POLITICA – Pagina 36

Terra dei Fuochi, Sant’Arpino al Centro propone l’istituzione di una commissione comunale

9:24

maistoSant'Arpino    Riceviamo e pubblichiamo da Sant'Arpino al Centro.

"La pratica criminale- scrive in una nota il gruppo guidato da Elpidio Maisto- di smaltire o riciclare i rifiuti speciali bruciandoli, oramai va avanti da molti, troppi anni. Ci viene documentato tutti i giorni con foto e video, che denunciano questo scempio a ogni istituzione politica e giudiziaria. Tuttavia, senza che nulla sia realmente cambiato!  

È appena iniziata un’altra stagione di roghi, fumi tossici e di chissà quanti altri veleni. Si continua come se nulla fosse. Sempre negli stessi luoghi. Spesso sentiamo parlare di cancro, ma a cosa serve curare i tumori o donare soldi alla ricerca, se nessuno si occupa concretamente della nostra prevenzione primaria?” 

Quanto appena riportato costituisce la premessa di una mozione consiliare in riferimento alla proposta di costituzione di una Commissione Comunale Speciale “TERRA DEI FUOCHI”, presentata in data 30/07/2016 a firma dei consiglieri comunali del Movimento Sant’Arpino al Centro. 

In pratica, sulla scorta della Commissione Speciale “COMMISSIONE TERRA DEI FUOCHI, BONIFICHE, ECOMAFIE” istituita in Regione Campania, si è proposto di istituire una Commissione Comunale ai sensi dell’art. 62 del Regolamento Comunale. Fulcro della Commissione sarà un lavoro condiviso con le associazioni, con i comitati dei cittadini ed il prezioso contributo di professionisti esperti del settore che intenderanno aderire al progetto e partecipare alla causa. 

Ovviamente, un’apposita commissione non può rappresentare una soluzione immediata al problema dei roghi tossici o allo sversamento illecito dei rifiuti, ma siamo fermamente convinti che restare a guardare o parlare, non serve proprio a nulla. 

Ad oggi, si sono registrate segnalazioni quotidiane di appiccamenti di roghi mortalmente nocivi e, purtroppo, si può facilmente prevedere che la frequenza delle registrazioni non calerà.  

Dunque, in considerazione della gravità del fenomeno e delle tragiche conseguenze ed ascoltando le continue segnalazioni e le accorate richieste dei nostri concittadini, facciamo appello alla sensibilità dell’Amministrazione Comunale di Sant’Arpino verso le questioni ambientale e di salute pubblica. 

Auspichiamo infatti un celere e favorevole riscontro, in un clima di collaborazione fattiva ed attiva, con spirito di partecipazione e ferma consapevolezza della serietà ed importanza della situazione. 

Non c’è, infatti, altro tempo da perdere.  

Tuttavia, qualora l’Amministrazione comunale non condivida la nostra proposta, il Movimento Sant’Arpino al Centro si dichiara, sin da ora, pronto ad organizzarsi autonomamente ma di concerto con la cittadinanza attiva, certo che, con maggiore attenzione, più controlli e reale consapevolezza, si possa realmente contrastare il fenomeno".

FacebookTwitterGoogle+Share

Area Atellana, lunedì nuovo vertice della Conferenza dei Sindaci

17:49

sindaciatellaniArea Atellana     Un nuovo vertice dei Sindaci Atellani per definire un primo programma comune di azione concreta. "Uniti si vince, bisogna coordinarsi per affrontare meglio i difficili problemi del territorio" dichiara il Sindaco Giuseppe Dell'Aversana Presidente della “Conferenza dei Sindaci Atellani”, organismo intercomunale creato nella zona atellana ed unico nel panorama amministrativo e politico della provincia di Caserta.    (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Il Sindaco Dell’Aversana chiede al Presidente Carfora i dati economici della Ecoatellana Multiservizi

18:08

13221594_1613676705626319_3866511755661084184_nSant'Arpino    Una richiesta dettagliata sull'attuale situazione debitoria della Multiservizi nonché del contenzioso in atto nei confronti della società.  È questo il contenuto della lettera inviata lunedì scorso dal sindaco di Sant’Arpino, Giuseppe Dell’Aversana, al Presidente della Ecoatellana Multiservizi, l'azienda che ha in gestione per conto del comune diversi servizi comunali  come lo spazzamento strade e la manutenzione degli immobili comunali e del verde pubblico. Il presidente della Multiservizi Pasquale Carfora dovrà riferire per iscritto in modo dettagliato e preciso al sindaco in quanto, come scrive lo stesso primo cittadino si “ravvisa la necessità di assumere decisioni politiche  in merito al futuro della società in house”. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Referendum: venerdì riunione del comitato atellano per il NO

13:00
AtellaNoAgro Atellano    Si terrà Venerdì 2 Settembre dalle ore 18:30 presso la Casa delle Arti di Succivo l'Assemblea Pubblica del Comitato Atellano per il NO al Referendum Costituzionale: un'occasione per iniziare il percorso che porterà al Referendum, per programmare iniziative sul territorio e avviare un confronto sulle linee guida da portare avanti.
(altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Dal 2 Settembre parte il Sostegno per l’inclusione attiva

10:36

loredana di monteSant'Arpino     Dal prossimo due settembre i cittadini di Sant’Arpino potranno presentare  istanza per ottenere il Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA), consistente in una misura di contrasto alla povertà che prevede l’erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate nelle quali almeno un componente sia minorenne oppure sia presente un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata.

Ad illustrare l’iniziativa nei dettagli sono il sindaco Giuseppe Dell'Aversana, l’assessore alla politiche sociali Loredana Di Monte, e l’assessore alla legge 328, Salvatore Lettera. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Dell’Aversana: ” Finalmente rinascono i parchi pubblici”

17:35

aministrazioneSant'Arpino        Un vero e proprio lavoro di squadra quello che vede coinvolti, con il Sindaco Dell'Aversana, Assessori e Consiglieri comunali in queste prime settimane di vita della neo eletta Amministrazione. Esemplare è infatti il lavoro che nel mese di agosto è stato svolto sulla Villa comunale Cirillo, che ha ospitato giovedì sera la proiezione del film per bambini "Il libro della giungla", inserita nella programmazione di eventi estivi realizzata dall’Amministrazione comunale su proposta della Presidente del Consiglio con delega alla Cultura Ivana Tinto, nonchè dell'assessore alle Politiche Sociali Loredana Di Monte ed organizzata insieme a diverse associazioni locali e la parrocchia. “Questa rappresenta la prima iniziativa di cinema all'aperto realizzata a Sant'Arpino, - dichiara la Presidente del Consiglio Tinto si tratta di un'esperienza nuova per il paese che coltiveremo e valorizzeremo nel tempo. Finalmente abbiamo ridato anche un senso all'anfiteatro della Villa Cirillo”. Si tratta del secondo evento realizzato dall'Amministrazione targata Dell'Aversana all'interno della villa, la prima serata nel parco si è tenuta in occasione del Ferragosto con una cocomerata accompagnata da musica e balli popolari.  (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Loredana Di Monte: “Dal 15 settembre per ogni maggiorenne 500 Euro, grazie al bonus cultura del Governo Renzi”

18:21

loredana di monteSant'Arpino   L’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Sant’Arpino Loredana Di Monte, porta a conoscenza dei ragazzi che quest’anno compiranno 18 anni che a partire dal prossimo 15 Settembre potranno usufruire del “bonus cultura” istituito dal Governo Renzi.

Ogni neo maggiorenne- spiega l’assessore Di Monte- avrà a propria disposizione 500 Euro per acquistare, attraverso l’applicazione «18app», libri (non solo scolastici), ingressi a musei, aree archeologiche, biglietti per cinema, teatri, mostre, concerti, fiere, parchi naturali ed eventi.  (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Dell’Aversana: “Mettere in campo tutte le azioni per impedire la deportazione degli insegnanti campani”

19:06

dell'aversana atell@newsSant'Arpino     “Un algoritmo- forse finanche errato- non può essere considerato come discriminante più importante della professionalità, dell’entusiasmo e dell’esperienza di centinaia di docenti accumulate nel corso degli anni, che rischiano da un giorno all’altro di essere letteralmente deportati in altre Regioni d’Italia con tutti i drammi sul proprio contesto familiare e sociale che ne conseguono”. Così il primo cittadino di Sant’Arpino, Giuseppe Dell’Aversana che non esita a schierarsi al fianco di tanti insegnanti campani che a causa della riforma denominata “Buona Scuola” del Governo presieduto da Matteo Renzi tra pochi giorni saranno costretti a prendere servizio presso Istituti Scolastici di Lombardia, Veneto e regioni limitrofe. E Dell’Aversana, che è anche docente, annuncia il proprio sostegno al sit in di protesta che si terrà domani in Piazza Municipio a Napoli quando a partire dalle 18:00 si terrà un fiaccolata per tenere accesa la protesta, dopo il diniego da parte del ministero di ritirare gli elenchi dei trasferimenti e la decisione della correzione degli errori attraverso la conciliazione. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino: task force per l’ambiente. Isola ecologica sempre aperta ed approvazione dello Statuto dell’Ente di Ambito

18:59

tizzanoSant'Arpino     Nonostante le ferie estive continua interrottamente l'attività amministrativa al Palazzo Ducale, con amministratori sempre vigili e attivi. Il vicesindaco, con delega all'ambiente, Caterina Tizzano comunica che l'Isola Ecologica, situata presso il campo sportivo, resterà chiusa soltanto nei giorni di domenica 14 e lunedì 15 agosto poi riprenderà regolarmente a funzionare per tutto il mese di agosto. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

AD: ” Quello di ieri è stato un consiglio comunale fantasma”

11:43 maridisa-400x600Sant'Arpino    “L’hanno definito un consiglio comunale urgente ma la definizione più adatta è senza dubbi quella di un consiglio fantasma”. E’ il commento di Alleanza Democratica per Sant’Arpino in merito alla seduta del consiglio comunale che si è svolta lunedì mattina alle ore 9. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, stabilite le indennità di carica per gli amministratori comunali

13:20

094457_palazzo_sanchezSant'Arpino. Stabilite, con delibera di giunta numero 90 del 3 agosto 2016, le indennità di carica per gli amministratori comunali di Sant'Arpino per l'anno 2016.

Il documento stabilisce gli importi lordi mensili percepiti da Sindaco, Vicesindaco e assessori applicando la riduzione del 10%, così come stabilito dal D.L. 78/2010 (convertito poi nella L. 122/2010), in: 2778,86 € per il Sindaco, 1553,87 € per il Vicesindaco e 1254,98 € per ciascun Assessore. Tuttavia la delibera evidenzia come "relativamente al Sindaco, Dott. Giuseppe Dell’Aversana, l’indennità compete in misura dimezzata essendo lavoratore dipendente che non ha optato per l’aspettativa", ergo, al Sindaco spetterà un'indennità di carica mensile lorda di 1.394, 43 €.

   
FacebookTwitterGoogle+Share
1 34 35 36 37 38 48