Cesa. Primavera Cesana “La grande fuga delle opposizioni sulla trasformazione degli edifici residenziali e turistici”

primaveracesanaCesa     Riceviamo e pubblichiamo da Primavera Cesana. “La settimana scorsa, le opposizioni “Cesa C’è” e “Movimento 5 Stelle”, ci hanno fatto vedere una scena del film“La Grande Fuga”; questa settimana, invece, ci hanno fatto ascoltare la canzone di Sanremo “Fiumi di Parole”.

Per Natale cosa dobbiamo aspettarci, il “Ballo del Qua Qua”?Egregi Consiglieri Ernesto Ferrante, Carmine Alma, Raffaele Bencivenga e Amelia Bortone, abbiamo assistito alla vostra “grande fuga” dal Consiglio Comunale; abbiamo letto i “fiumi di parole” affissi per Cesa con cui i vostri gruppi politici tentano, invano, di spiegare e giustificare ai cittadini il vostro comportamento, EPPURE una domanda resta senza risposta, una domanda semplice e fondamentale:“ Siete favorevoli alla trasformazione in civili abitazioni di edifici autorizzati e costruiti per finalità turistico-residenziali?” SI o NO? La maggioranza, dopo mesi di approfondimenti tecnici e legali, ha scelto di votare contro tale trasformazione. E voi? Egregi Consiglieri Ernesto Ferrante, Carmine Alma, Raffaele Bencivenga e Amelia Bortone, voi sapevate come avrebbe votato la maggioranza già prima del Consiglio Comunale. Avete chiesto l’inversione dei punti all’ordine del giorno del Consiglio solo perché questo vi avrebbe permesso di sottrarvi alla votazione e, difatti, così è stato! Avete preferito non esprimervi, non prendere posizione, né in Consiglio Comunale né con i manifesti. Avete continuato a “lavarvi le mani” come Ponzio Pilato. Eppure è una domanda così semplice… Sì o No? Chissà se Babbo Natale ci porterà in regalo la vostra risposta.
(Visited 36 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *