POLITICA

Sant’Arpino. Il meet up “storico” “Basta polemiche. Si avvii un’ampia discussione”

17:03

Sant'Arpino      Riceviamo e pubblichiamo dal Meet up "storico" di Sant'Arpino.

"In riferimento alle ultime dichiarazione del Meet up di S.Arpino(autodefinitosi Grano duro),sentiamo il dovere di rispondere e fare chiarezza,soprattutto ai cittadini santarpinesi. Non stiamo di certo regalando momenti di alta politica con queste banali diatribe,che spesso cadono nel ridicolo ed hanno di sicuro un profumo acro,antico e cattivo,simile ad una vecchia politica “paesanotta”,vista e rivista a S.Arpino. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Il Meet Up storico ” Scorretto l’approccio al Movimento ed alla politica degli autori della Lettera Aperta”.

8:03

Sant'Arpino      Riceviamo e pubblichiamo dal Meet Up attivo a Sant'Arpino sin dal 2013.

"In merito alla comunicazione di un “nuovo” Meet up locale “Lettera Aperta” riteniamo doveroso rispondere agli autori ma soprattutto ai cittadini santarpinesi. Premesso che siamo stati forse i primi ad organizzare modelli di discussioni simili ai Meet up e non avevamo simboli o marchi per contraddistinguerci ,eravamo solo dei cittadini impegnati sul territorio in maniera volontaria. Noi con i cittadini santarpinesi ci discutevamo,anche per mesi,non ci interessava solo fronteggiare l’allora “governo locale” che amministrava in quei periodi S.Arpino. Avevano un visione diversa dalla vostra,molto più proiettata nel futuro. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Il Meet Up ” Degli altri meet up nessuna traccia”

12:26

Sant'Arpino       Riceviamo e pubblichiamo dal locale Meet Up.

"Parliamo di politici che gestiscono la cosa pubblica locale con risultati devastanti da decenni ma che hanno una forza di consenso popolare che non accenna a scemare. Ci stanno impegnando non poco. Oggi siamo giunti a chiedere le dimissioni della giunta comunale su basi che noi riteniamo forti e solide (documento con titolo: dimissioni di tutti i santi), voi che posizione siete interessati ad assumere in merito? Vi comunichiamo che siamo orientati a dare consigli utili agli altri meetup locali verificando una serie di scelte politiche che hanno contraddistinto il loro operato in alcune circostanze. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Mimmo Iovinella si dimette da assessore e restituisce le somme percepite da Aprile ad oggi. Dell’Aversana “Gesto da galantuomo”

16:10

Sant'Arpino      Mimmo Iovinella ha rassegnato questa mattina nella mani del sindaco Giuseppe Dell'Aversana le dimissioni da Assessore alle Politiche del Territorio,Lavori Pubblici,Urbanistica e Periferie.

Nel motivare la propria rinuncia all'incarico in seno all'esecutivo cittadino Iovinella ha ricordato il lavoro svolto negli ultimi due anni, e soprattutto ha sottolineato, come avendo ricevuto l'incarico di Consigliere in seno al CDA del Consorzio Idrico Terra di Lavoro "Terra di Lavoro", e non essendoci incompatibilità con il ruolo di assessore, in buona fede non ha affrontato la tematica relativa al cumulo di indennità tra enti pubblici. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Scontro sulla Multiservizi la Boerio rimette la querela nei confronti del sindaco Dell’Aversana

17:05

Sant'Arpino     Si è concluso in data 16 Novembre 2018 dinanzi al Tribunale di Napoli Nord, in composizione Monocratica, giudice Dott. Cioffi, la vicenda giudiziaria che ha coinvolto il sindaco Giuseppe Dell'Aversana, difeso dall'Avvocato Rosaria Coppola, e Iolanda Boerio, consigliera comunale di opposizione, difesa dall'Avvocato Italia Crispino, all'epoca dei fatti membro di Alleanza Democratica. L'esponente di minoranza ha rimesso la querela sporta al primo cittadino che ha accettato la predetta remissione. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. L’assessore Iovinella “Il pignoramento della mia indennità riguarda un contenzioso con la cassa geometri”

17:32 Sant'Arpino      L'assessore Domenico Iovinella interviene, attraverso un post sulla propria pagina facebook, per spiegare la vicenda inerente il pignoramento della propria indennità di carica.

"Per motivi antichi risalenti ad oltre cinque anni or sono e legati a versamenti alla cassa previdenziale dei geometri, rispetto ai quali erano in corso verifiche contabili, ho subito il pignoramento della mia indennità di carica quale assessore. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Il Meetup “Tu chiamale se vuoi…Distrazioni”

16:31 Sant'Arpino      Riceviamo e pubblichiamo dal Meet Up di Sant'Arpino

" Ennesima arma di distrazione di massa od altro? E' l'interrogativo che ci poniamo quando allibiti osserviamo la nuova pubblicazione del Sindaco di oggi che magnifica sul rifacimento della via Martiri Atellani. Consideriamo sempre più gravi le falle nel suo pool. Non hanno comunicato al Sindaco che questo post l'aveva già pubblicato in data 05.05.18 ? E tutti i likers a farla di nuovo nel vaso, che tracima perché nessuno ha provveduto a vuotarlo.          A proposito di voi (LIKERS) estasiati dall'aureola di santità che spira da ogni Peppino dixit, a qualcuno di voi interessa per caso perchè la DDA(direzione distrettuale antimafia) ha proceduto ad acquisizione di atti presso la vs. stessa casa comunale? Sempre voi, pronti ad indignarvi ad ogni rogo tossico in zona, sareste interessati a saperne di più? Ritenete che il Sindaco debba dare una benché minima informazione sulla vicenda, invece di riproporre un post vecchio, almeno nei contenuti, di 6 mesi? Se avete risposto sì ad almeno una di queste domande potreste rendervi ns. portavoce . (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Il meet up “Multi ma multi scuse”

6:12

Sant'Arpino      Riceviamo e pubblichiamo dal meet up

" In un documento postato ieri l'altro dal titolo Multiscuse abbiamo espresso la ns. solidarietà agli operatori della Multiservizi. Forse qualcuno di questi si è risentito in qualche modo e ha postato una dichiarazione in cui chiede di non essere solidarizzato. Per le situazioni inedite occorre trovare parole inedite. Caro operatore lei non parla a nome di tutti i suoi colleghi ma di alcuni, le garantiamo che qualche suo collega non è tanto sicuro dell'evolvere della situazione e ci ha manifestato apertamente le sue insicurezze. Lei parla di fomentare, noi pensiamo che ascoltare lavoratori che la pensano diversamente da Lei sia fare politica. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Quote Acquedotti Scpa, i dubbi della consigliera Di Santo

20:16

Sant'Arpino      La consigliera comunale del comune di Sant’Arpino, Maria Rosaria Di Santo, in rappresentanza del gruppo “Alleanza democratica per Sant’Arpino”, ha protocollato, nella mattinata di martedì 13 novembre, un documento avente oggetto la “delibera del consiglio comunale di Sant’Arpino riguardante l’acquisizione di quote, per un controvalore  controvalore di euro 1.500,00 della Acquedotti Scpa, cedute dal comune di Orta di Atella”. L’atto è stato posto all’attenzione del sindaco e del segretario comunale del comune di Orta di Atella, del sindaco e del segretario comunale di Sant’Arpino e della consigliera Imma Quattromani, presidente della commissione trasparenza. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Messa in liquidazione la Multiservizi. Al via le azioni di responsabilità nei confronti degli ex amministratori. Garantiti i livelli occupazionali

8:44

Sant'Arpino       Parola fine per la sciagurata esperienza della Multiservizi Ecoatellana. Il consiglio comunale di Sant'Arpino, ieri sera, con il voto unanime della maggioranza a cui si è aggiunto quella della consigliera Pina Drea, l'astensione di Iolanda Boerio ed il voto contrario di Imma Quattromani, con l'approvazione dell'unico punto all'ordine del giorno quello inerente il bilancio di esercizio dell'anno 2017, ha dato il via libera alla messa in liquidazione della partecipata comunale.  (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Eugenio Di Santo. “La delibera di adesione ad Acquedotti scpa è nulla”

7:49

Sant'Arpino      Riceviamo e pubblichiamo da Eugenio Di Santo.

"Solo qualche giorno, in un post nel quale parlavo della scelta dell'amministrazione comunale di affidare la gestione della fornitura idrica alla Acquedotti scpa, mi ero chiesto chi fosse stato l'interlocutore della Ottogas, socio privato della stessa società. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 45