POLITICA

ELEZIONI. Antonella Marroccella:”La mia candidatura per restituire fiducia a chi l’ha persa e per dare strumenti a chi vuole costruire un futuro migliore”

12:15 SANT'ARPINO. Sarà l'unica candidata di Sant'Arpino a correre per un seggio alla Camera dei deputati alle prossime elezioni politiche del 4 marzo, Antonella Marroccella, 46 anni, contabile, alla prima esperienza politica. La quarantenne atellana è inserita nel listino proporzionale della coalizione ulivista "insieme" (per la provincia di Caserta) che raggruppa il partito socialista, i verdi e l'area civica ed è appoggiata, tra gli altri, dall'ex presidente del consiglio Romano Prodi. "La mia candidatura nasce dall'esigenza di dare voce ad un territorio, quello atellano, che spesso viene bistrattato dagli ambienti politici provinciali e regionali. - ha fatto sapere la Marroccella - Come recita il nostro programma, è urgente riportare la competizione elettorale sui contenuti, sulle idee, sui progetti e sulle persone in grado di rappresentarli e difenderli. Proprio per questo il nostro sodalizio fonde l'esperienza politica con le forze civiche che vivono quotidianamente i territori per restituire fiducia a chi l’ha persa e dare strumenti a chi vuole costruire un futuro di benessere e uguaglianza". La lista "insieme", di stampo socialista-ecologista e con una chiara vocazione europeista, fonda il suo programma sulla valorizzazione delle disegueglianze, specialmente in ambito europeo. "Italia Europa Insieme" (questo il nome completo del sodalizio politico) pone, inoltre, come punto cardine del programma le politiche ambientaliste che, secondo gli ulivisti, possono essere un importante strumento per il rilancio dell'economia e un modo di vivere, di consumare, di muoversi, di produrre coerente con la lotta ai cambiamenti climatici.    
FacebookTwitterGoogle+Share

A.P.U. fermi da un anno- Venerdì se ne discute al comune di Sant’Arpino con l’assessore regionale al lavoro Sonia Palmeri.

7:52 Sonia Palmeri assessore regionale al lavoro, accompagnata dal consigliere regionale Stefano Graziano, sarà presente venerdì mattina alle ore 9.00 al  Palazzo Ducale di Sant'Arpino per sbloccare il ritardo di oltre un anno nell'assunzione di disoccupati ai sensi del decreto regionale 557/16  che consente agli Enti locali di utilizzare temporaneamente per sei mesi in attività di Pubblica Utilità risorse lavorative  altrimenti inoccupate. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Eugenio Di Santo nominato Coordinatore della campagna elettorale di Forza Italia

13:24 Sant’Arpino. Il Coordinatore Provinciale della campagna elettorale 2018 di Forza Italia Caserta e Presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca, ha nominato Eugenio Di Santo Coordinatore della campagna elettorale di Forza Italia per le Elezioni politiche 2018 per i Comuni di Sant’Arpino, Orta di Atella, Succivo, Cesa e Gricignano.
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Nel 2018 la TARI ridotta di oltre il 10%

17:03 Sant'Arpino    Tutti i cittadini santarpinesi nel 2018, avranno ridotta la  TARI  di oltre il 10% rispetto al precedente anno grazie all'ottima percentuale di Raccolta Differenziata raggiunta con il nuovo Piano Ambientale. Ben 636 utenti avranno un ulteriore risparmio sulla Tari, infatti grazie al sistema della  premialità per i cittadini virtuosi, questi cittadini hanno ottenuto  EcoPunti, per aver conferito direttamente presso il Centro di Raccolta Comunale le frazioni di rifiuti differenziati di carta  cartone, plastica, vetro. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. La giunta comunale approva i progetti di Pubblica Utilità.

14:50 Sant'Arpino       Nella seduta del  30 gennaio 2018 la giunta comunale presieduta dal sindaco Giuseppe Dell'Aversana  ha approvato il progetto di Pubblica Utilità di cui al decreto della Regione Campania n. 6 del 29/05/2017. Dopo aver aderito all'avviso pubblico regionale per la presentazione dei progetti nel giugno 2017 l'amministrazione comunale di Sant'Arpino provvide alla pubblicazione del bando con affissione di manifesti su tutto il territorio comunale e sul sito istituzionale dell'ente per dare la massima diffusione possibile. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Al via oggi le attività del Centro Diurno Polifunzionale

8:03 Sant'Arpino   Prenderanno il via oggi pomeriggio alle ore 15:00 le attività del Centro Diurno Polifunzionale per Minori, il progetto di spazio d’incontro, di accoglienza e di socializzazione voluto dall’amministrazione comunale retta dal sindaco Giuseppe Dell’Aversana ed in particolare dagli assessorati alla pubblica istruzione ed alla legge 328/00, rispettivamente guidati da Loredana Di Monte e Salvatore Lettera. Gli incontri del Centro Diurno Polifunzionale, tenuti da personale specializzato, previsti fino al prossimo 30 Giugno, si svolgeranno dal Lunedì al Venerdì dalle 15.00 alle 18:00 presso il plesso “De Amicis” e sono rivolti ai ragazzi di età compresa fra i 6 ed i 16 anni a rischio dispersione scolastica. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. La Giunta comunale approva il Piano triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza 2018/2020.

10:11 Sant'Arpino      La legge 6 novembre 2012 numero 190, nota come “legge anticorruzione” o “legge Severino”, ha introdotto  le disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione individuando gli organi incaricati di svolgere,  un’ attività di controllo, di prevenzione e di contrasto della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione. In particolare  ha unificato in un unico soggetto l’incarico di responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (acronimo: RPCT), rendendo, di conseguenza, opportuna la nomina di un unico soggetto che eserciti entrambi i ruoli e  ne ha rafforzato il ruolo, prevedendo che ad esso siano riconosciuti poteri idonei a garantire lo svolgimento dell’incarico. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Tassa rifiuti una rivoluzione a vantaggio dei cittadini. Il Sindaco ringrazia tutti gli impiegati comunali

16:27 Sant'Arpino   La rivoluzione che vi è stata nell'ufficio tributi del comune di Sant'Arpino nel campo della Tassa RIFIUTI è provata dai dati numerici e dalla documentazione agli atti del comune. Innanzitutto la soluzione di pagare con F 24 ha azzerato i costi di commissione che c'erano prima a causa del pagamento con il bollettino postale allo sportello. Vi è stata anche l'eliminazione  delle spese di notifica su tari ordinaria. per queste due novità si è verificata una riduzione di almeno 10 euro a bollettino per ogni famiglia. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Il Sindaco Dell’Aversana “Grazie al lavoro dell’ufficio tributi emessi avvisi di accertamento per oltre 1 milione e 300 mila euro per l’IMU 2012 e 2013. Senza la Iap risparmiati 275 mila euro”

18:35 Sant'Arpino        Intensa e produttiva l'attività del rinnovato ufficio tributi comunali. Senza la IAP  ha avuto inizio la creazione ex novo della banca dati IMU e la contestuale attività di accertamento per gli anni 2012/2013. In particolare circa 2.600 sono stati gli accertamenti preparati dall'ufficio tributi comunale per recuperare l'IMU 2012 non entrata nelle casse comunali per una previsione di recupero pari a circa 752 mila euro. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Elezioni. Documento del Pd dell’agro aversano a Renzi. Il sindaco di Sant’Arpino Dell’Aversana disponibile a candidarsi alla Camera

7:44 Agro Aversano              Il Partito Democratico chiede che sia un sindaco del territorio candidato nel colleggio camerale di Aversa. La richiesta è contenuta in un documento inviato nel pomeriggio di ieri a Matteo Renzi, sottoscritto da Nicola Tamburrino, sindaco di Villa Literno, Dimitri Russo, sindaco di Castel Volturno, Marcello De Rosa, sindaco di Casapesenna, Giuseppe Dell’Aversana, sindaco di Sant’Arpino, Annamaria Dell’Aprovitola, sindaco di Carinaro, Enzo Guida, sindaco di Cesa, Vito Gravante, sindaco di Grazzanise, Andrea Moretti, sindaco di Gricignano d’Aversa, Antonio Papa, sindaco di Santa Maria la Fossa, Gianluca Corvino, vicesindaco di Casal di Principe, Giuseppe Squino, vicesindaco di Frignano, Sergio Mangiobello, presidente del consiglio comunale di Lusciano, Raffaele Vitale, ex sindaco di Parete. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Al via la caccia agli evasori di IVA ed IRAP. Il servizio sarà affidato ad una società esterna

0:45 Sant'Arpino       Dopo aver allungato a 15 anni il recupero del debito del Pre disseto l'amministrazione comunale di sant'Arpino ha deciso di  procedere al controllo della tenuta della contabilità IVA dell’ente, in quanto  tale controllo potrebbe  comportare importanti recuperi di imposta e consentire una più proficua ed attenta gestione del tributo. "Il comune è come una famiglia, occorre sempre  potenziare le entrate oltre a limitare le uscite. Nulla di intentato lasceremo per trovare fondi e diminuire il deficit- dichiara il sindaco Giuseppe Dell'Aversanaanche su IVA ed  su IRAP attueremo una politica di recupero  somme." (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 36