SANT’ARPINO – Pagina 99

Sant’Arpino, domenica mattina comizio di “Speranza e Futuro per Sant’Arpino” sui primi 100 giorni

12:59

aministrazioneSant'Arpino. Domenica 11 settembre alle ore 11 si terrà in piazza Umberto I a Sant’Arpino un comizio del Movimento Politico Culturale “Speranza e Futuro per Sant’Arpino” in cui il sindaco Giuseppe Dell’Aversana a nome di tutta l’amministrazione comunale relazionerà su questi primi mesi di attività amministrativa.

Durante la scorsa campagna elettorale più volte ci era stata posta la domanda: cosa farete nei primi 100 giorni? La nostra risposta è sempre stata che nei primi 100 giorni secondo noi era impensabile promettere la luna ma molto più credibilmente i primi 100 giorni sarebbero stati necessari per avere contezza della situazione amministrativa del nostro comune. Coerentemente con l’impegno di vera trasparenza preso in campagna elettorale, abbiamo deciso di organizzare un pubblico comizio per raccontare ai cittadini, guardandoli negli occhi, qual è lo stato dell’arte, quali sono le iniziative già messe in campo da questa amministrazione e qual è la nostra programmazione per il prossimo futuro.

Un comizio dopo la campagna elettorale e così lontano dalla prossima è qualcosa di totalmente inedito per la politica santarpinese degli ultimi anni, durante i quali le forze politiche di governo hanno preferito trincerarsi in un mutismo refrattario. Ma l’ambizione del nostro movimento non era quella di vincere le elezioni, bensì di incidere radicalmente nella politica locale favorendone un miglioramento significativo generale. Per questo motivo riteniamo importante dare un segnale di trasparenza e coinvolgimento della popolazione in questa fase complessa di transizione amministrativa.

In questo senso, anche l’attività politica del movimento sta andando avanti affianco a quella amministrativa, attraverso le varie assemblee che ci sono state prima della pausa estiva i frequenti incontri del direttivo ed altre iniziative che verranno programmate per i prossimi mesi.

Ci auguriamo un’ampia partecipazione della cittadinanza nell’ottica della ricostruzione di quel rapporto di fiducia tra istituzioni e popolazione, tra eletti ed elettori, che è alla base della democrazia rappresentativa.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, eletti i presidenti delle 7 commissioni consiliari

13:52

tintoSant'Arpino  Su convocazione della Presidente del Consiglio Comunale Ivana Tinto, si sono tenute, nei giorni scorsi le prime riunioni delle Commissioni consiliari permanenti, successivamente alla loro costituzione in seno al Consiglio comunale dello scorso 30 luglio. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Parte la pulizia delle caditoie. Dell’Aversana e Tizzano: “Non veniva effettuata da diversi anni”

16:52

tizzanoSant'Arpino      Con determina approvata in data odierna prende il via l’opera di pulizia e disinfestione delle caditoie comunali. Una decisione resasi necessaria ed impellente in considerazione del fatto che le stesse non risultano pulite da molti anni e si presentano per la maggior parte intasate e/o ostruite nel punto di uscita e le tipiche piogge torrenziali di fine estate potrebbero provocare allagamenti, già verificati in diversi punti. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Morte Carmine Fiorillo. Rinviati gli appuntamenti del cartellone estivo in programma nel prossimo fine settimana

15:39

Fiorillo GrumoSant'Arpino     L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Dell’Aversana rende noto che gli ultimi due appuntamenti di “R…Estate a Sant’Arpino” in programma nel prossimo fine settimana, e nello specifico venerdì 9 e sabato 10 settembre, saranno rinviati, a causa del grave lutto che nei giorni addietro ha colpito l’intera comunità cittadina con la tragica scomparsa del compianto Carmine Fiorillo. Gli eventi in programma, la manifestazione “Arti Marziali nel Palazzo” e la “Festa di Fine Estate”, slitteranno di una settimana esatta e si terranno rispettivamente venerdì 16 e sabato 17 settembre.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, nominata la commissione giudicatrice della gara d’appalto per il servizio di refezione scolastica

14:49

094457_palazzo_sanchezSant'Arpino. Nominata, con la determina di settore numero 176 del 6 settembre 2016, la commissione giudicatrice per la gara d'appalto relativa al servizio di refezione scolastica per l'anno 2016/2017.

La commissione sarà così composta:

Avv. Salvatore Compagnone, Presidente - Vice Segretario

Ing. Lucio Donnarumma, Componente - Responsabile procedimento Ufficio Ambiente, Ecologia e Cimitero

Sig. Francesco Dell'Aversana, Componente - Vice Comandante Polizia Locale

Inoltre il Sig. Pasquale Lettera (economo) svolgerà le funzioni di segretario verbalizzante.

Il termine per la ricezione dei plichi relativi alle offerte è scaduto alle 12:00 del giorno 5 settembre 2016.

FacebookTwitterGoogle+Share

Terra dei Fuochi e Municipio di Atella di Napoli nell’agenda della Conferenza Permanente dei Sindaci Atellani

9:27

sindaciatellaniAgro Atellano    La Conferenza Permanente dei Sindaci Atellani approva l’agenda dei primi mesi di lavoro. Un programma intenso con cui si tenta di far fronte a delle emergenze e  si individuano degli obiettivi funzionali al rilancio dell’area atellana, posta a cavallo delle province di Napoli e Caserta e con una popolazione di oltre 100 mila abitanti. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Domani i funerali di Carmine Fiorillo

18:32

Fiorillo GrumoSant'Arpino    Si terranno domani pomeriggio alle 16:00 nella chiesa di Sant’Elpidio Vescovo in Piazza Umberto I a Sant’Arpino i funerale di Carmine Fiorillo, l’uomo di 58 anni di Sant’Arpino, che domenica scorsa è precipitato dal campanile della basilica di San Tammaro a Grumo Nevano. Oggi presso il Policlinico di Napoli si è svolto l’esame autoptico al termine del quale la salma sarà restituita alla famiglia. L’uomo, fratello del titolare della ditta di fuochi artificiali “Fiorillo”, stava smontando alcuni macchinari utilizzati giovedì della settimana scorsa per il tradizionale e seguitissimo incendio del campanile. L’uomo è dapprima caduto sul tettuccio di una Alfa Romeo 156, per poi rimbalzare contro la portiera di una Fiat Tipo, prima di stramazzare sul selciato del sagrato della basilica. Alcuni testimoni, riferiscono che al momento della tragedia, avvenuta intorno alle otto di domenica mattina, la grande campana oscillava. Ricordiamo che la Procura presso il Tribunale di Napoli Nord sta indagando per omicidio colposo. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino in lutto. Carmine Fiorillo muore cadendo dal campanile della Basilica di Grumo Nevano

15:09

Fiorillo GrumoSant'Arpino   Carmine Fiorillo, 58 anni, di Sant'Arpino, è precipitato nel vuoto per una ventina di metri, dal campanile della basilica di San Tammaro a Grumo Nevano, dove è in corso la festa del santo patrono. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Il cordoglio del sindaco Giuseppe Dell’Aversana per la tragica morte di Carmine Fiorillo

12:25

dell'aversana atell@newsSant'Arpino     Il sindaco di Sant’Arpino Giuseppe Dell’Aversana si fa interprete e portavoce dei sentimenti dell’intera comunità atellana sotto choc per la tragica scomparsa di Carmine Fiorillo, avvenuta stamattina a Grumo Nevano. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Terra dei Fuochi, Sant’Arpino al Centro propone l’istituzione di una commissione comunale

9:24

maistoSant'Arpino    Riceviamo e pubblichiamo da Sant'Arpino al Centro.

"La pratica criminale- scrive in una nota il gruppo guidato da Elpidio Maisto- di smaltire o riciclare i rifiuti speciali bruciandoli, oramai va avanti da molti, troppi anni. Ci viene documentato tutti i giorni con foto e video, che denunciano questo scempio a ogni istituzione politica e giudiziaria. Tuttavia, senza che nulla sia realmente cambiato!  

È appena iniziata un’altra stagione di roghi, fumi tossici e di chissà quanti altri veleni. Si continua come se nulla fosse. Sempre negli stessi luoghi. Spesso sentiamo parlare di cancro, ma a cosa serve curare i tumori o donare soldi alla ricerca, se nessuno si occupa concretamente della nostra prevenzione primaria?” 

Quanto appena riportato costituisce la premessa di una mozione consiliare in riferimento alla proposta di costituzione di una Commissione Comunale Speciale “TERRA DEI FUOCHI”, presentata in data 30/07/2016 a firma dei consiglieri comunali del Movimento Sant’Arpino al Centro. 

In pratica, sulla scorta della Commissione Speciale “COMMISSIONE TERRA DEI FUOCHI, BONIFICHE, ECOMAFIE” istituita in Regione Campania, si è proposto di istituire una Commissione Comunale ai sensi dell’art. 62 del Regolamento Comunale. Fulcro della Commissione sarà un lavoro condiviso con le associazioni, con i comitati dei cittadini ed il prezioso contributo di professionisti esperti del settore che intenderanno aderire al progetto e partecipare alla causa. 

Ovviamente, un’apposita commissione non può rappresentare una soluzione immediata al problema dei roghi tossici o allo sversamento illecito dei rifiuti, ma siamo fermamente convinti che restare a guardare o parlare, non serve proprio a nulla. 

Ad oggi, si sono registrate segnalazioni quotidiane di appiccamenti di roghi mortalmente nocivi e, purtroppo, si può facilmente prevedere che la frequenza delle registrazioni non calerà.  

Dunque, in considerazione della gravità del fenomeno e delle tragiche conseguenze ed ascoltando le continue segnalazioni e le accorate richieste dei nostri concittadini, facciamo appello alla sensibilità dell’Amministrazione Comunale di Sant’Arpino verso le questioni ambientale e di salute pubblica. 

Auspichiamo infatti un celere e favorevole riscontro, in un clima di collaborazione fattiva ed attiva, con spirito di partecipazione e ferma consapevolezza della serietà ed importanza della situazione. 

Non c’è, infatti, altro tempo da perdere.  

Tuttavia, qualora l’Amministrazione comunale non condivida la nostra proposta, il Movimento Sant’Arpino al Centro si dichiara, sin da ora, pronto ad organizzarsi autonomamente ma di concerto con la cittadinanza attiva, certo che, con maggiore attenzione, più controlli e reale consapevolezza, si possa realmente contrastare il fenomeno".

FacebookTwitterGoogle+Share

Area Atellana, lunedì nuovo vertice della Conferenza dei Sindaci

17:49

sindaciatellaniArea Atellana     Un nuovo vertice dei Sindaci Atellani per definire un primo programma comune di azione concreta. "Uniti si vince, bisogna coordinarsi per affrontare meglio i difficili problemi del territorio" dichiara il Sindaco Giuseppe Dell'Aversana Presidente della “Conferenza dei Sindaci Atellani”, organismo intercomunale creato nella zona atellana ed unico nel panorama amministrativo e politico della provincia di Caserta.    (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 97 98 99 100 101 121