POLITICA

Sant’Arpino. Passaggi di cantiere. Orlando Cioffi “Dall’incontro con il sindaco è venuto fuori un grande pastrocchio”.

18:35

Sant'Arpino      Riceviamo e pubblichiamo dal segretario nazionale di Italia Victrix, Orlando Cioffi.

"Dall' incontro al Comune di Sant'Arpino tra il responsabile regionale Antonio Liguori ed il sindaco Giuseppe Dell'Aversana, è venuto fuori un grande pastrocchio. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Multiservizi. Domattina incontro fra il sindaco Dell’Aversana ed i rappresentati di Italia Victrix

21:50

Sant'Arpino       Il segretario nazionale del sindaco "Italia Victrix", Orlando Cioffi, rende noto come "dopo due giorni d'ininterrotto sit in sotto la sede della casa Comunale di Sant'Arpino, il sindaco Giuseppe Dell'Aversana oggi ha contattato il nostro responsabile regionale Antonio Liguori  concordando un incontro per domani in tarda mattinata, a condizione che venisse sospesa la protesta in atto. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Domattina sit in dei lavoratori della Multiservizi dinanzi alla casa comunale

19:30

Sant'Arpino   "Abbiamo atteso invano una convocazione ufficiale per poter discutere sul tavolo la posizione degli operai dipendenti della Multiservice Ecoatellana s.r.l. che hanno ricevuto quale termine del preavviso di licenziamento, il 31/12/2018" sostiene il segretario nazionale di Italia Victrix, Orlando Cioffi.

"Ad oggi registriamo un notevole ritardo nelle procedure, non vi è stato un verbale di accordo con le parti sociali dove si delineassero modalità e garanzia occupazionali della forza lavoro oggetto di passaggio di cantiere. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. La maggioranza replica a Campania Notizie: “Un’azione calunniosa tesa anche ad impedire la stabilizzazione dei dipendenti della Multiservizi.”

8:47

Sant'Arpino     Riceviamo e pubblichiamo il seguente documento a firma degli assessori e consiglieri di maggioranza Caterina Tizzano, Loredana Di Monte, Giovanni D’Errico, Salvatore Lettera, Ivana Tinto, Speranza Belardo, Gennaro Capasso, Maria Rosaria Coppola, Ernesto Di Serio, Domenico Iovinella e Gennaro Vitale.

"La continua aggressione di un'unica testata giornalistica online Campanianotizie, da tempo ha superato i limiti della decenza, con farneticazioni che sfociano nella calunnia. L'uso dei social per denigrare il sindaco e quindi l'amministrazione comunale attraverso il direttore della testata Mario De Michele alimenta un clima di odio personale mai prima visto nella politica di questo paese. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Salvatore Lettera “Cara Boerio, A lavà a cap o ciucc s perd l’acqua e o sapon. Adesso ti aspetto al confronto pubblico!!!”.

19:04

Sant'Arpino      Riceviamo e pubblichiamo dall'assessore Salvatore Lettera.

"Con grande soddisfazione e con enorme piacere che la consigliera Boerio finalmente abbia accettato il confronto pubblico sull’Asilo Nido. Purtroppo l’ha fatto solo dopo le mie ripetute sollecitazioni, ma con questo passo possiamo chiarire una volta e per tutte la questione. Mi preme precisare e rispondere, anche se capisco che le mie parole quasi sempre non vengono comprese dalla consigliera Boerio, che le possibilità occupazionali che erano a monte del progetto, previste dal capitolato speciale d’appalto dell’ambito C06, erano a carico della cooperativa aggiudicataria del progetto. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

“Atella non si Lega”. Domenica a Succivo la protesta contro i “padani” dell’agro

18:29

Succivo     L'annunciata nascita di un circolo atellano della Lega di Salvini continua a provocare reazioni. Domenica mattina, dalle 10:00 alle 13:00, in Piazza IV Novembre a Succivo si svolgerà l'incontro "Atella non si Lega", organizzato da "La Scintilla ISKRA Agro Aversano".

"In un preoccupante contesto politico nazionale ed internazionale,- si legge nella nota del sodalizio- la propaganda di odio razziale e guerra tra poveri portata avanti, da sempre, dalla Lega e dalle altre organizzazioni fasciste, risollevate dall’onda nera Salviniana, trova terreno fertile su quei territori dove il dissenso è sostituito da un enorme vuoto politico e sociale.

Abbiamo in programma di costruire un punto di riferimento sul territorio, laddove sciacalli e speculatori alla ricerca di una nuova casella politica vorrebbero continuare a saccheggiare e sfruttare gli immigrati, per poi darli in pasto all’opinione pubblica come pericolosi nemici che ci rubano il lavoro. Ma noi sappiamo bene che invece a rubare milioni di soldi pubblici ai lavoratori italiani è stata la Lega. A generare insicurezza sociale sono i soldi buttati per blindare e militarizzare i territori togliendo fondi ai servizi sociali, alla sanità, ai trasporti, alla scuola, alla cultura. A produrre immigrazione forzata sono le guerre imperialiste appoggiate dai governi. A sembrarci terroristi sono i padroni che schiavizzano i lavoratori fino alla morte.  A costringere gli uomini a vivere nello stato di clandestinità è la Bossi-Fini. A fomentare odio e violenza sono gli slogan fascio-leghisti che scatenano guerre tra poveri. Noi preferiamo zittire i leghisti sul terreno della lotta e della riconoscibilità politica. Contro il razzismo istituzionale: FUORI LA LEGA DAI NOSTRI TERRITORI!".

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Iolanda Boerio a Salvatore Lettera: “Basta chiacchiere inutili, pubblica la graduatoria”

19:22

Sant'Arpino      Continua il botta e risposta tra la consigliera indipendente di opposizione Iolanda Boerio e l'assessore Salvatore Lettera, sull'intricata vicenda del servizio nido, spacciato da quest'ultimo in pompa magna come un vero e proprio asilo.

"Il signor Lettera - afferma la Boerio - continua a fare lo gnorri, finge di non comprendere la differenza tra asilo nido e servizio nido per non ammettere di non aver garantito le possibilità occupazionali che erano a monte del progetto. Inoltre, come se non bastasse, parla di confronto pubblico mentre diserta i consigli comunali." (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. L’assessore Lettera alla Boerio “Che figuraccia come una fifona sfuggi al confronto pubblico”.

19:07

Sant'Arpino   Riceviamo e pubblichiamo dall'assessore Salvatore Lettera.

"Mi dispiace di dover, ancora una volta, replicare alle accuse della Consigliera Boerio. E’ evidente che la stessa, invece, di mettere al centro del dibattito politico la nostra comunità, perde tempo utile ad infangare la mia persona con menzogne senza fondamento. Incapace di entrare nel merito delle problematiche da me indicate nell’ultimo comunicato: non è arrivata nessuna risposta. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. L’amministrazione comunale “La banda brancaleone, un’Alleanza di Ignoranti che non legge fino in fondo. Anche Maria Rosaria Di Santo li ha scaricati”.

13:04

Sant'Arpino       Riceviamo e pubblichiamo dall'amministrazione comunale di Sant'Arpino.

"Finalmente la consigliere comunale Maria Rosaria Di Santo ha preso coscienza della corte di ignoranti che la circonda ed ha preferito non metterci la faccia per dare la risposta. Nel precedente comunicato del 31 dicembre, consigliammo a Maria Rosaria Di Santo di evitare di seguire il padre ed i suoi accoliti della banda Brancaleone, facendogli notare che le sanzioni previste dalla ritardata  approvazione  del bilancio consolidato, in base alla legge numero 113 del 24 giugno 2016 in particolare l'articolo 9 comma 1 quinquies decadono non appena il consiglio comunale ha adempiuto alla sua approvazione. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Iolanda Boerio replica a Salvatore Lettera “Le giustificazioni lasciamole agli scolari”

12:18

Sant'Arpino    Continua a far discutere l'inaugurazione in Via Don Mazzolari del servizio nido comunale, definito impropriamente asilo nido dall'assessore Salvatore Lettera. Quest'ultimo ha avviato il nuovo anno con una serie di giustificazioni, dopo le precisazioni fatte dall'indipendente Iolanda Boerio, che aveva spiegato come l'asilo fosse una struttura formativa senza termine, differentemente dal servizio nido che invece rappresenta un progetto di tipo sociale, ricadente nell'ambito dell'ex 328, con comune capofila Casaluce. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. I consiglieri di “Speranza e Futuro” confermano la legittimità degli atti votati in consiglio comunale sottoscrivendo un documento politico

12:49

Sant'Arpino    "I sottoscritti consiglieri comunali, Belardo Speranza, Capasso Gennaro, Coppola Rosaria, Di Serio Ernesto, D'Errico Giovanni, Di Monte Loredana, Iovinella Domenico, Lettera Salvatore, Tizzano Caterina, Tinto Ivana, Vitale Gennaro, alla luce di mistificatorie notizie giornalistiche  ed al fine di  fugare inutili polemiche create  artatamente in questi giorni precisano che prima del consiglio comunale del  28 dicembre hanno sottoscritto un documento politico ove hanno espresso la loro piena fiducia nel lavoro del sindaco e la perfetta corrispondenza delle delibere di consiglio comunale  alle norme vigenti. Le assenze di alcuni consiglieri comunali erano dovute a problemi familiari e contingenti. Ribadiscono pertanto la loro piena sintonia con l'azione amministrativa in corso e la legittimità degli atti votati in consiglio comunale il 28 dicembre".   (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 47