POLITICA – Pagina 2

Sant’Arpino, Immacolata Quattromani:”piena solidarietà a Mario De Michele per il vile atto subito”

11:44

Sant'Arpino. "Esprimo la mia piena e incondizionata solidarietà a Mario De Michele, direttore responsabile della testata online campanianotizie.com, per il vile atto subito ieri". Con queste parole la consigliera comunale di Sant'Arpino Immacolata Quattromani ha espresso la sua solidarietà a Mario De Michele, direttore di campania notizie, che ieri ha ricevuto una lettera presso la sua abitazione con, all'interno, quattro proiettili e il seguente messaggio:"per colpa tua abbiamo gli occhi di tutti puntati addosso. Adesso basta, non scrivere più una parola su Orta di Atella. Per te Orta è M-Orta".

"Una prerogativa fondamentale dell'informazione è la libertà di pensiero. - ha sottolineato la Quattromani - I giornalisti sono il contatto tra quello che succede sul territorio e i cittadini e, quotidianamente, devono portare nelle case della gente il diritto di sapere, in modo pulito, corretto e senza manipolazioni politiche. Le istituzioni hanno l'obbligo di garantire a tutti gli operatori dell'informazione massima libertà e devono tutelarli da azioni viscide come quella che ha interessato ieri il direttore De Michele a cui va la mia piena solidarietà.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Dell’Aversana annuncia “Delibera per far pagare il 70% dei costi di costruzione prima del rilascio della concessione edilizia”

9:21

Sant'Arpino      Una stretta sui costi di costruzione per porre fine ad una vera e propria voragine nei conti comunali. Questo è quanto annunciato dal primo cittadino di Sant'Arpino, Giuseppe Dell'Aversana, in un post su facebook nel quale ha reso noto che "a breve voteremo una delibera con la quale i costi di costruzione dovranno essere versati per il 70% PRIMA del rilascio della concessione edilizia. La parte rimanente ( 30%) pagata entro due anni dal rilascio della concessione. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Apu. 14 sindaci della Provincia di Caserta chiedono un incontro all’assessore regionale Sonia Palmieri

7:57

I  sindaci dei comuni di Caserta, Aversa, Marcianise, Carinaro, Casaluce, Cesa, Frignano, Lusciano, San Marcellino, Sant'Arpino, Succivo, Teverola, Villa di Briano e Villa Literno chiedono un incontro all'assessore regionale al lavoro Sonia Palmeri in merito alla vertenza dei lavoratori APU  ex precettori di ammortizzatori sociali ed ex percettori di sostegno al reddito che per favorire la loro permanenza nel mondo del lavoro nell'ambito delle risorse per il piano di formazione - lavoro  per gli interventi a valere sull'asse 1 del POR Campania FSE 2014/2020,   dopo  Avviso Pubblico della Regione Campania per il finanziamento di misure di politica attiva sono stati inseriti in percorsi lavorativi presso Pubbliche Amministrazioni per favorire la permanenza nel modo del lavoro in attività di pubblica utilità. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, Benessere giovani. Romano:”L’amministrazione utilizza le associazioni santarpinesi per la manovalanza e avvia progetti da 80mila euro con associazioni che non sono di Sant’Arpino”

17:00

SANT’ARPINO. Riceviamo e pubblichiamo da Nicola Romano, esponente politico di opposizione.

"Benessere giovani è (o dovrebbe essere) una straordinaria opportunità per potenziare le politiche giovanili del territorio santarpinese che, grazie al modo di fare di quest’amministrazione comunale terribilmente arretrato, vecchio e per niente partecipativo, sono del tutto assenti. Procediamo con ordine. Alla fine del 2016 il comune di Sant’Arpino recepisce il bando regionale e approva l’avviso pubblico per la ricerca di un partner con cui presentare domanda di finanziamento alla regione Campania per il progetto “Benessere Giovani – Organizziamoci”. Alla chiusura dei termini, prorogati con una determina del settore di riferimento, arrivano otto richieste tra cui sono presenti diverse realtà associative santarpinesi che operano quotidianamente sul territorio santarpinese tra mille difficoltà economiche e praticamente zero aiuti. E' doveroso, da parte mia, precisare che a Sant’Arpino, per l'amministrazione Dell'Aversana, ci sono associazioni di serie A e associazioni di serie B. Associazioni che percepiscono cospicue somme per le attività che svolgono e associazioni che invece non percepiscono niente ma vengono puntualmente coinvolte per la manodopera: nonostante la situazione disastrosa del comune e i pianti continui del sindaco, infatti, quest’anno sono stati stanziati circa 13mila euro per le attività sportive e culturali del territorio: di questi 13000 euro, 5000 euro sono andati all’associazione “Il colibrì” che si occupa dell’organizzazione della rassegna “Pulcinellamente” e 3000 euro sono andati alla Pro Loco, associazione in cui il sindaco Giuseppe Dell’Aversana, tra le altre cose, ricopre la carica di presidente onorario. Tralasciando per un attimo la questione della palese disparità con cui vengono assegnati i contributi, a cui l’ “amministrazione dei 4046” ci ha abituato, e ritornando a Benessere Giovani, sarebbe stato opportuno, da parte di chi si occupa delle politiche giovanili, quantomeno coinvolgere in qualche modo i giovani santarpinesi responsabilizzandoli, così come riporta anche la mission del progetto regionale contenuta nello stesso avviso che il comune ha pubblicato:”Benessere Giovani Organizziamoci è un progetto finalizzato a raccogliere manifestazioni di interesse, da parte degli enti pubblici, per interventi ed azioni in considerazione del rafforzamento delle politiche giovanili e del contrasto al disagio dei giovani che vivono in aree urbane nelle quali sono assenti o scarse le opportunità di aggregazione e tenendo conto della rilevante quantità di beni e spazi spesso non valorizzati”. Le cose , purtroppo, sono andate diversamente. A stravincere la gara per la scelta del partner con il punteggio massimo (100 punti totali, 20 per ogni tematica), infatti, è stata la Selform, gigante della formazione in campania che nulla a che vedere con l'aggregazione giovanile di Sant'Arpino. La Selform si è presentata insieme ad associazioni giovanili che NON SONO DI SANT'ARPINO. Ora mi domando, come si fa a rivitalizzare il territorio santarpinese con associazioni che non sono del nostro paese e che non operano nel nostro comune? L'amministrazione comunale continua a trattare le associazioni giovanili santarpinesi come l'ultima ruota del carro sfruttandole per la manovalanza mentre altre associazioni, che non sono di Sant'Arpino, potranno utilizzare 80mila euro per organizzare una serie di corsi di formazione destinati a ragazzi "neet" santarpinesi, cioè non impegnati in attività formative o nello studio (perchè gli utenti del progetto, logicamente, potranno essere solo ragazzi residenti sul territorio di Sant'Arpino). Ragazzi a cui, sostanzialmente, non serve un corso di formazione ma un posto di lavoro, anche temporaneo. Si è persa, di fatto, l’importante opportunità di avviare al mondo del lavoro i nostri giovani recuperando contemporaneamente uno spazio del nostro territorio e, nel frattempo, si è creata la solita gigantesca passerella politica per la premiata ditta Dell'Aversana&Tinto".

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO. Sant’Arpino. Dell’Aversana “Tante cose fatte in questi 2 anni, ma oggi più che mai il rischio dissesto è concreto”

10:28

Sant'Arpino        Intervista al primo cittadino di Sant'Arpino, Giuseppe Dell'Aversana, che ai nostri microfoni traccia un bilancio dei primi due anni del proprio mandato. Fra obiettivi raggiunti e traguardi da raggiungere il sindaco atellano annuncia ai nostri microfoni come, oggi più che mai, sia realistico il rischio dissesto per il Comune di Sant'Arpino, con l'amministrazione comunale chiamata a fornire- entro trenta giorni- chiarimenti al Ministero dell'Interno sul piano di riequilibrio approvato nei mesi scorsi. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Terzo Posto per gli alunni della Scuola Media al Premio Nazionale Federchimica Giovani

13:28

Sant'Arpino       Presitigioso riconoscimento per gli alunni delle classi 2^ B, C, I, della Scuola Media "Vincenzo Rocco" di Sant'Arpino che hanno ottenuto il terzo posto al Premio Nazionale Federchimica Giovani, la competizione riservata agli studenti delle classi secondarie di Primo Grado. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. 30.05.2018. E’ ufficiale la Boerio e Di Santo prendono strade diverse

18:51 Sant'Arpino     In una seduta di consiglio comunale caratterizzata dalla velocità, dalla scarsissima partecipazione di pubblico e dal caldo abnorme tipico della sala consiliare, ieri sera si è consumato uno strappo a dir poco storico nel panorama politico santarpinese quello fra Iolanda Boerio e Alleanza Democratica per Sant'Arpino, leggasi l'ex sindaco Eugenio Di Santo. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Il sindaco chiede un mutuo per pagare i debiti del comune.

10:44 Sant'Arpino         Il sindaco di Sant'Arpino con  nota protocollo 5825/18 ha comunicato al Ministero dell'Interno, direzione Finanza Locale, dipartimento per affari interni e territoriali, la volontà di avvalersi della facoltà di accesso al fondo di rotazione di cui all'art. 243 ter- del T.U.E.L.  Il comune che versa in una profonda crisi economica per raggiungere il risanamento finanziario ha deliberato nei mesi scorsi la procedura di riequilibrio finanziario, il cosiddetto Pre Dissesto. Una delegazione comunale è stata anche a  Roma, per ulteriori chiarimenti. Ora si è deciso di chiedere un mutuo per avere   un'anticipazione di denaro liquido a valere sul fondo di rotazione. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Alleanza Democratica “Dopo la fuoriuscita dal nostro movimento, ci attendiamo le dimissioni di Iolanda Boerio dal consiglio comunale”

23:08 Sant'Arpino      Riceviamo e pubblichiamo. "L'assemblea di Alleanza Democratica per Sant'Arpino, durante l'incontro tenutosi il giorno 14 maggio 2018, prende atto della fuoriuscita della Consigliera Iolanda Boerio, nonché candidata sindaco dello stesso movimento alle scorse elezioni. Denuncia inoltre che tale atteggiamento è stato assunto senza alcun confronto democratico con il movimento e con coloro che l'hanno votata. In considerazione di tale evento, non avendo più la consigliera Iolanda Boerio titolarità per rappresentare in consiglio comunale il movimento che l'ha eletta, si fa appello alla sensibilità ed eticità per giungere a presentare le dimissioni di consigliera comunale. Firmato Di Santo Eugenio Di Santo Maria Rosaria Della Valle Nunzio Lupoli Antonio Nasti Elpidio Pedata Antonio Della Rossa Nicola Buononato Pasquale Benincaso Giuseppe Vitale Tammaro Di Santo Angelo Plazza Arturo Romano Nicola"
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Da domani in arrivo gli avvisi TARI. Dell’Aversana “La Tassa Rifiuti scende del 10%”

17:45 Sant'Arpino     Il primo cittadino Giuseppe Dell'Aversana annuncia l'arrivo a partire da domani degli avvisi di pagamento per la Tassa Rifiuti per l'anno 2018. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

PulciNellaMente. Domenica cerimonia di premiazione con Alessandro Siani, Carlo Verna, I Ditelo Voi, Lello Marangio, Mirna Doris, Lina Bernardi e Lorenzo Sarcinelli

13:18 Sant'Arpino      Saranno le grandi personalità del mondo dello spettacolo, del giornalismo, del teatro e del cinema a vivere domenica mattina, a partire dalle 10:00, insieme alle delegazioni di oltre quaranta scuole e agli spettatori provenienti da tutta Italia, le emozioni della Cerimonia di Premiazione della XX edizione della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola PulciNellaMente.  (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 41