Orta di Atella. Elezioni. Il centro sinistra “Basta mere polemiche confrontiamoci sui fatti”

Orta di Atella.     Riceviamo e pubblichiamo dalla coalizione che sostiene il candidato sindaco Vincenzo Gaudino. "Abbiamo ascoltato la farneticante intervista del candidato sindaco Andrea Villano, che fornisce un quadro politico distorto di quella che è oggi la realtà di Orta di Atella e delle forze in campo in questa campagna elettorale. Che cos’è il cambiamento per lui? Cosa intende per rinnovamento? Probabilmente, per Villano, sono sufficienti un grafico ed un fotografo, che diffondano simboli ed immagini di un quadretto felice e sereno. Già, perché il candidato sindaco non dice chi c’è dietro quei simboli e quelle facce … In un post su Facebook Villano scrive “Siamo persone perbene”, e ci mancherebbe altro … (anche in questo, però, lasciate che siano gli elettori a giudicare). Rispetto alle persone non ci permettiamo di esprimere giudizi, ma, rispetto al concetto di novità, lo facciamo. Aldilà del dato politico, all'Ing. Villano sfugge che tutti, indiscutibilmente, siamo figli di, nipoti di, in taluni casi addirittura...cugini di. Entrando invece nel dato politico , siamo rimasti allibiti, perchè proprio nell'ascoltare quel tipo di farneticazioni, abbiamo realizzato che il Villano non ha nemmeno letto le sue liste fidandosi, molto probabilmente,  di un ente terzo che le ha assemblate...dobbiamo per forza pensare ciò Non capiti mai più che la denigrazione altrui sia pretesto di lotta politica che ha portato alla degenerazione anche nei rapporti interpersonali. Alla nostra coalizione interessa portare avanti un progetto di città vivibile ed inclusiva. Vogliamo confrontarci, sulle tematiche che interessano il quotidiano dei nostri concittadini. Vogliamo confrontarci su come realizzare o potenziare gli spazi di aggregazione social. Vogliamo confrontarci sui servizi ai disabili che non passino attraverso nuovi carrozzoni politici ma che  si pensi al potenziamento delle realtà già esistenti. Abbiamo come priorità la difesa del diritto alla proprietà, affinchè i cittadini interessati non vedano svaniti i frutti di una vita fatta di sacrifici. BASTA con la mera polemica Qualora però il Villano avesse bisogno di una rinfrescata di memoria siamo sempre pronti. Ci teniamo a precisare che  il centrosinistra ha preferito, invece, un percorso politico differente rispetto a quello messo in campo da Villano. Abbiamo rifiutato con decisione di partecipare al “grande carrozzone” costruitoGLI attorno, che tiene dentro tutto ed il contrario di tutto, pur di arrivare alla vittoria. La scelta del centrosinistra è chiara e inattaccabile: abbiamo puntato su un Professionista stimato nel suo ambiente (ed anche dall'ingegnere). L’avvocato Gaudino ha una competenza tecnica, che gli deriva dalla sua professione,   fondamentale per governare, in maniera chiara e trasparente,  in questo momento, la nostra città".  
(Visited 161 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *