CULTURA – Pagina 6

Succivo, lunedì l’ass.ne “LiberaMente Onda” e il liceo artistico “Buccini” presentano “Imagine:corti per il sociale”

18:42

imagineSuccivo. Lunedì 19 dicembre, alle ore 10,00, l’Associazione LiberaMente Onda di Succivo, in collaborazione con il Liceo Artistico “O. Buccini” di Marcianise, presenta, al Casale di Teverolaccio, “Imagine: corti per il sociale”. La scelta del titolo è un evidente richiamo alla famosissima canzone di John Lennon: “Puoi dire che sono un sognatore ma non sono il solo Spero che ti unirai anche tu un giorno e che il mondo diventi uno” I ragazzi dell’Istituto comprensivo “E. de Amicis” di Succivo assisteranno alla proiezione di cortometraggi e spot di sensibilizzazione su tematiche che vanno dal bullismo alla violenza di genere, realizzati dagli allievi del Liceo Artistico di Marcianise, con l'obiettivo di offrire ai giovani (e non solo) una riflessione sui fenomeni di violenza e disagio sociale che riguardano la collettività tutta. L’evento, patrocinato dal Comune di Succivo, si concluderà con la consegna agli studenti di chiavette Usb, contenenti i video proiettati, da poter poi utilizzare per le attività didattiche, offerte dal Liceo “O. Buccini” di Marcianise

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, festa dell’albero 2016

11:25
FacebookTwitterGoogle+Share

Area Atellana. Domani la Festa dell’Albero all’ex Vasca di Castellone

20:17

festa-dellalberoAgro Atellano     Si terrà domani, presso l’Ex Vasca Castellone, Domenica 11 Dicembre dalle ore 9, la Campagna Nazionale di Legambiente “Festa dell’Albero”.

L’iniziativa che vede l’attiva collaborazione delle Amministrazioni Comunali di Sant’Arpino, Succivo ed Orta di Atella, coinvolgerà i bambini delle scuole elementari ed i volontari dell’Associazione di Volontariato Geofilos e di altre associazioni atellane, nella realizzazione di una siepe che farà da barriera all’inquinamento da traffico veicolare generato nelle arterie immediatamente confinanti con l’area verde. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, conferenza stampa di presentazione di “Natale è”

10:26
FacebookTwitterGoogle+Share

Rocco Papaleo a Succivo per girare alcune scene del film “Bob & Marys”

18:22

papaleo2Succivo. Avvistato questo pomeriggio nel piccolo comune atellano Rocco Papaleo, popolare attore potentino, arrivato a Succivo per girare alcune scene del film "Bob e Merys", di Francesco Prisco, in uscita nel 2017.

La piacevole invasione della troupe cinematogrpapaleoafica ha interessato le vie limitrofe al casale di teverolaccio e durerà, presumibilmente, tre giorni. Protagonista del film, insieme a Rocco Papaleo, anche Laura Morante, nota attrice toscana (tra le altre cose vincitrice de David di Donatello come attrice protagonista per il film "La stanza del figlio" di Nanni Moretti) .

Per il film è prevista, inoltre, una collaborazione musicale del gruppo "La terza classe", musicisti di strada già noti a Succivo per essersi esibiti durante l'ultimo "Atella Sound Circus".

     
FacebookTwitterGoogle+Share

Il 9 Dicembre esce “Vorrei Saperti Amare”, il nuovo album di Salvatore Sorvillo

15:33

vorrei-saperti-amartiOrta di Atella   Un percorso di crescita continua, grazie al quale sta diventando una delle più interessanti promesse del panorama artistico regionale e nazionale. Stiamo parlando di Salvatore Sorvillo, il giovane musicista di Succivo che dopo le numerose apparizioni teatrali e festival canori dei mesi addietro,  lancia un nuovo lavoro discografico. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Somma, domani Mariateresa Belardo ritira il premio “Gallo d’oro” per il suo libro “Nottetempo”

16:41

14527541_10209269471167097_129839942_nSomma Vesuviana. Arte, cultura, spettacolo, giornalismo e molto altro ancora per la decima edizione del Premio Gallo d’Oro. La prestigiosa manifestazione, in occasione del decennale, sul cammino del venerabile don Carlo Carafa, approda a Somma Vesuviana per accendere i riflettori su un luogo simbolo della religiosità popolare dell’hinterland: la chiesetta di Santa Maria a Castello, crocevia del turismo religioso di tutti i comuni che gravitano intorno al Monte Somma. L’appuntamento è per venerdi 30 settembre, sabato e domenica 2 ottobre, alle 19.30, in piazza Europa. A promuovere con entusiasmo la manifestazione è stato l’assessorato alla comunicazione, diretto da Simona Cerbone, su impulso del consigliere comunale Lello D’Avino che fin dal primo momento ha colto la validità dell’iniziativa.

Presenti anche Confagricoltura e Confimprenditori che allestiranno appositi stand enogastronomici insieme alle associazione del territorio. Partecipano le Strade del Vino nella terra dell’uva catalanesca. Premiata anche l’associazione Libera e il Coordinamento Campano Contro Le Camorre Per la Legalità e la Non Violenza. Davvero tanti i premiati tanto da rendere impossibile annoverarli tutti. Seguirà l'elenco dettagliato “Ci siamo resi conto dell’importanza dell’evento – affermano l’assessore Cerbone e il sindaco Piccolo- ed è per questo che lo ospitiamo con entusiasmo. Somma è una città che vanta prestigiose testimonianze demoetnoantropologiche che come comune siamo chiamati a tutelare e a salvaguardare riconoscendo i meriti a chi quotidianamente con il proprio impegno contribuisce ad arricchire la società”.

Si parte venerdi con la premiazione del musicista James Senese, del maestro Antonio Casagrande, dell’attore di Gomorra Vincenzo Pirozzi, dei cabarettisti I Chiattoni animati, dell’attrice Marianna Mercurio, Germano Bellavia da Un posto al sole, del maestro Gianni Maddaloni, dell’attore Oscar Di Maio, dei giornalisti sportivi Tony Iavarone, Antonio Giordano, Umberto Chiariello, Peppe Varriale, del campione olimpico di pugilato, Patrizio Oliva, della show girl Mary Boccia e della giornalista Mary D’Onofrio. Sabato saranno premiati Hugo Maradona, fratello del mitico pibe de Or, Diego, il maestro Bruno Lanza, l’attore di Gomorra Luca Gallone, lo scrittore Angelo Forgione, il giornalista e scrittore Marco Perillo, la scrittrice Mariateresa Belardo, la Drag Queen, lady Satine, il cantattore Ugo Consales, Napoli extracomunitaria e il gruppo folk impegnato contro la terra dei fuochi Rarecanova. Domenica gran finale con la premiazione di Massimo Calenda, giornalista Rai, Ciro Raia, scrittore, Pasquale Tina, giornalista sportivo, Silver Miele , la giornalista Luciana Esposito, Antonella Leardi, madre del tifoso Ciro Esposito, morto tragicamente a Roma mentre era in trasferta per seguire la partita del Napoli, Antonello Lakustica e il cabarettista Peppe Laurato. Per i giornalisti ritireranno il Gallo d’Oro anche Giuliano Covella e Monica Cito del Roma e Antonio Folle. Tra i premiati le testate giornalistiche e radiofoniche locali con i direttori Gabriella Bellini, Carmela D’Avino, Pietro Di Palma. e Alfredo Abbaneo, la sezione artistica del liceo Colombo, diretto dalla preside Maria Grazia Manzo. Il comune sommese apre le porte al Premio Gallo d’Oro ideato e realizzato fin dal 2007 dalla giornalista Anita Capasso nel comune di Mariglianella con l’allora sindaco dott. Giovanni Russo. Tra i premiati l’imprenditore Michele Piccolo, testimonial del memorial, dedicato in prima serata al valoroso Anatolij Korol, morto nel tentativo di sventare una rapina a Castello di Cisterna. In seconda serata sarà ricordato il giornalista e direttore de Il Paese, Felice Iolo con la consegna di una targa alla memoria ai familiari. Il tutto sarà accompagnato da un percorso artistico a cura dei liceali del Colombo, coordinati dal professore Francesco Giraldi, dello sculture Salvatore Nardulli, dei pittori Marco Fratiello e Maria Rosaria Nappa.Premiate istituzioni e forze dell'ordine.

Questa la motivazione con cui sarà premiata la succivese Mariateresa Belardo, durante la serata di sabato, per il suo libro Nottetempo:"sensibilmente coinvolta nella valorizzazione della napoletanità più nobile e autrice del libro “Nottetempo” nel quale ha tracciato i contorni del rapporto uomo-donna in modo sagace e profondo".

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, Mangiacapra e Galdieri tracciano il bilancio della prima edizione dell’Atella Sound Circus

14:19
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, sabato “Ondeinarte” a Teverolaccio: durante l’Atella Sound Circus “LiberaMenteOnda” presenterà una mostra d’arte tutta al femminile

12:02

atellasoundcircus1Succivo. “Ondeinarte”: l’evento nell’evento. Nel corso della manifestazione “Atella Circus Sound” organizzata dalle associazioni culturali “Artenova” e “Artisticamente”di Succivo (CE) , sabato 17 e domenica 18 settembre, l’associazione “LiberaMenteOnda” proporrà ai partecipanti all’evento una mostra d’arte tutta al femminile. Una mostra in cui giovani e nuovi talenti esporranno le loro opere, esprimendo creatività in varie forme artistiche quali la pittura (Mercedes Capone, Mesy Cerreto, Antonietta Cerreto, Raffaella Dalessandro), la scultura (Ilda Marino), installazioni che quasi urlano il loro messaggio sociale e solidale (Antonella Farina). Sempre a proposito di solidarietà, per tutta la durata dell’evento sarà presente nel borgo di Teverolaccio uno stand nel quale le donne di LiberaMenteOnda proporranno in vendita manufatti, prodotti artigianali e libri per poi devolvere l’intero ricavato ai terremotati di Amatrice. Appuntamento quindi a sabato 17 e domenica 18 settembre a Succivo, nel casale di Teverolaccio per Atella Circus Sound e Ondeinarte: artisti di strada, artisti circensi e giovani artiste emergenti per un esperimento sociale di scambio di emozioni ed esperienze artistiche.

FacebookTwitterGoogle+Share

Sant’Arpino, l’amministrazione comunale concede il patrocinio alla manifestazione “Festambiente Terrafelix”

18:08

indexghjSant'Arpino. Concesso il patrocinio alla manifestazione "Festambiente Terrafelix" dall'amministrazione comunale di Sant'Arpino con delibera di giunta numero 93 del 9 settembre 2016.

Il documento, oltre ad avere la consueta valenza morale, stabilisce anche la concessione ad uso gratuito dello spazio per l'affissione di quattro manifesti 6x3 per la pubblicizzazione della manifestazione e demanda al Responsabile  settore Cultura l'adozione degli eventuali occorrenti atti gestionali. Inoltre sottolinea come sia opportuno patrocinare la stesso affinché riceva il maggiore eco possibile per l’importanza dell’evento sia dal punto di vista sociale che culturale.

Per dovere di cronaca è giusto precisare che la manifestazione non aveva mai ottenuto nient'altro che il patrocinio morale dal Comune di Sant'Arpino.

 
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, dal 17 settembre al Casale di Teverolaccio parte “Atella Circus Sound”

18:31

atellasoundcircus1Succivo. Ritornano gli eventi al Casale di Teverolaccio di Succivo con la manifestazione "Atella Circus Sound" organizzata dalle associazioni culturali "Artenova" e "Artisticamente".

Tanta musica dal vivo e numerose esibizioni di artisti di strada animeranno, in due diverse serate, il suggestivo complesso storico di Teverolaccio (Succivo, via XXIV Maggio).

Il primo appuntamento, sabato 17 Settembre 2016 ore 18:00,  sarà caratterizzato dalle performance live della danzatrice Michela Samaki, contornate da diversi spettacoli circensi ambientati nella corte del Casale. Le esibizionii saranno accompagnate dalle melodie dei gruppi musicali "Brigan" e "La Terza Classe".

Nel secondo appuntamento invece, domenica 18 Settembre, i musicisti Roberto Ormanni e Joseph Martone, con i rispettivi gruppi musicali, faranno da colonna sonora agli spettacoli del funambolico artista Shay Wapniaz di Circo Bipolar.

Nei luoghi del casale, inoltre, per tutta la durata dell’evento sarà allestito un mercatino etnico, un’area ristoro e saranno svolte numerose attività ricreative per bambini di tutte le età.

L'ingresso agli eventi è completamente gratuito e la manifestazione, patrocinata dal Comune di Succivo (CE), è finalizzata alla diffusione locale di arte e musica indipendente nonché alla valorizzazione dei luoghi d’interesse storico culturale delle periferie “atellane”.

FacebookTwitterGoogle+Share
1 4 5 6 7