Dal 6 al 9 Ottobre Gita in Toscana ed in Umbria per i pensionati santarpinesi

Città della PieveSant’Arpino   L’associazione “Combattenti e Reduci” insieme all’associazione “Anziani e Pensionati” ha organizzato dal 6 al 9 Ottobre prossimi una gita in alcune delle più belle località della Toscana e dell’Umbria: Chianciano Terme, Città della Pieve e Montepulciano.
L’iniziativa, patrocinata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Dell’Aversana ed in particolare dall’assessorato ai servizi sociali retto da Loredana Di Monte, è rivolta ai primi 55 pensionati che daranno la propria adesione nella sede dell’associazione “Combattenti e Reduci”. La quota di iscrizione è pari a 100 Euro a persona per coloro che alloggeranno in camera doppia ed a 120 Euro per quanti, invece, si sistemeranno in camera singola.
La delegazione santarpinese sarà ospite, con la formula della pensione completa, presso l’Hotel Continental sito nel centro di Chianciano, dove le serate saranno allietate anche da una serie di eventi.
Seppur nelle ristrettezze dell’attuale situazione economica comunale– dichiarano il primo cittadino Dell’Aversana e l’assessore Di Monte- dopo diversi anni viene di nuovo organizzata la gita per i nostri pensionati. Da parte nostra, come amministrazione comunale, non abbiamo voluto far mancare il sostegno economico all’iniziativa svolta in sinergia con l’associazione Combattenti e Reduci e l’associazione Anziani e Pensionati, elargendo un contributo. Siamo sicuri che i nostri concittadini che prenderanno parte a questo viaggio rimarranno entusiasti nel visitare tre delle località più belle del Centro Italia, borghi incantati ricchi di storia, cultura e aree per il relax. Il lavoro comune svolto dalle due associazioni promotrici e dall’amministrazione civica, dimostra come mettendo insieme ed in rete le energie e le esperienze, pur in un momento economico complicato come quello attuale, si riescono ad organizzare iniziative in grado di soddisfare le aspettative dei santarpinesi. Per questo invitiamo quanti vogliono a dare presto la loro adesione, ed auguriamo sin da ora a tutti quanti parteciperanno alla gita buon divertimento”.

(Visited 192 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *