria New Old Village – Ristorante Pizzeria di Pasquale D’orazio vincitore del Campionato Europeo della Pizza “Pala D’oro”

Ore 21.00        Spettacolo teatrale a cura della compagnia teatrale IL SORRISO NORMANNO “Una truffa in famiglia” di Adele Belluomo con: Rosaria Benigno – Marianna Della Volpe – Tania Barrella – Maria Della Volpe –  Massimo Caggiano -Mariagrazia Di Clemente – Melina Trifoglio – Maria Palma – Raffaele Belluomo – Carmine Corvino. Regia Adele Belluomo. Effetti audio Guido Diomiaiuti. Con la partecipazione straordinaria del maestro Paolo Fagnoni.

Ore 22.00       Ospite d’onore a sorpresa e consegna Premio Insieme

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo,Casa della Vita: interessante convegno e concerto di Sorvillo per il secondo giorno, oggi c’è lo spettacolo teatrale dei ragazzi

15:19

convegnocasadellavitaSuccivo. Convegno ricco di contenuti, per il secondo giorno della XV giornata dell’insieme dell’associazione “Casa della Vita Onlus” di Succivo.

Moderato da Idio Urciuoli e introdotto dai saluti del Sindaco di Succivo, Gianni Colella, il convegno è iniziato con un video che ha ripercorso i 25 anni di attività dell’associazione sul territorio. Emozionante è stato l’intervento di Pasquale Di Costanzo, socio fondatore dell’associazione, che ha ricordato come “le difficoltà nel creare un sodalizio del genere, venticinque anni fa, nascevano soprattutto perchè la gente era abituata a tenere chiusi in casa i propri figli perchè diversamente abili. Invece con l’associazione ci siamo abituati, col tempo, a uscire allo scoperto e a vivere la vita normalizzando, di fatto, le nostre giornate”. Di particolare rilevanza anche l’intervento del Presidente dell’associazione, Gennaro Capasso, che ha evidenziato come “bisogna abbandonare l’assistenzialismo a cui i gentori dell’associazione sono abituati nei confronti dei propri figli, rendendo liberi i ragazzi di vivere le proprie giornate anche con le problematiche a cui, inevitabilmente, potranno andare incontro”. Sono intervenuti, nella discussione, anche Nicola Baldieri, fotoreporter e giornalista, (in sostituzione del Magistrato Nicola Graziano), e Emilia Narciso, Presidente DSC_2428Comitato Unicef Caserta, che hanno parlato dell’importante attività dell’associazione sul territorio, sottolineando come, se “Casa della Vita” non esistesse, probabilmente i ragazzi sarebbero chiusi nelle proprie case. A concludere il convegno l’onorevole Oliviero, da sempre vicino all’associazione, che ha ricordato la sua importante attività legislativa regionale sulle problematiche legate alle persone diversamente abili, anche nei casi in cui erano presenti vuoti normativi nazionali. A convegno concluso, è stato consegnato il premio “Enea” a Nicola Baldieri, per la sua vicinanza all’associazione e per l’importante attività che svolge sul territorio da giornalista e da fotoreporter.   Presenti, dell’amministrazione comunale succivese, il Sindaco di Succivo, Gianni Colella, il vicesindaco Salvatore Papa, l’assessora alla cultura e alla pubblica istruzione Anna Russo e il consigliere comunaleAniello Tessitore.

La giornata si è conclusa con l’apertura degli stanDSC_2446d gastronomici e il concerto di Giovanni Sorvillo, che ha presentato, insieme al suo gruppo “Tiempo Antico” il suo ultimo lavoro discografico, Cadebè.

Questo il programma di oggi, sabato 17 giugno 2017:

Ore 19.30        Apertura della mostra:  “25 anni di attività” a cura di Gianfranco Di Costanzo.

ore 20.00        Apertura dello stand gastronomico “Fritto misto” a cura dei soci e volontari dell’ass. di Casa della vita

ore 20.15         Brigata Garibaldi di Caserta in concerto

Ore 21.00        Spettacolo teatraleI Pirati di Varcaturodi Paolo Fabozzo con: Mariangela Sorvillo, Valeria Gifuni, Raffaele Iuliano, Luana Di Pasquale, Linda Maiole, Monda Marco, Milena Santillo, Mimmo Colella, Mena Iorio, Salvatore Margarita, Carmine e Maria Russo, Salvatore Russo, Nicoletta Di Palma, Franca Lavino, Nicoletta D’Ambrosio, Carmela e Massimo Lavino, Franca Franzese, Raffaelina Verde, Michele e Domenico Cardillo, Marco Lizzi e Patrizia Perrotta. Regia e coreografie Paolo Fabozzo e Cristina Monticelli. Costumi Carletta Cinquegrana.

Ore 21.30        Saluto delle istituzioni locali.

Ore 21.45        Esibizione Centro studi danza THE EVERYDANCE, di Sant’arpino diretta da Antonietta Schmitz Genovese e Cristina Monticelli

Ore 21.45        Esibizione dei ragazzi di Casa della Vita “Music’ a cura del M° Salvatore Prezioso e………...

ore 22.15         Estrazione della lotteria

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Pubblicato il bando per gli ex percettori di ammortizzatori sociali ordinari e straordinari ora privi di sostegno al reddito e/o disoccupati

11:22

loredana di monteSant’Arpino    L’Amministrazione Comunale rende noto che con Delibera di Giunta n.79 del 29/05/2017 nonché determina n.48 del 15/06/2017 è indetta una selezione pubblica per l’individuazione di venticinque soggetti che si rendono disponibili a svolgere progetti territoriali di pubblica utilità. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo,XV giornata dell’insieme:visita del Vescovo Spinillo per la prima giornata,oggi convegno sulle diversità e concerto di Giovanni Sorvillo

15:08

casadellavita2Succivo. E’ stata una visita d’eccellenza, quella che hanno ricevuto ieri i ragazzi e i volontari di “Casa della Vita” per il primo giorno della XV edizione della giornata dell’insieme, che è iniziata ieri e che proseguirà per tutto il weekend.

Per l’avvio della manifestazione, infatti, è arrivato a Teverolaccio il Vescovo di Aversa, Mons. Angelo Spinillo, che si è intrattenuto con i ragazzi e con i volontari dell’associazione, facendo sentire, come sempre, la propria vicinanza alle importanti realtà associative del territorio. La giornata è poi preseguita con la Santa Messa, celebrata dal Parroco della Parrocchia della Trasfigurazione di Succivo, Don Crescenzo Abbate, nella sala convegni del Casale di Teverolaccio. Il primo giorno si è concluso con l’apertura della torta per i 25 anni di attività e l’esibizione dei ragazzi dell’associazione in balli latino americani, curata da Maria Liguori.

Questo il ricco programma di oggi, venerdì 16 giugno, seconda giornata:

ore 19:00 Apertura della mostra “25 anni di attività” a cura di Gianfranco Di Costanzocasadellavita1

Ore 19:15 Incontro sul tema “Uguali nelle diversità: tutti nello stesso sentiero, ognuno con il proprio passo”. Interverranno: Onorevole Gennaro Oliviero, consigliere regionale campania; Avv. Gianni Colella, Sindaco di Succivo; Dott. Nicola Graziano, Magistrato, Dott.ssa Emilia Narciso, Presidente provinciale Unicef Caserta, Prof. Antonietta Adamo e Pasquale Di Costanzo, soci fondatori dell’associazione “Casa della Vita”, Dott. Gennaro Capasso, Presidente Associazione “Casa della Vita”. L’incontro sarà moderato da Idio Urciuoli di atellanews.it. Al termine sarà consegnato il premio “Enea”.

ore 20:00 apertura dello stand gastronomico “Fritto misto” a cura dei soci e volontari dell’associazione “Casa della Vita”

ore 21:15 Concerto dei “Tiempo Antico” di Giovanni Sorvillo

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Sant’Arpino, il video integrale della conferenza stampa per un anno di amministrazione

14:48
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, Codi: campo estivo annullato e presidenza Pezone in bilico

12:50

palazzo-ducaleSant’Arpino. Annullato, questa mattina, il campo estivo organizzato dal Co.d.i., il comitato dei diritti dell’infanzia di Sant’Arpino presieduto da Francesco Pezone, su disposizione dell’attuale amministrazione comunale.

Restituiti i soldi ai genitori che avevano già iscritto i bambini e rifiutate le ulteriori richieste d’iscrizione al campo estivo che prevedeva un costo di 40 euro a bambino per una durata mensile, dal 3 al 28 luglio. Con tutta probabilità, l’annullamento è stato deciso proprio in seguito alle polemiche sorte per il costo imposto ai partecipanti, considerando che le attività del co.d.i., fin dalla sua nascita, sono sempre state gratuite. Nelle prossime ore, presumibilmente, verrà rimosso il Presidente del Comitato, Francesco Pezone.

Idio Maria Francesco Urciuoli

 

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, grande successo per la festa organizzata dal circolo “Sant’Antonio” in occasione del 13 giugno

15:52

circolosantantonioSant’Arpino. Grande partecipazione di pubblico per la festa organizzata nel giorno di Sant’Antonio, 13 giugno (ieri, ndr), dal circolo “Sant’Antonio” di via Santa Maria delle Grazie a Sant’Arpino.

I festeggiamenti del piccolo circolo sono partiti alle 7:00 di mattina con gli spari dei fuochi d’artificio e la sera, poi, sono proseguiti con l’apertura degli stand gastronomici, dove sono stati serviti piatti di pasta e fagioli e piatti di “père e musso”, e l’animazione per bambini. Alle 20:30 è iniziato, invece, il coinvolgente spettacolo musicale con il carro dei bottari di Succivo della compagnia “Suoni e passioni”. La giornata si è chiusa con uno spettacolo pirotecnico.

Punto di ritrovo per molti cittadini che abitano a metàcircolosantantonio3 tra Sant’Arpino e Succivo, il circolo Sant’Antonio, guidato dal Presidente Francesco Morelli, è diventato col tempo un importante punto di riferimento per le persone della zona e il successo di queste piccole manifestazioni evidenzia come le periferie santarpinesi e succivesi abbiano bisogno della realizzazione di eventi del genere, soprattutto nella stagione calda.

Idio Maria Francesco Urciuoli

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, successo per il convegno sulle prospettive della Protezione Civile

12:37

convegnoprotezionecivileSant’Arpino. Grande partecipazione per il convegno svoltosi sabato mattina nella sala convegni del Palazzo Ducale sul ruolo della protezione civile dopo il riordino della legge regionale.

Al convegno, organizzato dall’amministrazione comunale di Sant’Arpino in collaborazione con la Regione Campania, vi hanno preso parte: Salvatore Lettera, assessore comunale con delega alla protezione civile, Giuseppe Dell’Aversana, sindaco di Sant’Arpino, Mauro De Lucia, redattore del Piano Comunale di Protezione Civile, il senatore Aniello Di Nardo, consigliere del Presidente della Regione Campania in materia di Protezione Civile, l’onorevole Gennaro Oliviero, Presidente della VII commissione permanente ambiente energia e protezione civile, primo firmatario della proposta di legge, Bernardino Iuorio, responsabile volontariato protezione civile Regione Campania, Rosario Marroccella, Coordinatore nucleo comunale protezione civile Sant’Arpino e Ciro Di Santo, segretario protezione civile Sant’Arpino.

“Siamo pienamente soddisfatti degli obiettivi che abbiamo raggiunto quest’anno per la protezione civile – fanno sapere Giuseppe Dell’Aversana, sindaco di Sant’Arpino, e Saconvegnoprotezionecivile2lvatore Lettera, assessore con delega alla protezione civile – e aver avuto la possibilità di ospitare a Sant’Arpino importanti personalità legate a questo settore non può che essere un enorme vanto per tutto il territorio santarpinese. Durante quest’anno di amministrazione, tra le altre cose, abbiamo ottenuto un’idrovora in comodato d’uso per dieci anni e abbiamo dato in dotazione alla protezione civile le biciclette pubbliche, che abbiamo trovato in pessime condizioni quando ci siamo insediati. Abbiamo individuato una sede, inaugurata sabato, più consona alla Protezione Civile soprattutto perchè permette una maggiore tempestività negli interventi d’emergenza. Per il futuro, abbiamo in programma l’acquisto di una nuova automobile, l’acquisto di un defibrillatore e, inoltre, formeremo i circa 40 volontari con un corso BLSD. Infine – concludono – ci sembra doveroso ringraziare tutti i nostri volontari santarpinesi che quotidianamente operano sul territorio con passione e spirito di sacrificio. A loro va il nostro ringraziamento per l’attività svolta e i nostri migliori auguri di buon lavoro per il futuro”

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Giovedì conferenza stampa del sindaco Dell’Aversana ad un anno dall’insediamento della sua giunta.

6:56

consiglio comunaleSant’Arpino     Giovedì 15 Giugno alle ore 15:30 nella sala convegni sita al piano terra del Palazzo Ducale Sanchez de Luna in Piazza Umberto I a Sant’Arpino il sindaco Giuseppe Dell’Aversana, insieme agli assessori che compongono la giunta municipale, ed ai consiglieri comunali di maggioranza terrà una conferenza stampa nel corso della quale illustrerà i risultati raggiunti dall’esecutivo da lui guidato in questo primo anno di mandato.

Dell’Aversana risponderà ovviamente anche alle domande dei giornalisti che interverranno all’incontro, a cui presenzieranno anche i dipendenti comunali con in testa i responsabili dei servizi.

FacebookTwitterGoogle+Share

Numeri da record per la XXV Sagra del Casatiello. Annunciata la partnership con Città della Scienza ed il conferimento della cittadinanza onoraria ad Antonio Lubrano. La soddisfazione di Aldo Pezzella

7:43

sagra 3Sant’Arpino     Una festa della tradizione con uno sguardo rivolto al futuro, dove la cultura ha incontrato il folklore, ed il cibo, la storia e l’arte sono stati raccontati in maniera originale, attraverso canoni mai uguali e soprattutto capaci di ammaliare le migliaia di persone che nel fine settimana hanno trasformato Sant’Arpino nella capitale dell’enogastronomia campana. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Gemellaggio fra Sant’Arpino e Casapulla nel nome di Sant’Elpidio

15:39

gemellaggioSant’Arpino     Nell’ambito delle iniziative culturali messe in campo durante la venticinquesima edizione della Sagra del Casatiello, particolarmente interessante quella che vede la nascita del gemellaggio fra le comunità di Casapulla e Sant’Arpino, unite dalla fede per il loro comune Santo Patrono. Entrambi i comuni ricadenti all’interno della Provincia di Caserta hanno come santo Patrono Elpidio, Vescovo africano del quinto secolo dopo Cristo. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 62