Cesa. Bonus idrico e pista ciclabile. La maggioranza illustra ai cittadini gli ultimi provvedimenti della giunta Guida

Cesa.         La coalizione che sostiene l’amministrazione guidata dal sindaco Enzo Guida porta a conoscenza della popolazione degli ultimi importanti provvedimenti varati dall’esecutivo.

Vogliamo informare i cittadini- scrivono in un volantino a firma Partito Democratico, Partito Socialista e Primavera Cesana- che l’Amministrazione Comunale ha introdotto il bonus idrico per le fatture anno 2018. Sarà possibile presentare le domande sino al prossimo 28 febbraio.

Potranno usufruire di questa misura i nuclei familiari composti fino a 4 persone con valore ISEE non superiore a € 3.000 e con uno sgravio di € 30,00 a componente della famiglia.

Potranno inoltre beneficiare della misura anche i nuclei familiari composti da 5 persone in poi con valore ISEE non superiore a € 8.000,00, con uno sgravio di € 20,00 a componente della famiglia, oltre a quei nuclei familiari ove è presente un soggetto con invalidità civile ai sensi della legge 104/1992 art.3 comma 3 e con valore ISEE non superiore a € 10.000,00 con uno sgravio di € 30,00.

Le domande devono essere presentate esclusivamente all'Ufficio Protocollo, utilizzando il modulo di richiesta BONUS IDRICO Anno 2018 da ritirare l’Ufficio Assistenza o scaricabile dal sito istituzionale dell’ente: www.comune.cesa.ce.it. “.

Subito dopo le forze di maggioranza rendono noto che “la giunta comunale ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione di una pista ciclabile in zona Arena. Il progetto passerà all’attenzione del Coni per successiva validazione. Il costo del lavoro, compresi gli oneri di esproprio e le spese tecniche, si aggira intorno ai 400 mila euro. Nel polmone verde del paese sarà realizzato un percorso di circa due chilometri, per praticare sport con l’allargamento della sede stradale, con una architettura finale che sarà compatibile con le caratteristiche della zona”.

(Visited 51 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *