Orta di Atella. Luigi Macchia è il nuovo assessore all’urbanistica

Orta di Atella. Luigi Macchia, ricercatore del dipartimento di Architettura della Facoltà di Ingegneria di Aversa, è il nuovo assessore all'urbanistica del comune di Orta di Atella.

Come fanno sapere dall'amministrazione comunale ortese:"la nostra Amministrazione conferma di volere andare nella direzione di rinnovamento dello spirito amministrativo del Comune di Orta di Atella. L’accettazione di tale nomina da parte dell'ingegnere rappresenta un motivo di grande esultanza ancor più alla luce del fatto che la sua figura verrà supportata dall’intero dipartimento. Il Sindaco e l’intera amministrazione imprimono quindi un chiaro segnale di rinnovamento nei metodi, mettendo subito in campo la traccia della campagna elettorale. Sarà infatti possibile, grazie a questo impegno, studiare ed affrontare in maniera scientifica e rigorosa tutta la vicenda urbanistica del Comune di Orta di Atella. Iniziando da un’analisi del PUC e dalla sua modifica anche in ottemperanza alla contraddittoria sentenza del TAR e sulle sue applicazioni, fino ad arrivare all'ottenimento del parere positivo di conformità della Provincia. Abbiamo espresso al neo-assessore e all'intero dipartimento la nostra intenzione di tutelare le tante famiglie che hanno deciso di investire i risparmi di una vita decidendo di venire a vivere a Orta e di essere rigorosi nei confronti di quanti invece hanno inteso solo speculare sul nostro territorio a danno dello stesso e dell'intera collettività. Il lavoro del neo-assessore sarà dunque proteso a dare quelle risposte certe e durature che in tanti residenti cercavano e a progettare allo stesso tempo i nuovi servizi di cui la nostra città ha bisogno per ritornare ad essere un paese vivibile dove ogni cittadino può programmare il futuro della sua famiglia con la certezza delle regole e nel rispetto dei diritti pienamente acquisiti.

(Visited 310 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *