Musica e progetto genitorialità. La Casmu organizza di due eventi nella casa di reclusione di Aversa.

Aversa    Prosegue la sinergia fra l’associazione Casmu coordinata da Mario Guida, il Comune di Aversa e la Casa di reclusione del comune normanno in favore dei detenuti e delle rispettive famiglie.

Due gli appuntamenti in programma nei prossimi giorni. Si partirà Giovedì 21 Giugno alle ore 17:00 con la “Giornata della Musica” , organizzata in collaborazione con l’ Agenzia Artistica Free Arte Eventi di Giuseppe Grieco. La manifestazione, presentata da Fortuna Cafasso, vedrà le esibizioni dei cantanti Antonio Costantino e Anna Maggi, e del cabarettista Genny De Vita. La serata, la cui direzione artistica è affidata al Maestro Sio Giordano, si concluderà con un ricco buffet a cura della Pasticceria “La Nuova Fiore di Cesa”.

Tre giorni dopo domenica 24 Giugno ci sarà un nuovo appuntamento con il progetto “Genitorialità”, con una mattinata, che prenderà il via alle 10:00, riservata all’animazione, curata dall’associazione “Borgo e Musica” di Aversa, per i figli dei detenuti, e colloqui presso il giardino della Casa di reclusione. L’evento vedrà anche la partecipazione del cabarettista Sasà Ferrara e si concluderà con il buffet a cura della pasticceria “Papillon” di Cesa.

Ad entrambe le manifestazioni, coordinate da Mario Guida, interverranno la Direttrice della Casa di reclusione, Carlotta Giaquinto, il sindaco di Aversa, Enrico De Cristofaro, l’assessore alla Cultura, Alfonso Oliva, ed Antonio Villano, comandate della casa di reclusione.

(Visited 71 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *