Cresce l’attesa per la III edizione della Notte Bianca di Casapulla. Il sindaco Sarogni “Stupiremo i tanti ospiti che ci verranno a trovare”

Notte Bianca Casapulla ICasapulla    Si è messa in moto la macchina organizzativa della III “Notte Bianca” di Casapulla, che si terrà il prossimo 16 Dicembre. Gli ingredienti, che faranno di questo “esperimento sociale” anche nel 2017 un evento tanto atteso dai casapullesi e non solo, sono gli stessi dal 2015: socialità, convivialità, riscoperta delle vecchie tradizioni e dei vecchi sapori della terra.

Diverse le novità assolute di questa edizione,a partire dai diversi colori che caratterizzeranno tutto il percorso, creando un’atmosfera suggestiva ed affascinante.  E con la terza edizione della Notte Bianca di Casapulla, la cui Direzione Artistica è affidata a Gigio Rosa, ci sarà il gran ritorno nel centro storico, dove tutto ha avuto inizio e dove le corti e le piazze si animeranno con spettacoli teatrali e musicali, saltimbanchi ed artisti di strada, mostre pittoriche, fotografiche e scultoree, stand gastronomici e di artigianato locale, mentre colori e profumi senza tempo invaderanno le strade.

Grande e di qualità la copertura mediatica. Prevista, infatti, la presenza della regia mobile di Radio Marte. La nota emittente radiofonica partenopea, media partner dell’evento, sarà presente lungo il percorso con collegamenti, interviste, curiosità e distribuzione di gadget.
Prezioso come sempre il contributo di ogni singola Associazione. I diversi sodalizi cittadini stanno programmando i tanti spettacoli previsti ed organizzando gli stands, costituiscono la vera e propria cartina di tornasole della ricchezza sociale e culturale di Casapulla.
Ad illustrare le peculiarità dell’edizione 2017 sono stati nei giorni scorsi il Sindaco Michele Sarogni, Gigio Rosa e Benedetta de Fabritiis. “La Notte Bianca – ha dichiarato il primo cittadino – è ormai un evento del paese e della gente, un’occasione unica per ritrovarsi per le strade del centro storico in un clima di festa e di gioia. Sono sicuro che con l’impegno di tutti i protagonisti in causa sapremo stupire i tanti ospiti che ci verranno a trovare”.

Sono onorato – ha aggiunto dal canto proprio Gigio Rosa – di proseguire questo sodalizio con il Comune di Casapulla, che specifico è a titolo totalmente gratuito. Dopo le due precedenti edizioni, che hanno riscosso grande successo anche in termini di pubblico, quest’anno puntiamo a superarci, con artisti di grande livello ed esibizioni straordinarie”.

(Visited 128 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *