SUCCIVO – Pagina 4

Meteo, il caldo record ha le ore contate

18:01

Caldo-e-afa-rischi-cuoreL’Italia, e in particolare il Sud Italia, in questa prima parte di Agosto, è stata a lungo nella morsa dell’afa. Questa eccezionale ondata di calore, ancora in pieno svolgimento, è portata dall’anticiclone Lucifero, che ha generato una poderosa alta pressione proveniente dal Sahara algerino.

In queste giornate letteralmente infernali anche l’Agro Atellano ha boccheggiato giorno e notte ( con temperature massime comprese tra i 33 e i 37 gradi). Tra il 2 e il 3 Agosto, Grazzanise ( in provincia di Caserta) è risultata la città più calda d’Italia: la temperatura percepita, complice l’elevata umidità, è stata di 55 gradi ( reale 35) secondo il sito dell’Aeronautica militare.

Un caldo senza precedenti, insopportabile soprattutto per anziani e bambini, che ha spazzato via record storici.

La conclusione di questa fase critica, contrassegnata da Lucifero, giungerà probabilmente tra Venerdi e Sabato, con un crollo termico di circa 10°C, e venti di Maestrale in arrivo nel weekend.

Antonio Capasso

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, chiusura del Festival dello sport 2017

16:48
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, lunedì 24 luglio alle 19:30 Salvatore Papa risponderà alle domande dei succivesi in diretta streaming

11:01

salvatorepapa_nSuccivo. Salvatore Papa, Vicesindaco di Succivo, risponderà lunedì prossimo, 24 luglio, alle domande dei succivesi in diretta streaming.

Sarà possibile seguire la diretta sulla nostra pagina facebook atellanews.it a partire dalle ore 19:30 e si potrà interagire direttamente con lui commentando il video.

FacebookTwitterGoogle+Share

Nomine nell’Ambito C6 Legge 328 i sindaci atellani chiedono chiarimenti ad horas a Rany Pagano

18:46

comune-di-casaluce-800x445Agro aversano   I primi cittadini della Conferenza dei Sindaci Atellani hanno inviato una lettera al sindaco di Casaluce Rany Pagano. In particolare Enzo Guida, Andrea Moretti, Giuseppe Dell’Aversana e Gianni Colella chiedono un incontro urgente per chiarire diversi aspetti inerenti il recente conferimento di alcuni incarichi nell’Ambito C6 Legge 328 di cui Casaluce è comune capofila. Ecco il testo integrale della comunicazione inviato a Pagano. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, Festival dello Sport 2017, oggi è il giorno della gara podistica

12:58

19905298_1918799201692037_7736972712684331317_nSuccivo. Al via questa sera alle ore 20:00 il quinto trofeo “Homo-Novus”, la gara podistica legata al Festival dello Sport 2017.

Gli atleti sono circa 500 e partiranno da piazza IV novembre, dove è previsto anche l’arrivo. Il percorso interesserà diverse strade del comune succivese e saranno premiate diverse categorie: i primi 100 maschi, tutte le donne al traguardo, il primo succivese e i primi tre di ogni categoria M60 (over 60). Vi parteciperanno società di atletica leggera provenienti da tutta la regione Campania, da Cosenza, da Trento, da Torino, da Viterbo e da Bologna.

Per consentire il corretto e sicuro svolgimento della manifestazione saranno chiuse al traffico alcune strade cittadine dalle 19.30 alle 21.30. Di seguito la mappa del percorso.

19875669_312708165853266_2161189726227273217_n

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, Festival dello Sport 2017, inaugurazione campo polivalente “Montegrappa”

13:27

 

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, Festival dello sport 2017, lo spettacolo dei Lux Arcana

10:47
FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, stasera chiusura della festa del S.S. Salvatore con la gara dei fuochi

18:19

fuochi-d-artificio-generiche-555161.610x431Succivo. Si chiuderà stasera, con la gara pirotecnica, l’edizione 2017 della festa patronale di Succivo dedicata al S.S. Salvatore, Santo Patrono del piccolo comune atellano.

La gara inizierà alle 22:30. Le ditte partecipanti sono:

  • Luigi Di Matteo da Sant’Antimo (NA)
  • Giuseppe e Ciro Scudo da Ercolano (NA)
  • Giovanni Boccia e Luigi Nappi da Palma Campania (NA)
  • Fratelli Pannella da Ponte (BN)

Le celebrazioni liturgiche termineranno, invece, con la messa delle ore 20 nel Casale di Teverolaccio. Al termine la Sacra Immagine del S.S. Salvatore rientrerà in parrocchia attraversando le vie: Teverolaccio, G. Lorca, Tinto, Cadorna, Villa, Roma.

 

 

FacebookTwitterGoogle+Share

VIDEO – Succivo, incendio del campanile 2017

18:57
FacebookTwitterGoogle+Share

Enzo Guida nuovo coordinatore della Conferenza dei sindaci Atellani

13:53

Enzo Guida Maggio 2017Agro Atellano    Cambio della guardia al vertice della Conferenza dei Sindaci Atellani. Enzo Guida, primo cittadino di Cesa, subentra al sindaco di Sant’Arpino Giuseppe Dell’Aversana, quale coordinatore dell’organismo sovracomunale che comprende anche i comuni di Orta di Atella, Succivo, Gricignano di Aversa e Frattaminore. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, interessante e dinamica la presentazione del libro “L’insana improvvisazione di Elia Vettorel” di Anemone Ledger al Bartò

15:16

anemone1Succivo. Presentato ieri a Succivo, presso il Bartò, il secondo libro dell’autrice santarpinese Anemone Ledger, dal titolo “L’insana improvvisazione di Elia Vettorel”.

Particolarmente dinamica e interessante, la presentazione è stata alquanto sui generis. Priva di relatori, l’incontro è stato incentrato tutto sulla scrittrice, che attraverso le domande dei giornalisti, ha tracciato un percorso sulla sua carriera da autrice, iniziata a soli 16 anni ma già molto ricca, raccontandosi e raccontando, poi, com’è nata l’opera presentata al Bartò. Sono state poi lette alcune parti del libro che la Ledger ha commentato, insieme ai presenti, rispondendo alle riflessione ed alle curiosità, facendo massima attenzione a non spoilerare. L’incontro è stato moderato da Giovanni Tuberosa di SfogliaAtella Lab e vi hanno preso parte, oltre ad Anemone Ledger, autrice del libro, Idio Urciuoli, giornalista, e Iole Belardo del Bartò. Alla fine della presentazione è stato servito un aperitivo.

“Ho passato talmente tanto tempo a delineare i contorni della vita anche degli altri personaggi presenti in questo libro – esordisce l’autrice del libro, Anemone Ledger – e posso dire finalmente di essere soddisfatta di qualcosa che ho scritto e che ho pubblicato, posso dire di essere soddisfatta specialmente del modo in cui ho traccato la figura di Elia e penso che sia il personaggio, di cui ho scritto, a cui tengo di più. Ringrazio quanti mi hanno permesso di realizzare questa presentazione al Bartò a Succivo – conclude la scrittrice – dal Bartò a SfogliaAtella Lab ma ci tengo a ringraziare anche i miei genitori, la mia associazione “Scusate il ritardo” e Alessio D’Elia, che è stato il primo a dare un forte valore a questo testo”

“Siamo felicissimi di poter realizzare eventi del genere – fa sapere Iole Belardo del Bartò – e speriamo questo sia il primo di una lunga serie di appuntamenti, considerando anche la grande tradizione culturale del nostro territorio. Ringraziamo SfogliaAtella Lab per la preziosa collaborazione e contiamo, per il prossimo appuntamento, sul coinvolgimento di altre realtà associazionistiche dell’area atellana”      

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2 3 4 5 6 21