Orta di Atella: violenza sessuale Alessandro Mangiacapra finisce in carcere

MANGIACAPRA-ALESSANDRO-225x300Orta di Atella      I Carabinieri della Stazione di Orta di Atella, in quel centro, hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina – ufficio esecuzioni penali, nei confronti di Mangiacapra Alessandro, cl. 1984, residente ad Orta di Atella.

L’uomo dovrà espiare la pena detentiva residua di anni 3 e giorni 28, oltre al pagamento di euro 3.350,00 di multa per i reati di violenza sessuale, violenza privata, ricettazione e violazione alla normativa sui diritti d’autore commessi tra il 2005 e il 2007 nelle province di Rovigo, Latina e Caserta.

Mangiacapra Alessandro è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere .

(Visited 275 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *