SUCCIVO – Pagina 4

Succivo. Domani chiuse le scuole

17:28 Succivo      Anche nel comune guidato dal sindaco Gianni Colella, le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse nella giornata di domani, mercoledì 28 Febbraio. Il primo cittadino ha, infatti, emesso un'ordinanza in tal senso stante il protrarsi delle condizioni di maltempo.
FacebookTwitterGoogle+Share

Emergenza maltempo. Domani scuole chiuse a Sant’Arpino, Cesa e Succivo

20:39 Agro Atellano    A causa del protrarsi dell'emergenza maltempo i sindaci dei comuni di Sant'Arpino, Giuseppe Dell'Aversana, Cesa, Enzo Guida, e Succivo, Gianni Colella, hanno disposto, con ordinanza, la chiusura di tutti gli edifici scolastici presenti nei tre centri, così come avvenuto già nella giornata odierna. Nessuna comunicazione in tal senso è stata resa nota al momento dal commissario straordinario del comune di Orta di Atella, Vincenzo Lubrano.
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Auditorium pieno per l’incontro con i candidati di Fratelli d’Italia. Valentina Iovinella : “Famiglia, lavoro ed immigrazione i pilastri del nostro programma”

23:21 Succivo       Un auditorium gremito in ogni ordine di posto ha accolto sabato sera la squadra dei candidati di Fratelli d'Italia alle elezioni per il rinnovo del Parlamento del prossimo 4 Marzo. A fare gli onori di casa è stata l'esponente locale, l'assessore Valentina Iovinella, che alle centinaia di persone accorse nella struttura dedicata a Paolo VI ha illustrato i punti salienti del programma della formazione guidata a livello nazionale da Giorgia Meloni. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. L’amministrazione comunale e l’I.C. “De Amicis” : “La violenza non prevarrà nella nostra scuola”

22:38 Succivo     Pubblichiamo il comunicato congiunto dell’Amministrazione Comunale e dell’Istituto Comprensivo ‘E.De Amicis’ di Succivo, sul recente episodio di violenza ai danni di una docente. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Emergenza furti a Succivo e Sant’Arpino. Quattro colpi in una sola notte

18:40
SONY DSC
Sant'Arpino /Succivo      Emergenza furti nell’agro atellano. Svariati esercizi commerciali dell’area atellana presi d’assalto dai ladri la settimana scorsa. Nella notte tra lunedì e martedì grasso, infatti, sono stati quattro i negozi ad essere stati interessati da furto o tentativo di furto. I ladri, durante la notte che precedeva il giorno di carnevale, sono riusciti ad intrufolarsi nel “Bartò”, un bar ubicato nei pressi di Piazza Quattro Novembre a Succivo, ed hanno prelevato il cassetto del registratore di cassa contenente poche decide di euro in monete, e alcuni bicchieri di plastica contenenti altre piccole somme di denaro, per un bottino totale di circa 200 euro. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Domani incontro con i candidati di Fratelli d’Italia alle 17:30

16:51 Succivo     Ci saranno tutti i candidati di colleggio alla Camera dei Deputati ed al Senato della Repubblica di Fratelli d'Italia sabato pomeriggio alle 17:30 presso l'auditorium parrocchiale di Piazza IV Novembre a Succivo per illustrare il programma del partito guidato da Giorgia Meloni per la prossima legislatura. A fare gli onori di casa, sarà ovviamente, la padrona di casa Valentina Iovinella, che sarà accompagnata da Gimmy Cangiano, Annalisa Carangelo e Michele Serao in corsa per uno scranno a Montecitorio, e dall'onorevole Giovanna Petrenga, Enzo Pagano, Anna Maria De Vanna e Gennaro Caserta in lizza per Palazzo Madama  
FacebookTwitterGoogle+Share

Preti Gay. Francesco Mangiacapra invia un dossier su 50 sacerdoti omosessuali

7:35 Francesco Mangiacapra, l'ex-avvocato napoletano diventato gigolò e passato alle cronache per aver denunciato pubblicamente le tristi vicende sessuali di alcuni sacerdoti, torna a far tremare la curia e lo fa questa volta svelando i nomi e i vizi di oltre cinquanta preti gay del mezzogiorno. Mangiacapra è in possesso di un dossier di 1300 pagine contenente nomi, cognomi, telefoni, contatti, fatti e soprattutto prove: un vero e proprio dossier in cui "scheda" oltre cinquanta tra sacerdoti e seminaristi viziosi. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo. Aggressione alla maestra. La solidarietà di Primavera Succivese “La scuola è il futuro”

14:51
Succivo     Riceviamo e pubblichiamo dal Gruppo di Primavera Succivese.
"Il mestiere dell'educatore è la forma più alta dell'amore per l'umanità. 
Solidarietà ai docenti che, pur nei loro limiti umani, ogni giorno affrontano questa battaglia e, in questi tempi tristi di barbarie, sono anche mortificati. 
E solidarietà ai bambini, costretti ad assistere, loro malgrado, alle "prodezze" di noi adulti.
Auspichiamo che questo episodio, accaduto a Succivo, ultimo di una lunga serie in Italia, non pregiudichi il necessario dialogo scuola/genitori, che, pur nell'ambito del rispetto delle regole generali e del principio di autorità, è fondamentale per la crescita dei nostri figli, a loro volta futuri cittadini e futuri genitori.
Un abbraccio alla cara maestra ed a tutti i suoi alunni".
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo,domenica sera a Teverolaccio band del Sud Italia in gara per “Suonare @Folkest”

14:50 Succivo      Si terrà domenica sera a partire dalle ore 20:00 nell’auditorium del Casale di Teverolaccio “Suonare @ Folkest”. La manifestazione organizzata dai Vianova, con il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Succivo retto da Anna Russo e che si avvale della collaborazione dell' azienda vinicola Fabulae, sarà una selezione per  Folkest 2018, il festival  dedicato alla musica di tutte le etnie e le culture del mondo, che si terrà dal 21 Giugno all’ 8 Luglio prossimi in oltre 25 piazze friulane, fino alla vicina Istria slovena. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Choc a Succivo. Mamma aggredisce e picchia maestra della materna all’interno della scuola

7:55 Succivo      Choc alla scuola materna. Una donna ha picchiato la maestra della figlia, perché questa le aveva consigliato di fare le stanghette in un certo modo. Stando a quanto riporta l'edizione on line de "Il Mattino", la maestra, R.B., 35 anni, alla presenza di altri genitori e di diversi piccoli alunni, è stata sbattuta con la testa contro la parete per diverse volte, tanto che sul posto è stato costretto ad intervenire il personale del 118, mentre nella notte, stante il permanere del dolore al capo, la donna si è rivolta ai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale «San Giuseppe Moscati» di Aversa, che hanno escluso conseguenze più gravi. Le colleghe della vittima dell’aggressione sono, comunque, in apprensione perché R.B. potrebbe essere incinta e l’aggressione potrebbe aver causato danni. (altro…)
FacebookTwitterGoogle+Share

Al via ‘Atella sott e ‘ncoppa’: appuntamento nelle enigmatiche e leggendarie grotte di Cesa

10:57 Agro Atellano       Con la tappa di ieri sera a Sant’Arpino si conclude il ‘Carnevale Atellano’, iniziativa che rientra nel progetto ‘Atella’, cofinanziato con fondi Poc Campania 2014-2020. La rassegna, strutturata in sei diversi momenti che si sono tenuti nei comuni aderenti al programma regionale (Succivo, Gricignano d’Aversa, Cesa, Frattaminore, Orta di Atella, Sant’Arpino) ha riscosso un grandissimo successo di pubblico. Sfilate in maschera, concerti di musica popolare, spettacoli di danza hanno animato le città appartenenti all’Antica Atella, unite nelle tradizioni locali proprio come accadeva nel passato. Archiviato il ‘Carnevale Atellano’, adesso gli organizzatori, guidati dal direttore artistico Giuseppe Fiorillo, si preparano ad aprire un nuovo capitolo della rassegna che prende il nome di ‘Atella sotto e ‘ncoppa’. Una serie di appuntamenti permetterà ai visitatori, con l’ausilio di associazioni culturali, di far conoscere a pieno la storia e le virtù del territorio, sia attraverso eventi che rievocheranno i tradizionali lavori agricoli sui quali il territorio ha costruito le proprie fortune, sia attraverso visite guidate che daranno gran rilievo a tutti i monumenti storici, reperti e luoghi d’interesse dei paesi coinvolti utilizzati come suggestivo palcoscenico, che offrirà allo spettatore la possibilità di scoprire angoli poco noti e di mettere maggiormente in risalto quelli già conosciuti. Si partirà il 14 marzo con la visita guidata alle grotte di Cesa, ricche di enigmi e leggende.
FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 5 6 27