Frattaminore. Domenica gli eventi dell’Ascensione nell’ambito del Progetto Atella

Frattaminore    Continuano gli eventi inseriti nel progetto ‘Atella’, intervento cofinanziato dal Poc Campania 2014-2020, Linea strategica 2.4 ‘Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura’. La manifestazione prevede convegni, itinerari gastronomici, esposizioni ed altre iniziative, con l’obiettivo di valorizzazione il patrimonio locale, ricco di storia, tradizioni, cultura, bellezze paesaggistiche e prodotti tipici Dop e Doc.

I veri protagonisti dell’intera rassegna sono i Comuni di Gricignano di Aversa, Succivo, Orta di Atella, Frattaminore, Sant’Arpino e Cesa accomunati da sempre da un paesaggio agrario e storico tipico dall’antica Atella. In ragione di questa millenaria comunanza, il progetto condiviso si propone di riprendere alcuni prodotti ed eventi a valenza unicamente locale e renderli visibili su una scala sovraregionale. Con ‘Atella’, infatti, si intende superare gli steccati territoriali, attraverso il coinvolgimento delle associazioni e l’offerta di un pacchetto completo ai tour operator più importanti, con la consapevolezza che lo sviluppo del turismo può avere effetti benefici sull’economia dei comuni e, grazie alla grande interdipendenza con altri settori economici (commercio, trasporti, servizi), può fungere da vero e proprio traino per il sistema economico dell’intero comprensorio. Il prossimo appuntamento con la rassegna ‘Atella’ sarà la ‘Solennità dell’Ascensione del Signore’, che si terrà domenica 13 maggio a Frattaminore. Si tratta di una manifestazione tradizionale durante la quale viene festeggiato il ritorno di Gesù Cristo in cielo, nella sua natura divina e in quella umana glorificata, quaranta giorno dopo la Risurrezione. Il programma inizia alle 7,30 con la Santa Messa nella Parrocchia di San Maurizio. Alle 8 ci sarà la processione del simulacro della Vergine Maria verso il Palazzo Ducale (itinerario: Piazza San Maurizio, via Liguori, via Donizzetti, via Crispi). Alle 19,15 ci sarà la processione del simulacro di Gesù Risorto verso piazza Crispi (itinerario: Piazza San Maurizio, via Liguori, via Crispano, via Straus, via Togliatti, Piazza Crispi). Dopo la Santa Messa delle 19,30 ci sarà il Volo dell’Angelo e la processione dei due simulacri verso la chiesa parrocchiale (itinerario: via Sant’Angelo, via Marconi, Piazza San Maurizio).

(Visited 88 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *