Ambito C6. Bando per i tirocini formativi finalizzati all’inclusione sociale

Sant'Arpino       L' Ambito Territoriale C6, ha pubblicato  l'Avviso di manifestazione di interesse per coinvolgere le imprese profit e no profit, le associazioni e gli Enti operanti nel territorio dell'Ambito e limitrofi, a manifestare la propria disponibilità ad accogliere uno o più soggetti in tirocini, senza alcun altro onere aggiunto, e a titolo gratuito per i beneficiari di carta SIA/REI, come programmato in adesione all'Avviso 3 del 03/08/2016. 
L'Ambito C6 assicurerà ai "tirocinanti" un rimborso spese forfettario, soggetto ad IRPEF quale reddito assimilato a quello di lavoro dipendente, pari ad €.450,00 mensili omnicomprensivi (a fronte di un impegno giornaliero non superiore a quattro ore).Il „tirocinio‟ o "borsa lavoro" è uno strumento di Inclusione Sociale a favore di soggetti svantaggiati, nell‟ambito di un percorso orientativo e professionalizzante. Esso non si configura in alcun modo quale rapporto di lavoro o di subordinazione. L‟esperienza „Tirocinio di inclusione sociale' non costituisce, pertanto, vincolo di assunzione. Il tirocinio si svolge nell‟ambito di un progetto individualizzato d‟intervento condiviso con un‟equipe multidisciplinare avente a capo un case manager ed è finalizzato al superamento di preesistenti condizioni di svantaggio che condizionano l‟autonomia del soggetto e dei suoi familiari. Possono aderire al presente „avviso pubblico di manifestazione d‟interesse" i seguenti soggetti:
Ditte individuali; -Imprese profit e no profit; -Soggetti del Terzo Settore, ai sensi dell'art.13 della Legge 11/2007; -Commercianti; -Cooperative Sociali; -Organismi di formazione professionale accreditate della Regione Campania; -Enti operanti nel territorio Comunale; -Studi professionali.
I soggetti disponibili ad aderire all‟iniziativa dovranno presentare istanza di adesione alla manifestazione di interesse redatta secondo lo schema disponibile pubblicato sul sito internet del Comune di Casaluce (CE) e dei Comuni associati intestata all‟Ambito C6-capofila Comune di Casaluce – Ufficio di Piano – e consegnata all‟Ufficio Protocollo Generale dell‟Ente, Via S. Allende,4 a partire dalla data di pubblicazione e fino al 15 maggio 2018, onde consentire di formulare con atto dirigenziale un catalogo delle imprese manifestanti. Si specifica che dal giorno successivo – 16 maggio 2018- sarà possibile presentare istanza di adesione; tale istanza sarà inserita nell‟atto di aggiornamento del Catalogo che sarà formulato semestralmente. Le imprese potranno comunque presentare istanza redatta secondo qualsivoglia schema purché riportante le seguente notizie e dichiarazioni: 1) generalità complete del dichiarante e dell‟impresa; 2) l‟assenza di dichiarazioni di fallimento; 3) l‟assenza di procedimenti penali finalizzati alla dichiarazione di una misura di prevenzione di cui alla legge n. 575/1965; 4) di avere preso visione dell‟avviso pubblicato sul sito del Comune di Casaluce o degli altri Comuni associati; 5) di essere a conoscenza che i tirocinanti saranno assegnati previa verifica della compatibilità dell‟attività lavorativa esercitata dall‟impresa con le attitudini e preferenze del tirocinante; 6) allegare all‟istanza l‟Allegato 1, debitamente compilato in ogni sua parte. Per ulteriori informazioni e chiarimenti gli interessati possono rivolgersi all‟Ufficio di Piano – (tel. 081/8911064) nei giorni di apertura al pubblico.
dichiarazione sindaco e Assesore- che l‟Ambito C06 da sempre è impegnato in attività finalizzate a favorire l‟inclusione sociale e l‟autonomia delle persone con disabilità in risposta a bisogni complessi che richiedono interventi personalizzati di valutazione, consulenza, orientamento, attivazione di prestazioni sociali, nonché attivazione di interventi in rete con altre risorse e servizi pubblici e privati del territorio.
(Visited 121 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *