Orta di Atella. Al via il rinnovo della pianta organica comunale

Orta di Atella    Rivoluzione in vista per la pianta organica del Comune di Orta di Atella. Ad annunciarla sono il primo cittadino Andrea Villano e l'assessore al personale Peppe Roseto. Nello specifico quest'ultimo lunedì ha inviato una comunicazione a tutti i responsabili dei settori chiedendo di "comunicare le eventuali esigenze di personale necessario per garantire il normale svolgimento dei servizi, valutato che la pianta organica risulta essere sottodimensionata e che nei prossimi anni sono previsti un numero consistente di pensionamenti".

"Ci apprestiamo- dichiara il sindaco Villano- a rinnovare in gran parte la pianta organica del Comune. Lo avevamo già annunciato nel corso dell'ultimo Consiglio Comunale. Partiamo dalle esigenze attuali di personale per dotare l'Ente Comunale, nel più breve tempo possibile e tenendo conto la condizione di dissesto ancora in corso, di una dotazione organica adeguata sian in termini di dimensionamento che di competenze".

"La pianta organica sottodimensionata- aggiunge dal canto proprio Roseto- ed il numero consistente di pensionamenti previsti nei prossimi anni di impongono di iniziare sin da subito le procedure per dotare l'Ente del personale utile a garantire il lavoro necessario al territorio ed ai cittadini ortese. Con il piano occupazionale triennale 209/2021 puntiamo a dare una svolta concreta al nostro Ente. Abbiamo chiesto agli Uffici Comunali di comunicarci le eventuali esigenze di personale necessario al fine di garantire il normale svolgimento dei servizi".

 
(Visited 132 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *