SPORT – Pagina 2

Basket. Il Succivo abbatte il Telese

12:13

Succivo BasketSuccivo.     Partita perfetta del Basket Succivo che schianta AllMix Telese nella difficile trasferta valida per la 27 giornata di Promozione: 88-57 il referto finale.
L’inizio degli ospiti è sinfonico: coach Sarcinelli dirige una vera e propria orchestra che nel primo quarto esegue i giochi offensivi in maniera sublime. L’intero starting five, con Savinelli (13 pt e 3 triple) mattatore assoluto, va a segno e in difesa la zona concede pochissimo ai padroni di casa. Un dato eclatante che emerge dal primo parziale, finito 12 – 27, è lo 0 alla voce palle perse.
Nel secondo quarto, l’ingresso di Amodio (11 pt e 2 bombe mandate a bersaglio) permette di tenere alta la qualità dei possessi in attacco per gli atellani: un ispirato Acanfora (11 pt, di cui 3 triple, 13 rimbalzi, 7 assist) premia con un assist al bacio proprio il taglio del rientrante puteolano e i “once brothers” confezionano la giocata della partita.
Il primo tempo termina sul 24 – 40 per Succivo.
Nella ripresa salgono in cattedra Campolattano (24 pt, 6 bombe e una presenza a rimbalzo impressionante con ben 12 carambole catturate) e Bugno (16 pt con 2 triple realizzate), i due esterni trovano ripetutamente la retina dall’arco dei 6,75 m vanificando i tentavi della difesa telesina di trovare le soluzioni per arginare la furia succivese. L’ottimo innesto di Fedele (7 pt e perfect game dal campo) unito al dominio sotto i tabelloni di capitan Cirotto (6 pt e 12 rimbalzi) consente agli ospiti di mettere al sicuro la vittoria molti minuti prima del termine. Negli avvicendamenti finali i giovanissimi Damiano, Russo, Di Donato e Pezzella trovano spazio premiando la linea verde della società e completando la meravigliosa giornata succivese. Il punteggio finale è 57 – 88 per Succivo.
Coach Sarcinelli dichiara a fine partita: “Devo fare i complimenti ai miei ragazzi che hanno disputato la migliore gara della stagione. Abbiamo avuto percentuali al tiro incredibili come ad esempio il 50% da 3 (16/32) frutto sicuramente di una serata di grazia dei nostri tiratori, ma anche della fiducia che si è creata all’interno di questo gruppo fantastico. L’approccio alla partita merita un elogio particolare perché, falcidiati dalle assenze (Saviano, Laezza e D’angelo out), i pochi senior disponibili hanno applicato dalla palla a due il nostro piano tattico tenendo la gara sotto controllo con determinazione e sicurezza. Il ritorno di Amodio, che ha subito ritrovato il ritmo partita, ha giovato tantissimo alla squadra che ha potuto spingere l’acceleratore in tutti i parziali come dimostrano gli 88 pt realizzati. Una vittoria di tale portata, contro una squadra molto talentuosa, ci aiuterà ad affrontare in modo ancora più propositivo il finale di stagione e a galvanizzare il nostro ambiente, già caldo. L’obiettivo stagionale della salvezza, centrato in assoluta tranquillità a 3 giornate dal termine, pensando soprattutto a come siamo partiti e alla serie interminabile di disavventure avute, acquista un valore ancora più importante.

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, l’Atellana Volley si aggiudica il derby per tre set a zero

10:12

13059841_1619349315054568_1793397360_nSuccivo – Settimana per lo più positiva quella trascorsa in casa Atellana. Stravincono gli All Blacks di mister Donelli nella diciassettesima giornata di Prima Divisione, imponendosi per 3 a 0 sui vicini della NVP Sant’Arpino per 3 a 0. Quinta vittoria consecutiva e prima posizione a solo 1 punto di distacco considerando che mancano 6 partite al termine del campionato e lo scontro diretto nell’ultima giornata, il 29 maggio, contro l’attuale capolista Icarus Marcianise. Domani trasferta in quel di Capodrise contro la squadra locale, apertura dei battenti ore 20 e 30. Terza sconfitta consecutiva, invece, per la VolAlto Succivo contro Marcianise per 3 a 1 che consolida la seconda posizione in classifica. Solo 2 punti conquistati nelle ultime 3 gare e stagione che ormai non ha più nulla da chiedere anche se le ragazze di Donelli avranno comunque occasione di rifarsi negli ultimi 2 match di campionato contro Parete Volley e Piedimonte Matese, rispettivamente al 7° e 8° posto in classifica.

Continua a macinare vittorie la squadra delle Baby Terribili dell’Under 13 che guadagna punti preziosi anche contro la Phoenix San Marcellino, strappando la vittoria nel finale per 2 a 1 dopo essere partita con un set di svantaggio. Prossimi due appuntamenti settimanali, mercoledì 26 al Palasport “Franco Papa” ore 19 contro Marcianise e Giovedì 28, sempre in casa, contro Sant’Arpino ore 18 e 15. Termina anche il campionato Under 14 maschile con un successo casalingo contro il Volley Marcianise per 3 a 0. Stagione che si conclude al 5° posto con 22 punti guadagnati, 8 vittorie e 6 sconfitte, decisamente meglio rispetto alla scorsa stagione. Ora si attende il prossimo anno per nuovi progetti e obiettivi, sempre diretti alla formazione di futuri atleti con l’auspicio di poter ottenere qualche piccola soddisfazione.

Federico Cretella

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo conferma la legge del Palapapa e batte Fortitudo Pozzuoli 68-53.

22:08

asd basket succivoSuccivo     Inizio debordante degli uomini di coach Sarcinelli che prendono le redini della gara fin dai primi possessi. Campolattano (7 pt e 13 rimbalzi) oltre a dominare sotto i tabelloni, gestisce i giochi in attacco con autorevolezza, ma qualche conclusione affrettata da sotto non consente ai padroni di casa di prendere il largo; nel primo quarto il punteggio si ferma sul 13-7.
Una generosa Fortitudo, a ranghi ridotti e orfana di coach Sepe, cerca di ricucire lo strappo, ma i gorilla tengono a distanza di sicurezza l’assalto ospite con i buoni ingressi di D’Angelo e Savinelli. Si va al riposo lungo sul 29-26 per gli atellani. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Succivo, quarto successo consecutivo per l’Atellana Volley

15:05

13014987_1615587278764105_462619530_nSuccivo – Continua la marcia trionfante dell’Atellana Volley nel campionato provinciale di Prima Divisione maschile. 4° successo consecutivo e primato sempre più a portata di mano visto il misero punto che li separa dalla capolista Icarus Marcianise. Succivesi che, al PalaPapa, impongono il proprio gioco contro la Polisportiva Alife, in un match  che non inizia nel migliore dei modi, andando sotto di circa 7 punti sia nel primo set (2-9) che nel secondo (8-1) ma che riescono a mettere in carreggiata mettendo fine alla partita con un secco 3 a 0 (25-18; 25-15; 25-15). Prestanzione importante degli All Blacks che si confermano una delle migliori formazioni di questo campionato. Prossimo incontro previsto per domenica 24 ore 11 presso la palestra della S.E. “Cinquegrana” di Sant’Arpino contro la New Volley Project, sperando di conquistare altri 3 punti importanti ma soprattutto sperando in un palso falso dell’Icarus, impegnato nel mach casalingo contro il Batik venerdì 22.

Solo un punto conquistato, invece, per le ragazze della VolAlto Succivo in Seconda Divisione in una partita che avrebbe potuto fruttare molto di più. Altro 3 a 2 incassato, stavolta contro la capolista Laocoonte Vairano ma prestazione tutt’altro che negativa. Una grande partenza delle volAltine che vincono il 1° set per 25-14, perdono i due successivi per 25-19 e 25-22, si impongono nel 4° per 25-19 ma capitolano di nuovo al tie break portando l’ultima frazione oltre i 15, terminando di fatto 17-15 per le ospiti. Questo match evidenzia però più lati positivi che negativi: tanta volontà, agonismo, più cinismo nel finalizzare i punti e più testa nel gestire il gioco. Punti importanti da prendere in considerazione per poter ripartire “alla grande” (cit.) la prossima stagione. Prossimo appuntamento domenica 24 ore 18, trasferta a Marcianise contro la Icarus.

Settimana di alti e bassi anche per i giovanissimi dell’Under 14 che conquistano solo 3 punti in 3 gare, tutti contro Grazzanise per 3 a 1 e subendo il doppio 3 a 0 contro la seconda della classe CV S. Marco Cancello e la capolista Volley Club Maddaloni A.S.D.

Una grande domenica, invece, per il Basket Succivo Under 16 che nella prima giornata del girone Silver K, va ad imporsi per 39-35 contro i quotati coetanei della Sporting Club Torregreco 1968.
Una prova di forza immensa, un grande gruppo che ci mette sempre il cuore e che sta disputando una stagione positivissima, oltre le più rosee aspettative.

Federico Cretella

FacebookTwitterGoogle+Share

Settimana agrodolce per il VolAlto Succivo

16:20

VOLLEY SUCCIVOSuccivo.  Doppio turno per la VolAlto Succivo impegnata nella scorsa settimana sia contro l’Oratorio Santo Spirito sia contro Pietramelara Volley. Due realtà opposte: la prima occupa il 9° posto in classifica mentre la seconda il 3°. Nonostante la grande differenza tecnica tra le due squadre il Succivo va vicino alla doppietta, vincendo prima 3 a 0 in casa contro la squadra di Curti (25-17; 27-25; 25-13) e perdendo solo al tie-break in trasferta contro quella di Pietramelara (25-17; 25-20; 25-27; 23-25; 15-12). 4 punti e 4° posto che danno comunque molto vigore alle giovani atellane, in un campionato che non ha più nulla da chiedere, visto il volo spiccato dalla capolista Vairano, ormai lanciata verso la categoria successiva. (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Volley. Inizia l’avventura dell’under 13

8:27

ATELLANA VOLLEYSUCCIVO.   Ad una settimana dal termine del campionato provinciale Under 14 femminile, le volAltine succivesi iniziano una nuova avventure in quello Under 13. Il secondo posto conquistato da grande motivazione alle giovanissime del Prof. Andrea Donelli che nella prima gara stagionale si impongono per 2 a 0 sulla Phoenix San Marcellino conquistando due set da paura, uno per 25-6 e l’altro per 25-7.

(altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share

Basket. Il Succivo supera all’ultimo respiro il Rosso Maniero

8:31

Basket SuccivoSUCCIVO   Prestazione da incorniciare per Succivo che batte un Rosso Maniero mai domo (71-58 all’overtime) nell’avvincente sfida valida per l’ottavo turno di ritorno nel campionato di Promozione girone B.

Solito grande inizio degli uomini di coach Sarcinelli che con le entrate fulminee di Savinelli (12 pt) e con Saviano implacabile nel crivellare il canestro da fuori (13 pt con 4 bombe per il lungo atipico succivese) costringono coach Ferrario a un repentino time out. Gli ospiti rientrano in campo decisi a respingere l’assalto dei padroni di casa e complice l’ottima intensità a rimbalzo d’attacco superano Succivo nel secondo parziale andando a riposo in vantaggio sul +4 (31-35). (altro…)

FacebookTwitterGoogle+Share
1 2