SUCCIVO

Succivo. Costituita l’Associazione “Portatori del Santissimo Salvatore”

11:41

Succivo      Si è costituita nella serata di ieri l'Associazione "Portatori del Santissimo Salvatore". Nato dalla volontà di circa 100 portantini, che da sempre con enorme fede e devozione trasportano a spalle la statua di Gesù Trasfigurato in occasione della Festa Patronale della prima domenica di Luglio, ed il 6 Agosto, il sodalizio ha approvato lo statuto e nominato gli organismi dirigenziali. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

FOTO. Succivo. Chiuso Corso Atella. Evacuate alcuni nuclei familiari

19:08

Succivo     Intervento d'urgenza stamattina in Corso Atella, all'altezza dell'incrocio con Via Cesare Augusto, dove erano in corso i lavori di un'ala di un edificio già dichiarato inagibile. All'improvviso c'è stato un cedimento di un palazzo adiacente. Immediatamente si è provveduto a recintare l'area, a chiudere l'arteria in questione alla circolazione ed a evacuare alcune famiglie che risiedono nel palazzo interessato dal cedimento. Ovviamente si sta procedendo ai rilievi del caso ed alla messa in sicurezza di strade ed edifici. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, Valentina Iovinella è il nuovo vice coordinatore regionale di Fratelli d’Italia

14:38

NAPOLI. "La nomina arrivata oggi fortifica la mia appartenenza al partito e sono certa che con i membri del coordinamento regionale inizierà una proficua collaborazione che ci permetterà di raggiungere risultati importanti sia in ambito regionale che  in provincia di Caserta" queste le parole di Valentina Iovinella, assessore alle politiche sociali del Comune di Succivo che ieri, presso il Palazzo Comunale di Napoli, in presenza del portavoce regionale del partito "Fratelli d'Italia" Gimmi Cangiano e del senatore Antonio Iannone , è stata nominata vice coordinatore regionale del sodalizio politico guidato da Giorgia Meloni.

"Mi corre l'obbligo di ringraziare il coordinatore regionale Gimmi Cangiano per avermi rinnovato la fiducia con questa nomina. L'auspicio è di non tradire le aspettative sue e del partito a cui mi sono avvicinata in occasione delle elezioni politiche del quattro marzo dopo vari incontri con Gimmi e con il coordinatore provinciale Enzo Pagano che mi hanno illustrato un progetto politico ambizioso, giovane e ben strutturato a cui ho aderito immediatamente" ha dichiarato la Iovinella che, come sottolineato da Cangiano durante la cerimonia, ha ottenuto oltre 1000 preferenze alle ultime elezioni comunali di Succivo (che in totale conta circa 6mila votanti) risultando il consigliere comunale più votato in tutto l'agro atellano di cui, tra l'altro, la Iovinella è coordinatrice FdI dal luglio 2018.

"Alle elezioni politiche per una manciata di voti non ce l'abbiamo fatta - ha ribadito la Iovinella - ma questo non ci ha demoralizzati soprattuto in considerazione del fatto che sul territorio abbiamo fatto un ottimo lavoro che ha portato, per quanto riguarda l'area atellana, la fiamma di Fratelli d'Italia al 15% facendolo diventare il primo partito della zona". Rispetto alle elezioni politiche del 2013, infatti, l'incremento di preferenze è stato significativo: sono oltre mille i voti in più ottenuti da FdI, frutto dell'impegno della Iovinella, giovane amministratrice locale, e della squadra che l'ha affiancata durante la campagna elettorale che ha portato il partito di Giorgia Meloni a diventare il primo partito a Succivo.

"In un periodo in cui la gente è disgustata dalla politica con il nostro messaggio siamo riusciti ad arrivare a molte persone grazie alla struttura partitica che abbiamo alle spalle - conclude la Iovinella, neo vice coordinatore regionale - che ha deciso di investire su persone valide che hanno voglia di fare, che hanno voglia di lavorare e soprattutto che hanno voglia di far crescere il partito. Io in questo progetto ci credo, sono molto fiduciosa e spero di contribuire all'importante crescita che sicuramente interesserà il nostro partito".

Oltre alla Iovinella il coordinatore Cangiano ha nominato, ieri, altri quattro vice coordinatori regionali: Marco Nonno con delega a Napoli Città e Provincia, Luisa Maiuri Vice Sindaco di Castellabbate, Nicola Trinchese medico dirigente Asl e Ione Abbatangelo candidata alle ultime elezioni politiche. Tutte le nomine sono state ratificate dal coordinamento nazionale del partito tricolore.

La giornata di oggi segna un altro passo in avanti – ha dichiarato ieri il portavoce regionale Gimmy Cangiano – per la crescita di Fratelli D’Italia in Campania, l’ingresso dell’ex assessore regionale Sergio Vetrella arricchisce la nostra comunità di notevoli esperienze e competenze, ci avviamo ad una fase importante come quella delle elezioni europee e con il completamento dell’organigramma che avverrà nelle prossime settimane continueremo la nostra azione di crescita e radicamento 

   
FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, oggi alle 18 e 30 consiglio comunale per il bilancio 2017 della Multiservizi

10:47

SANT’ARPINO. Si terrà oggi alle 18 e 30 nell’aula consiliare di via Mormile un consiglio comunale a cui prenderanno parte i diversi gruppi politici che compongono il civico consesso santarpinese.

I consiglieri discuteranno e voteranno un unico punto all'ordine del giorno che include l’adozione di alcuni importanti provvedimenti per l’approvazione del bilancio d’esercizio 2017 della Ecoatellana Multiservizi. Come più volte ribadito nei mesi scorsi dal sindaco Giuseppe Dell’Aversana, da verifiche effettuate risulta che non sono stati approvati i bilanci della Ecoatellana relativi agli anni 2014, 2015 e 2016, precedenti alla sua amministrazione. Inoltre da alcuni documenti emerge che l’ex revisore dei conti della Società evidenziava già nel 2013 le prime criticità e nel 2014 dichiarava l’impossibilità ad esprimere giudizio sul bilancio 2014 per le difficoltà riscontrate a ricostruire la situazione debitoria-creditoria reciproca tra l’Ente di Palazzo Ducale e la partecipata comunale.

Il provvedimento sulla partecipata, include, tra le altre cose, la proposta relativa al bilancio della partecipata 2017 dalla quale emerge una perdita di esercizio di 551mila e 901 euro. I consiglieri voteranno anche per non accollarsi i debiti risultanti dalla liquidazione della partecipata e, in caso di voto favorevole, autorizzeranno il liquidatore ad iniziare nei confronti degli amministratori precedenti azioni di responsabilità. Se il punto dovesse venire approvato il sindaco potrà inoltre ratificare l’atto nell’assemblea dei soci della partecipata deputata ad approvare il bilancio 2017 che è quello relativo alla messa in liquidazione.

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Domenica alle 19:00 diretta facebook con il vicesindaco Salvatore Papa

21:33

Succivo       Domenica alle ore 19:00 sulla pagina facebook di Atellanews sarà possibile interagire con il vice sindaco di Succivo, Salvatore Papa, che parlerà delle tematiche di più stretta attualità. Il numero due della giunta atellana sarà nella sala consiliare. Chi vorrà porre delle domande a Papa potrà inviarle al nostro contatto messenger, o via email a: redazione@atellanews.it, oppure commentando sotto il link della diretta, o ancora direttamente venendo presso l'aula consiliare.

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, Vito Di Santillo racconta la sua collezione di cellulari che ripercorre vent’anni di evoluzione tecnologica

16:07

SUCCIVO. 500 pezzi raccolti in poco più di 4 metri quadri che ripercorrono 20 anni di evoluzione tecnologica di un oggetto, il telefono cellulare (oggi divenuto smartphone) che ha rivoluzionato radicalmente il nostro modo di comunicare dagli anni 90 ad oggi.

Una collezione incredibile quella di Vito Di Santillo, giovane succivese 36enne che è dipendente alla Leonardo ma che da diverso tempo coltiva la passione per i cellulari che raccoglie e aggiusta quotidianamente. C'è di tutto. Visitando la collezione sembra di essere in un museo di oggetti storici eppure sono trascorsi meno di vent'anni da quando il Nokia 3310, in commercio dal 2000 al 2005, era di uso comune tra i giovani e i meno giovani: il dispositivo ha venduto 126 milioni di esemplari nel mondo. Oggi sarebbe impensabile utilizzare uno schermo monocromatico ed un dispositivo senza applicazioni. Tra le mensole di Vito c'è anche il Motorola 8700, dispositivo in commercio nella seconda metà degli anni 90, spesso ben 2 cm era grande più del doppio di un moderno e sottile smartphone con cui non vengono mandati quasi mai sms e non vengono fatti più gli "squilli".

"Da diversi anni raccolgo telefoni e li aggiusto per passione ma da due anni ho iniziato ad interfacciarmi con altri collezionisti - ha dichiarato Vito - Io non la considero comunque una collezione. Porto avanti questa passione sia acquistando i telefoni e i pezzi che mi servono per aggiustarli sia con il grande aiuto di amici e parenti che hanno in disuso questi apparecchi che io poi rigenero. Ognuno dei telefoni che ho rievoca in me un momento della mia gioventù, a voi non farebbe lo stesso effetto?".

 
FacebookTwitterGoogle+Share

Agro Atellano. Gianluca Fioratti e Alfonso Belardo nominati coordinatori della Lega a Sant’Arpino e Succivo

10:57

Agro Atellano         Gianluca Fioratti è ufficialmente il coordinatore della Lega per Sant’Arpino mentre Alfonso Belardo lo è per Succivo. Sono stati nominati dal coordinatore provinciale Salvatore Mastroianni. A Sant’Arpino in settimana verrà ufficializzato il direttivo che dovrebbe essere composto, tra gli altri, da: Vincenzo Gifuni, Alessandro Sala, Manuela Cinquegrana, Antonio Delfino. Entro fine anno sarà inaugurata anche la sede leghista santarpinese.

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Nel week end a Teverolaccio “C’è vino al Casale”

17:00

Succivo    “C’è Vino al Casale”: il prossimo fine settimana a Succivo, nel suggestivo scenario del Casale di Teverolaccio fatto di bellezza, storia e cultura, va in scena il primo festival dedicato al vino campano, alla gastronomia, alla cultura e alle tradizioni locali, alla buona musica live. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, parte stasera l’avventura del “Cibificio Provinciale”

15:50

SUCCIVO. Aprirà i battenti questa sera il "Cibificio Provinciale", un progetto che, come hanno fatto sapere attraverso la pagina Facebook del locale, parte dal concetto di recupero: recupero della location, impressa nei ricordi dei "giovani anta"; recupero dei materiali e delle cose fatte a mano e, infine, recupero del concetto dello stare insieme negli spazi nati per stare insieme. Magari davanti a qualcosa da mangiare.

Quello che aprirà questa sera alle 19 e 30 in corso Sicilia 30 a Succivo risulta essere una novità per il panorama gastronomico atellano, ricco di tradizioni e abitudini a cui  difficilmente si riesce a rinunciare. La sfida del Cibificio, guidato dallo Chef Giuseppe Vacca, è innanzitutto quella di rieducare i giovani (e i meno giovani) alla cultura del mangiare bene e in compagnia, recuperando le importanti tradizioni culinarie nostrane, magari legate alla stagionalità dei prodotti, con il riadattamento gourmet di qualche piatto che, però, non stravolga le sensazioni "amarcord" legate ad alcuni piatti nostrani.

"Il nostro è un piccolo laboratorio di cibo per tutti, in ogni momento della giornata. Sappiamo quanto sono difficili da perdere le abitudini e allora abbiamo pensato di fare in modo che tu possa startene comodo, sia per la possibilità di asporto e consegna sia da noi: i tavoli, la saletta free e i posti a sedere all'aperto (fai tu!). Pensavi da noi si mangiasse solo? E invece no. Fai come se stessi a casa tua, tanto non siamo glamour, siamo così. E visto che siamo così ovviamente ci trovi nella provincia" hanno fatto sapere dal locale di Corso Sicilia.

 
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Crolla cartellone lungo la Nola- Villa Literno

7:45

Succivo     Disagi e paura nei pressi dello svincolo di Succivo della Strada Statale 7 Bis, la Nola- Villa Literno, direzione Nola, dove, presumibilmente a causa delle forti raffiche di vento di questa notte è caduto un cartellone riportante le indicazioni stradali.  Si invitano gli automobilisti a prestare la massima attenzione e a procedere con cautela.

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Ad Ottobre a Teverolaccio la III edizione di Blond’s Trip il Festival internazionale della musica dance

9:03

Succivo      ArteNova & Rockalvi Festival presentano la Terza Edizione del Festival Internazionale BLOND'S TRIP venerdi 5 e sabato 6 Ottobre 2018 presso Casale di Teverolaccio Succivo (CE) dalle ore 18:00.

In Campania un nuovo festival internazionale di musica elettronica raffinata, evoluta, pensata. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 30