Cesa. Nasce la Protezione civile junior

Alfonso-Marrandino 2Cesa     “Il nostro comune avrà la Protezione Civile Junior, siamo il primo esempio in Campania”. Con queste parole l’assessore Alfonso Marrandino ha salutato, nell’ultimo consiglio comunale, l’approvazione del regolamento che istituisce e disciplina il nucleo comunale dei giovani volontari.

La partecipazione sarà consentita ai ragazzi dai 13 anni in poi e vuole essere un momento di aggregazione, di crescita per i giovani che, in questo modo, potranno avere una occasione di formazione, partecipando ad una associazione di volontariato”. Il nucleo di protezione civile junior affiancherà l’attuale gruppo esistente e, in ogni caso, sarà coordinato da un maggiorenne, già iscritto. “Nei prossimi giorni – aggiunge l’assessore Marrandino – apriremo le iscrizioni riservate ad ambo i sessi, per i ragazzi di età compresa tra i 13 anni ed i 18 anni non compiuti. Il gruppo avrà lo scopo di formare giovani volontari, educarli ai valori dell’associazionismo e trasmettere quelli che sono i principi base della Protezione Civile”. “Ringrazio – conclude l’assessore Marrandino – i componenti della commissione statuto e regolamento che immediatamente ha approvato la proposta, l’ufficio tecnico che ha offerto il suo supporto, il sindaco Enzo Guida, la maggioranza e l’opposizione per il voto favorevole espresso in consiglio comunale, ed il coordinatore della Protezione Civile Nicola Mangiacapre per il supporto che ha dato a questa iniziativa”.
(Visited 18 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *