POLITICA – Pagina 3

Sant’Arpino. Il Sindaco Dell’Aversana “Nostante le difficoltà economiche non dimentichiamo di aiutare chi ha bisogno. Il comune è la casa di tutti”.

7:31

Dell'Aversana intervistaSant'Arpino      Nonostante le gravissime condizioni economiche in cui versa il comune di Sant'Arpino e nonostante l'impegno di tutti gli uffici nell' analisi e quantificazione dei debitie da inserire nella redazione del piano di riequilibrio continua nel campo dei servizi sociali l'impegno dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Dell'Aversana. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Il sindaco Dell’Aversana “Ecco l’elenco di tutti i debiti del Comune. Le forze politiche siano responsabili. Basta demagogia e populismo”.

16:04

consiglio comunale giugnoSant'Arpino   La gravissima situazione debitoria del Comune di Sant’Arpino che sta imponendo scelte drastiche da parte dell’amministrazione comunale, costretta da un lato alla diminuzione delle spese, e all’altro ad un potenziamento delle entrate, attraverso una concreta lotta all’evasione, sarà affrontata nel corso di un consiglio comunale che si terrà sabato prossimo. Ed a causa dei conti in profondo rosso il sindaco Giuseppe Dell’Aversana si vede costretto ad annunciare altri tagli. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Lunedì mattina l’inaugurazione della Casa dell’Acqua

10:59

Casa dell'AcquaSant'Arpino     Continua senza sosta l'impegno a difesa dell'ambiente da parte dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Dell'Aversanadopo  aver varato le linee  guida nel  nuovo piano ambientale e dopo aver incrementato di oltre il 25% la percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti si stimola ora  l'instaurarsi di nuove pratiche virtuose ed ecosostenibili con l'installazione della " Casa dell'Acqua " in via della Libertà. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. L’annuncio del sindaco Dell’Aversana “Scovati altri evasori. In partenza avvisi di accertamento per 300 mila Euro”

8:03

Dell'Aversana intervistaSant'Arpino     A breve partiranno centinaia di avvisi di pagamento per evasori totali della tassa rifiuti. L'amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Dell'Aversana, alle prese con la preparazione del piano di riequilibrio pluriennale e con la predisposizione degli atti per il riconoscimento dei debiti fuori bilancio, continua la ricerca di risorse economiche per tamponare la gravissima crisi in cui versa il comune di Sant'Arpino. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Giuseppe Dell’Aversana: ” A breve recupereremo altri 273 mila Euro “

15:46

Dell'Aversana intervistaSant'Arpino     Continua l'azione di monitoraggio delle entrate e delle uscite da parte dell'amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Dell'Aversana,  che è impegnato in prima persona in un'opera di bonifica e riassetto del bilancio comunale che nel corso di questi  ultimi anni ha subito un notevole squilibrio. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Cimitero Comunale. In corso i lavori di rifacimento per maggior decoro e sicurezza

13:22

caterina tizzanoSant'Arpino   Fervono i lavori al cimitero, in previsione della commemorazione dei defunti. Da diversi giorni l'amministrazione comunale di sant'Arpino guidata dal sindaco Giuseppe Dell'Aversana ha iniziato un articolato intervento di ristrutturazione e abbellimento per un maggior decoro e sicurezza. In questi giorni sono stati rifatti tutti i vialetti del vecchio cimitero che presentavano dislivelli e buche, sono stati sistemati i campi di inumazione con il riporto di terreno vegetale ed eliminazione delle radici di alberi caduti. Inoltre è in corso la  messa in opera dei cordoli perimetrali delimitanti le varie. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Entro il 30 Novembre saranno installate 9 telecamere su 4 postazioni diverse

8:34

telecamere-720x405Sant'Arpino     Per risolvere i problemi della sicurezza e del controllo ambientale sono in arrivo nove nuove telecamere digitali da installare su quattro postazioni diverse. Nell'ambito del decreto della Regione Campania n.12/14 avente ad oggetto l'accordo quadro "Terra dei Fuochi" sottoscritto con il Ministero dell'Ambiente, il comune di Sant'Arpino con atto di giunta n.138 del 11 novembre del 2016 approvò un progetto per l'installazione di un impianto di videosorveglianza, a supporto delle attività di controllo del territorio al fine di contrastare il fenomeno dei roghi tossici ed attuare interventi di presidio delle aree oggetto di abbandono incontrollato di rifiuti. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. La Regione finanzia il progetto “Io ho a cuore la Città”. In arrivo oltre 100 mila Euro per 25 lavoratori

7:17

loredana di monteSant'Arpino    Con decreto numero 638 la Giunta della Regione Campania ha finanziato il progetto “Io ho a cuore la città” presentato dall’amministrazione comunale di Sant’Arpino nell’ambito dell’ Avviso pubblico di finanziamento di misure di politica attiva per percorsi lavorativi presso le Pubbliche amministrazioni rivolti agli ex percettori di ammortizzatori sociali ed agli ex percettori di sostegno al reddito. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Grazie al lavoro della giunta emergono altri mancati pagamenti al Comune. Dell’Aversana “Negli anni scorsi non c’è stato alcun controllo”

16:13

consiglio comunale giugnoSant'Arpino       Continua febbrile ed intensa l'attività di risanamento del bilancio comunale da parte dell'amministrazione guidata dal sindaco Dell'Aversana. Mentre tutti gli uffici sono impegnati in un  complicato lavoro di monitoraggio del calcolo dei milioni di debiti pregressi, sul versante delle entrate si continua a riscontrare un lusinghiero successo con scoperta di continue entrate non riscosse nel corso degli ultimi anni.  (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Elezioni provincia di Caserta, oggi c’è stata la proclamazione ufficiale degli eletti, Dell’Aversana non entra in consiglio

19:15
proclamazione-provincia-2017
fonte foto: casertafocus.net

Caserta. Si sono svolte questo pomeriggio le operazioni relative alla proclamazione ufficiale dei sedici consiglieri che comporranno il consiglio provinciale di Caserta per i prossimi due anni.

Il segretario generale Scuncio ha letto il verbale della commissione elettorale ed ha proclamato eletti i nuovi 16 componenti del parlamentino casertano presieduto da Giorgio Magliocca, proclamato Presidente ieri. Il consiglio sarà composto da quattro componenti della lista dei Moderati, tre di Forza Italia, tre di Campania Libera e tre del Partito democratico, due dei Riformisti e democratici ed uno di Campania in movimento. Come preannunciato ieri, non c'è il sindaco di Sant'Arpino, Giuseppe Dell'Aversana, che quindi ufficialmente non entra nel consiglio provinciale.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, Romano:”caro Peppino, affermi sempre che non ti fermi mai e invece stavolta ti sei fermato!”

16:49

romanoSant'Arpino. Riceviamo e pubblichiamo da Nicola Romano, portavoce del gruppo politico "Alleanza Democratica per Sant'Arpino".

Gli ultimi giorni sono stati ricchi di colpi di scena per il nostro paese. Dal silenzio dell’assessore alla Pubblica Istruzione Loredana Di Monte sulla disastrosa gestione della mensa scolastica, passando per la clamorosa sconfitta alle elezioni provinciali del Sindaco Peppe Dell’Aversana (già dato vittorioso dalla sua factotum Ivana Tinto sulle pagine di Facebook), fino ad arrivare alla polemica sull’evento organizzato dall’Atelier Kelly.

E proprio sulla sfilata vorrei soffermarmi, giusto per fare chiarezza sulle responsabilità dell’organizzazione.

Durante lo svolgimento della serata, alcuni residenti di via Compagnone hanno protestato per i disagi provocati dal blocco della viabilità, evidenziando che la strada ha un unico accesso e l’impossibilità di passaggio dei mezzi di soccorso in caso di necessità.

Accortosi della gravità della situazione il Sindaco Dell’Aversana, il giorno dopo la manifestazione, si è affrettato a comunicare con un post su Facebook che lui NON AVEVA AVUTO ALCUN RUOLO NELL’ORGANIZZAZIONE, non avendo sottoscritto alcun atto formale, visto che NON ERA DI SUA COMPETENZA, scaricando tutta la colpa sui funzionari comunali e sul titolare del negozio. Caro Peppino, nel tuo tentativo pilatesco di lavarti le mani, hai negato e al contempo ammesso la tua responsabilità. Voglio quindi porti alcune domande:

1. Affermi che appena arrivato sul posto hai preso coscienza della gravità della situazione.. allora perché non hai esercitato la tua autorità, facendo presente della situazione al comandante della polizia locale, invece che preferire farti scattare la foto all’interno dell’Atelier Kelly con l’ospite della serata Valeria Marini?

2. Perché mentre facevi la fotografia con la Marini non hai fatto presente ai titolari dell’atelier la criticita' della situazione?

3. Come mai via De Muro, con la super visione dei vigili urbani e della protezione civile, era stata bloccata gia' dal primo pomeriggio per dare la possibilità agli organizzatori di montare il palco se non c’erano le autorizzazioni?

4. L’Atelier Kelly ha protocollato la richiesta di chiusura temporanea delle strade per ragioni di traffico e di ordine pubblico il giorno 25.09.2017. Come mai in tutto questo tempo non si è provveduto ad aprire, seppur temporaneamente e per ragioni di sicurezza, la strada che collega via Compagnone e via Martiri Atellani?

5. Come mai dell’assessore con delega alla Polizia Municipale Giovanni D’Errico non si hanno notizie? Eppure di Giovanni D’Errico tutto si può dire tranne che non ottemperi pienamente al suo ruolo istituzionale. E lo dimostra espletando magnificamente l’altra sua delega, la delega al Mercato. Ogni venerdì mattina, mosso dal suo senso del dovere, di buonora, girovaga tra i banchi del mercato settimanale per assicurarsi personalmente che tutto vada bene.

Ecco caro Peppino. Ti abbiamo sempre detto che nessuno ti obbliga a ricoprire la carica di Sindaco. Soprattutto perché non hai manco il coraggio di prenderti le tue responsabilità politiche, preferendo scaricare sui Responsabili dei Settori e sul Comandante della Polizia Municipale tutte le colpe di questo disastro. Probabilmente sarai stato distratto dalle deludenti elezioni provinciali il cui esito è stato davvero impietoso per un politico della tua caratura. Caro Peppino, affermi sempre che non ti fermi mai e, invece, anche questa volta ti sei fermato!

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 5 35