ATTUALITA’ – Pagina 3

Succivo, grande attesa per la seconda edizione dell’Atella Sound Circus al via sabato 3 giugno

10:12

Atella Sound CircusSuccivo. Musica e arte di strada a Succivo (Caserta) in occasione della seconda edizione dell’“Atella Sound Circus”, il festival organizzato dalle associazioni culturali Artenova ed Artisticàmente nella suggestiva corte medievale del Casale di Teverolaccio.

Trapezisti, giocolieri, sputafuoco, trampolieri, artisti di strada, spettacoli di danza e tanta musica live in programma quest’anno, per un palinsesto di eventi variegato ed adatto a tutti.  La manifestazione che si svolgerà sabato 3 e domenica 4 giugno, vedrà esibirsi sul palco principale gruppi come Folkabbestia, Daniele Sepe – Zattera Capitan Capitone, Roberto Ormanni & Quartet, Victor Zeta & Lautari Din Rosiori.

Negli spazi del casale inoltre per tutta la durata del festival si svolgeranno attività di live painting, trucca bimbi, spettacolo equestre, giochi d’intrattenimento per bambini, mercatini, punti ristoro, e per gli appassionati di ballo, sarà allestita un’apposita area tango.

L’evento, ad in ingresso gratuito, è patrocinato dal comune di Succivo e finalizzato alla valorizzazione delle periferie atellane mediante la creazione di nuovi spazi di aggregazione sociale.

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo: le priorità di Geofilos Legambiente per il PUC

18:24

Antonio PascaleSuccivo    In riferimento all’avvio delle attività di redazione del Piano Urbanistico Comunale l’associazione di Volontariato Geofilos – Circolo Legambiente Atella sottopone all’attenzione dell’Amministrazione Comunale dei “punti fondamentali dai quali partire per la redazione di un PUC incentrato sulla sostenibilità e sulla riqualificazione e valorizzazione in chiave ecologica del nostro territorio. Le questioni strategiche per il futuro della nostra comunità non possono prescindere da:

  1. la riduzione del consumo di suolo;
  2. sistema del verde urbano; dalla mobilità sostenibile;
  3. la questione energetica e della gestione dei rifiuti;
  4. la salute, la vivibilità, la partecipazione e la sicurezza.

(altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Al via la semina della canapa sull’ex municipio di Atella di Napoli

17:07

Semina CanapaArea Atellana        Stamattina un avvenimento insolito e straordinario, che ha riportato indietro le lancette del tempo nello spazio antistante l’ex Municipio Atella di Napoli dove, a partire dalle ore 10.30, si è svolta la semina della canapa, una pianta che è stata per secoli molto diffusa nelle campagne del territorio atellano, lasciando un segno indelebile nel tessuto sociale, economico e culturale. L’iniziativa è nata da una proposta del Sindaco di Sant’Arpino e Presidente della Conferenza dei Sindaci Atellani Giuseppe Dell’Aversana, avanzata nel corso del Convegno sulla coltivazione della Canapa, organizzato il primo maggio, presso il Palazzo Ducale “Sanchez de Luna” a cura della Presidente del Consiglio Comunale delegata alla Cultura Ivana Tinto, in collaborazione con il fotografo Salvatore Di Vilio, autore del libro “I Giorni della Canapa” e l’Istituto di Studi Atellani, in occasione della Festa del Lavoro. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, domani e dopodomani screening e prevenzione presso l’area “Montegrappa”

17:42

ASL-CASERTA---Succivo1Succivo. Farà tappa anche a Succivo il programma di screening e prevenzione dell’ASL Caserta “Prendi un appuntamento con la Salute!”: il truck attrezzato sarà infatti operativo domani e dopodomani, 27 e 28 aprile 2017, presso l’area “Montegrappa” dalle 9:30.

Presso il mezzo attrezzato sarà possibile effettuare visite oncologiche gratuite per il tumore del colon retto, della mammella e della cervice uterina. Si potrà ritirare il kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci e sarà distribuito, inoltre, del materiale informativo sulle vaccinazioni.

L’evento, patrocinato dal Comune di Succivo, rientra nell’ambito dell’importante programma di screening, attivato dall’ASL Caserta, per la prevenzione del cancro al seno, della cervice uterina e al colon retto. Gli esami sono completamente gratuiti e non occorre la richiesta del medico curante.

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, giovedì 27 aprile alle 20:00 Salvatore Papa risponderà alle domande dei succivesi in diretta streaming

18:10

salvatorepapa_nSuccivo. Salvatore Papa, Vicesindaco di Succivo, risponderà giovedì prossimo, 27 aprile, alle domande dei succivesi in diretta streaming.

Sarà possibile seguire la diretta sulla nostra pagina facebook atellanews.it a partire dalle ore 20:00 e si potrà interagire direttamente con lui commentando semplicemente il video.

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO- Gli auguri di Pasqua del Vescovo di Aversa Mons. Angelo Spinillo: “Siate sempre dei giovani innamorati dei veri valori della vita”

8:44

angelo spinilloAversa    Vi proponiamo il messaggio augurale del Vescovo di Aversa, Monsignor Angelo Spinillo, in occasione della Pasqua.

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, arrestata 29enne del posto

19:47

MARINO-Cristina_droga-800x388I carabinieri del Comando Stazione di Sant’Arpino, unitamente al personale del nucleo cinofili di Sarno (SA), hanno tratto in arresto in Succivo, nell’ambito di un servizio finalizzato alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, Marino Cristina (classe 1988, del posto) colta in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio.

I militari dell’Arma, al termine di accurata attività di osservazione, hanno bloccato due occasionali acquirenti, facendo poi ingresso nell’abitazione della predetta, dove, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, hanno rinvenuto e sequestravano n. 14 dosi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” del peso complessivo di gr. 14 e circa 30 dosi di sostanza stupefacente del tipo “hashish” del peso complessivo di gr. 66, il tutto occultato in un panno da cucina rinvenuto in un ripostiglio. L’arrestata è stata posta agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, domenica la suggestiva via crucis vivente

11:44

viacrucissuccivoSuccivo. Domenica 9 Aprile 2017, alle ore 15.30, l’Associazione Via Crucis “Alfonso Mitrano” di Succivo (CE), dopo il successo degli anni passati, torna con la Via Crucis vivente. Organizzatore generale Antonio Mitrano, regia e scene di Pasquale Saggiomo. Oltre 380 personaggi saranno impegnati nella manifestazione con vestiti accuratamente riprodotti.Saranno rappresentate scene Bibliche, tra le quali la vittoria delle schiere angeliche guidate da San Michele, il sacrificio di Abramo, Mosè con le tavole della Legge, fino ad arrivare al Nuovo Testamento, con la Sacra Famiglia, lo smarrimento ed il ritrovamento di Gesù al Tempio, il discorso della montagna di Gesù, arrivando poi alle scene della Passione di Gesù, con l’Ultima Cena, il processo di Caifa, la condanna di Pilato e la flagellazione di Gesù. La manifestazione si concluderà, al piazzale Aldo Moro, con la crocifissione e morte di Gesù e una meravigliosa e spettacolare resurrezione di Gesù. L’organizzazione di tale evento ha visto la partecipazione corale alla preparazione dell’evento, oltre che dell’associazione, anche di varie associazioni presenti sul territorio (tra cui l’Associazione Homo Novus e La Giovane Voce) e del Comune di Succivo.

Vi proponiamo un nostro servizio video relativo alla via crucis di Succivo, del 2015

FacebookTwitterGoogle+Share

Manifestazione FAI, i sindaci e i dirigenti scolastici atellani: “Ferma condanna per la strumentalizzazione dell’evento all’ex Municipio di Atella di Napoli”

17:23

index1Area Atellana   Riceviamo e pubblichiamo dai sindaci Giuseppe Dell’Aversana (Sant’Arpino), Giuseppe Mozzillo (Orta di Atella), Gianni Colella (Succivo); e dei dirigenti scolastici Maria Debora Belardo (I.C. “Rocco – Cav. Cinquegrana” – Sant’Arpino), Rosaria Barone (Liceo Scientifico “Siani”, Aversa – Sant’Arpino), Arcangela Del Prete (Scuola Media “Stanzione” – Orta di Atella), Maria De Marco (Circolo Didattico di Orta di Atella), Mario Nocera (I.C. “De Amicis” – Succivo), Luigi Izzo (Liceo Classico “Cirillo “ – Aversa).    (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Manifestazione FAI, l’on. Carloni: “Prendo positivamente atto che gli organizzatori non avevano finalità apologetiche”

14:05

carloniArea Atellana   L’onorevole Anna Maria Carloni, torna sulla vicenda della rappresentazione organizzata nell’area antistante l’ex Municipio di Atella di Napoli, oggetto di una sua interrogazione parlamentare nei giorni scorsi.

Di seguito il post pubblicato dalla depuatat sulla propria pagina facebook. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Area Atellana, la questione del saluto romano all’ex municipio finisce in parlamento: presentata interrogazione dall’on. Anna Maria Carloni

18:55

carloniArea atellana. Di seguito l’interrogazione parlamentare dell’on. Anna Maria Carloni, presentata ieri, 28 marzo 2017, tra gli interventi di fine seduta alla Camera dei Deputati, relativa alla questione degli alunni vestiti da balilla.

Signor Presidente, il FAI, Fondo ambiente italiano, ogni anno organizza le Giornate di primavera, durante le quali vengono aperti al pubblico numerosi siti culturali. Durante l’edizione di quest’anno, lo scorso weekend, i Comuni di Orta di Atella, Succivo e Sant’Arpino, in provincia di Caserta, hanno organizzato, in collaborazione con alcune scuole, un percorso storico-culturale per rievocare il periodo durante il quale le tre città erano unificate in un unico comune, dal 1928 al 1946. Secondo quanto riportato da diversi organi di stampa, durante una di queste manifestazioni sono stati fatti sfilare i diversi alunni vestiti in tenuta da balilla, l’organizzazione paramilitare giovanile del regime fascista. La sfilata si è conclusa con tanto di saluto romano nel cortile del Comune di Orta di Atella, immortalato in diverse fotografie, diffuse, poi, sui social network.

Un tale accadimento ha suscitato lo sdegno di tanti che si riconoscono nei valori dell’antifascismo, in particolare di chi, come i membri dell’associazioni partigiane, hanno lottato per liberare l’Italia da quella dittatura. Il fatto è ancora più grave e offensivo se consideriamo che uno dei tre comuni, Orta di Atella, è stato insignito della medaglia d’argento al merito civile proprio per aver subito una violenta rappresaglia nazifascista. Pertanto, ho presentato un’interrogazione al Ministro dei Beni Culturali Franceschini e alla Ministra dell’istruzione Fedeli e chiedo alla Presidenza di attivarsi per una risposta immediata, così come immediate dovrebbero essere le iniziative per riportare in quelle scuole, a quei ragazzi, il senso più autentico dei valori costituzionali dell’antifascismo e quello delle sofferenze, della violenza, dei soprusi e della guerra patite per mano del nazifascismo.

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 5 10