Cesa. Approvato lo schema di bilancio di previsione del 2018

Cesa     La giunta comunale ha approvato, nel corso della riunione di giovedì 8 febbraio, lo schema di bilancio di previsione per l’anno 2018 nonché tutti gli atti propedeutici al documento contabile. Tante le novità previste nel bilancio che dovrebbe giungere, all’attenzione del consiglio comunale, ai primi di marzo. “Si tratta di un bilancio di previsione che – spiegano i rappresentanti dell’amministrazione comunale – tiene conto di una serie di tagli in termini di trasferimenti. Ma nonostante ciò abbiamo provato a ridurre la pressione fiscale ed a garantire tutti i servizi esistenti”. Infatti per quanto riguarda la tassa sui rifiuti si giungerà ad una riduzione della stessa per i commercianti. Inoltre in tema di acqua potabile, la giunta ha già deliberato uno sconto per le famiglie numerose e bisognose, per cui riceveranno un bonus nella fattura. Le altre tariffe sono rimaste immutate. Con il bilancio sono stati previsti fondi per realizzare il primo lotto della copertura del cimitero cittadino, opera in cantiere da tempo. Deliberate anche due nuove assunzioni, nell’area contabile e nell’area vigilanza, per far fronte alle carenze di personale. Previsti fondi pure nel settore urbanistica, in quanto la giunta ha già approvato un atto di indirizzo per realizzare un Piano Integrato di Salvaguardia del Centro Storico ed il connesso Piano Colore. Altri fondi sono stati previsti per completare gli acquisti di arredi nelle scuole cittadine.
(Visited 48 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *