Elezioni provinciali: Dell’Aversana eletto consigliere, Perrotta non ce la fa

elezioniprovincialiCaserta. Manca poco per l’ufficialità dei risultati relativi allo spoglio delle schede delle elezioni provinciali per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Caserta che si sono tenute ieri, 12 ottobre, a Caserta. Ieri sera è arrivata l’ufficialità per il nome del Presidente, che sarà Giorgio Magliocca, primo cittadino di Pignataro Maggiore mentre stanno arrivando in queste ore i verdetti per i nomi dei consiglieri che erano in corsa per il consiglio provinciale. Di seguito quelli che sarebbero stati eletti:

FORZA ITALIA: Alessio Dello Stritto, Maurizio Di Chiara e Stefano Di Grazie.

PD: Marco Villano, Raffaella Zagaria e Angela Improta.

Moderati: Salvatore Martiello, Enzo Galantuomo e Francesco Paolino

Campania in Movimento: Gianluigi Santillo

Campania Libera: Francesco Petrella, Angelo Barretta e Rosario Capasso.

Riformisti: Pinuccio Moretta, Carlo Russo e GIuseppe Dell’Aversana

Per quanto riguarda l’area atellana, quindi, ce l’avrebbe fatta il sindaco di Sant’Arpino, Giuseppe Dell’Aversana, mentre sicuramente non ce l’ha fatta Claudio Perrotta, consigliere comunale di Succivo. Il primo cittadino santarpinese ha ottenuto 16 preferenze, 14 relative alla fascia D (quella che raggruppa comuni con popolazione tra 10mila e 20mila abitanti) e 2 preferenze relative alla fascia C (che raggruppa comuni con popolazione tra 5mila e 10mila abitanti). Mentre il consigliere comunale succivese ha ottenuto 12 preferenze in fascia C, 6 preferenze in fascia B (che raggruppa comuni con popolazione compresa tra 3mila e 5mila abitanti) e 1 preferenza in fascia E (comuni con popolazione inferiore ai 3mila abitanti).

(Visited 691 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *