Cesa. Al via la prima Settimana dello Sport

Cesa      Con lo svolgimento della maratona, organizzata dall’associazione Cesa Rinasce e tenutasi domenica mattina e l’inaugurazione, la sera, del World Cup Città di Cesa, presso lo stadio comunale a cura della Goal Show Eventi, ha preso il via la prima settimana dello sport. L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale, in particolare dall’assessore allo sport Giusy Guarino e dal consigliere comunale delegato agli eventi Nicola Autiero, con la collaborazione delle diverse associazioni locali. Gli altri appuntamenti in programma sono previsti nel corso della settimana. Martedì 29 maggio alle ore 10 si terrà una esibizione di Rugby Tots presso la palestra della scuola elementare “Rodari”, mentre il pomeriggio, alle ore 17, è prevista la esibizione di sitting Up Volley a.s.d. presso la palestra della scuola media “Bagno”. A seguire, a cura della consulta disabili, si terrà una esibizione di atletica dei giovani diversamente abili. Mercoledì 30 maggio, alle ore 17, sempre presso la palestra della scuola “Bagno” si terrà una lezione di karate a cura della F.P.T.K Associazione sportiva dilettantisca locale. Presso la palestra della scuola “Rodari” alle ore 15, giovedì 31 maggio, a cura dell’associazione Quelli del Pattinaggio, si terrà una ulteriore esibizione. Venerdì primo giugno, alle ore 17, i giovani atleti dell’associazione Cesa Rinasce si esibiranno in delle prove di atletica, presso il centro sportivo comunale Sport Village. La disciplina del basket, con lo svolgimento di mini torneo, occuperà giornata di sabato 2 giugno, a partire dalle ore 18 presso il parco giochi “Padre Lepre”. Concluderà la settimana dello sport l’esibizione della scuola di ballo “Le monde de la Danse”, con il saggio di fine anno, prevista per sabato 9 giugno. “Abbiamo voluto mettere assieme tutte le associazioni sportive locali e non solo – afferma l’assessore allo sport Guarino – per incentivare la pratica sportiva e fare in modo che i giovani si avvicinino alle diverse discipline. Le varie iniziative devono essere un momento anche di socializzazione e crescita culturale”. “Questo programma – conclude il consigliere comunale delegato agli eventi Autiero – si inserisce in una serie di iniziative già programmate sino alla fine di luglio. Nel frattempo abbiamo tenuto anche un incontro con i sodalizi locali per poter organizzare le iniziative da tenersi durante il mese di agosto per l’estate a Cesa”.  
(Visited 130 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *