SUCCIVO

Valentina Iovinella nominata coordinatrice di Fratelli d’Italia per l’agro atellano

16:25

Succivo     Valentina Iovinella è stata nominata coordinatrice di Fratelli d'Italia per l'agro atellano. A rendere noto il nuovo assetto della formazione di Giorgia Meloni in Terra di Lavoro è stato il coordinatore provinciale Enzo Pagano, accanto al coordinatore regionale Gimmi Cangiano. "Dobbiamo lavorare su tutti e 104 comuni" hanno dichiarato ed hanno annunciato la divisione della provincia di Caserta in 8 macro aree, ognuna delle quali avrà un coordinatore che gestirà le nomine dei "coordinatori cittadini di concerto col coordinamento provinciale".  (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Emergenza Rifiuti. Il Prefetto risponde ai sindaci. “Dal 25 Luglio la situazione dovrebbe notevolmente migliorare”

13:25

Agro Aversano   Dovrebbe migliorare sensibilmente migliorare a partire da mercoledì 25 Luglio la situazione della raccolta rifiuti. A comunicarlo è il prefetto di Caserta, Raffaele Ruberto, che rispondendo alla lettera inviata mercoledì da dieci sindaci, Enzo Guida, Renato Franco NataleNicola EspositoGiuseppe Dell’AversanaAnacleto ColombianoLuigi Della CorteNicola TamburrinoGianni ColellaVincenzo Santagata e Gabriele Piatto, ha annunciato di aver appreso che proprio da mercoledì prossimo sarà riattivato il termovalorizzatore di Acerra.  (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Santolo Perrotta nuovo vice comandante della Guardia di Finanza di Treviglio

11:26 Succivo. Santolo Perrotta24 anni, è il nuovo vice comandante della Guardia di Finanza di Treviglio. Il tenente, al suo primo incarico in assoluto, ha preso servizio nella Bassa lo scorso 18 giugno e dal 9 luglio è stato nominato vice del capitano Maria Luisa Ciancia e comandante della Sezione Operativa Volante, in sostituzione del tenente Roberta Petracca, destinata ad altra sede. Perrotta è originario di Succivo. Nel 2013 è stato ammesso all’Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo, dove è rimasto per tre anni, prima della prosecuzione del percorso di studi a Roma. Ora il primo incarico nella capitale della Bassa. “Per me – ha commentato il tenente – la Bergamasca è un po’ una seconda casa, perché dopo aver lasciato la mia famiglia è stato il primo luogo dove mi sono trasferito. Ho deciso di arruolarmi nella Guardia di Finanza per mettermi in gioco ma anche perché io provengo da una terra non facile per quanto riguarda la legalità, in piena “terra dei fuochi”, e quindi io voglio metterci la faccia per affrontare e risolvere le problematiche del Paese”.
FacebookTwitterGoogle+Share

Emergenza rifiuti. I sindaci di Cesa; Sant’Arpino; Succivo e altri comuni chiedono un incontro urgente al Prefetto di Caserta

18:59

Caserta    Il  Sindaco del Comune di Cesa, Avv. Vincenzo Guida, il Sindaco del Comune di Casal di Principe Dott. Renato Franco Natale, il Sindaco del Comune di Lusciano Dott. Nicola Esposito, il Sindaco del Comune di S. Arpino Dott. Giuseppe Dell’Aversana, il Sindaco del Comune di San Marcellino, Dott. Anacleto Colombiano, il Sindaco del Comune di Villa di Briano, Dott. Luigi Della Corte, il Sindaco del Comune di Villa Literno, Dott. Nicola Tamburrino, il Sindaco del Comune di Succivo, Dott. Gianni Colella, il Sindaco del Comune di Gricignano di Aversa, Dott. Vincenzo Santagata, il Sindaco del Comune di Frignano, Avv. Gabriele Piatto hanno scritto al Prefetto di Caserta, dott. Raffaele Ruberto, per chiedere un incontro urgente sull'emergenza rifiuti. Ecco il testo integrale della missiva. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Iniziato Sabato a Teverolaccio il percorso storico dell’Associazione “Primo Reggimento Re”

11:23 E’ nato a Napoli  un gruppo di ricerca e Rievocazione storica: Fanteria Borbonica, 1° Reggimento Re. Sabato 14 Luglio,  la Fanteria Borbonica ha scelto la splendida cornice del Casale di Teverolaccio in Succivo per preparare la serata identitaria di Venerdì 20 Luglio con musica a tema e buffet. La rievocazione storica ha permesso di ammirare la divisa e le armi della Fanteria Borbonica del 1860. Il capo principale per truppa e sottufficiali era la giamberga, un abito a code monopetto, di colore blu, con il colletto alto e chiuso da un'unica fila di 9 bottoni in metallo giallo o bianco su cui era inciso il numero del reggimento. Sulle falde erano applicati i distintivi di specialità rappresentati da un giglio per i fucilieri, da una granata fiammeggiante per i granatieri e da una cornetta per i cacciatori. I pantaloni, con l'apertura ai lati chiusa da due bottoncini nascosti, erano in panno rosso d'inverno e in cotone bianco d'estate. La Brigata Borbonica T.D.G., il Parlamento Due Sicilie,  con la straordinaria partecipazione del Primo Reggimento Re presentano: “ E SURDATE D’O LUCIANO D’O RRE! 20 LUGLIO 1861!” di Angelantonio Aversana, Michele Zaccaro, Vituperio Giuseppe e prof. Vincenzo Gulì. La serata- evento avrà luogo Venerdì 20 Luglio alle ore 20,30 presso il Lido “La Conchiglia”, in via Litoranea a Torre Del Greco.
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Furto di energia. Arrestato Giovanni Cucchiaro

14:35 SUCCIVO. I Carabinieri della Stazione di Qualiano hanno arrestato in flagranza per furto di energia elettrica Giovanni Cucchiaro, un 45enne di Succivo. In qualità di amministratore di un ristorante sulla Circumvallazione esterna aveva realizzato un allacciamento elettrico diretto alla montante della società erogatrice facendo in modo di alimentare il locale in modo fraudolento. Tecnici dell’Enel fatti intervenire sul posto stimano che il furto di energia andava avanti dal luglio 2013, con la conseguente mancata contabilizzazione di consumi per 43.000 euro. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo- Orta di Atella. Arrestato Nicola Milone

11:05 Succivo- Orta di Atella.  I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Marcianise unitamente al personale della Stazione di Sant’Arpino, in Succivo, nella tarda serata di ieri, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, MILONE Nicola, cl. 93, di Orta di Atella (Ce). L’uomo fermato a bordo di una moto T-Max, a seguito di perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di 43 dosi per complessivi grammi 15 circa di sostanza stupefacente del tipo “cocaina e crack”. L’arrestato, è stato condotto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.
FacebookTwitterGoogle+Share

Sottoscritto protocollo di intesa di collaborazione fra i comuni dell’agro aversano con la Reggia di Caserta

17:41

Caserta     Sottoscritto tra i comuni della zona aversana e la Reggia di Caserta un protocollo di intesa per una reciproca collaborazione finalizzata alla promozione del territorio.

Nei saloni del museo Vanvitelliano, il direttore Mauro Felicori ha accolto sindaci ed amministratori, per la firma dell’accordo. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino. Via libera della giunta al bando “Il Bene torna comune”. Di Serio e Tinto “Soddisfatti per l’opportunità data al territorio”

7:30

Agro Atellano        Via libera dalla giunta comunale di Sant’Arpino all’approvazione dello schema di Convenzione con la Fondazione con il Sud per la partecipazione alla seconda fase del bando “Il Bene torna comune” per la valorizzazione ed il recupero dell’ex Municipio di Atella di Napoli.

Il comune guidato dal sindaco Giuseppe Dell’Aversana, è l’ente capofila individuato  dai comuni di Orta di Atella e Succivo, dei sindaci Andrea Villano e Gianni Colella, per portare operativamente avanti il progetto riguardante l’immobile sito in Località Castellone che risulta essere stato prescelto, insieme ad altri 13, fra le ben 145 proposte arrivate da tutto il Sud Italia. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Migliaia di persone alla festa patronale

17:51

Succivo      Come tradizione centenaria la Festa patronale dedicata al Santissimo Salvatore anche quest'anno si è confermata essere il momento più atteso dai succivesi. Migliaia di persone, anche provenienti da altri paesi, sin dalla primissima mattinata hanno preso parte ai diversi momenti dei festeggiamenti aperti come sempre dalla solenne concelebrazione eucaristica in Piazza IV Novembre, presieduta dal Vescovo di Aversa Monsignor Angelo Spinillo. Molto partecipata, ovviamente, anche la tradizionale processione della statua del Cristo che ha attraversato gran parte delle vie del comune atellano conclusasi con l'ingresso in Chiesa a cui ha fatto seguito dal maestoso spettacolo pirotecnico dell'incendio del campanile a cui hanno assistito migliaia di persone. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Domenico Russo è tornato a casa

14:53

Succivo E' finita nel migliore dei modi la vicneda della scomparsa di Domenico Russo, 44enne di Succivo. Stamattina l’uomo, dopo ben 45 giorni dalla scomparsa, ha fatto ritorno a casa ritornando ad abbracciare i propri cari. Aveva fatto perdere le sue tracce e non rispondeva nemmeno al telefono che portava con sé dallo scorso 23 maggio quando dalle 20.30 non si avevano più notizie di lui. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 28