Primavera Succivese ” Bartolo Luongo utilizza abusivamente su facebook lo stemma del Comune di Succivo”

Bartolo LuongoSuccivo    Il Gruppo di opposizione “Primavera Succivese” denuncia  l’uso abusivo dello stemma del Comune di Succivo su una pagina facebook del portavoce del sindaco, Bartolo Luongo. Nella nota indirizzata al segretario comunale, si chiede che si ponga fine a tutto ciò e che le comunicazini ufficiali dell’Ente siano diffuse unicamente attraverso il sito web istituzionale e la pagina facebook intestata al Comune, la sola autorizzata e regolamentata già dall’Amministrazione Tinto.

Ecco il testo integrale della nota

I sottoscritti consiglieri comunali di”Primavera Succivese”, Livia Maglioli, Giovanna Crispino, Francesco Morelli ed Antonio Tinto, rilevato prioritariamente che:
la Giunta Comunale, con delibera n.79 del11/09/2015,procedeva alla formalizzazione dell’istituzione della pagina facebook comunale qualestrumento secondario(rispetto al sito web www.comune.succivo.ce.it e anche alla ricezione di e-mail) di informazione delle attività istituzionali dell’Ente e gestito dall’Ufficio Affari Generali dello stesso senza ulteriori oneri a carico del bilancio comunale;
la suddetta deliberazione,mai revocata, indica compiutamente gli organi amministrativi deputati alla gestione della pagina facebook comunale e le relative modalità di gestione;
tenuto conto che:
– in data 01/07/2016 è stata sottoposta alla Giunta Comunale la proposta di delibera avente ad oggetto“Affidamento incarico di portavoce del Sindaco e della Giunta Comunale a titolo gratuito”, incarico da affidare ad una figura esterna al Comune di Succivo come previsto dall’art.7 dellaL.150/2000,dando atto della“non riferibilità della figura a risorse umane interne attualmente esistenti”e che detto incarico sarebbe stato affidato al Sig.Luongo Bartolomeo-resosi disponibile(si immagina per le vie brevi)

– nella stessa seduta (vedasi delibera n.61/2016) il Segretario Comunale ha formulato riserve “in quanto manca l’indicazione della normativa di riferimento a sostegno dell’affidamento dell’incarico”,ed ha evidenziato,“in particolare, che qualora trattasi di incarico di collaborazione autonoma,manca al momento l’approvazione del programma previsto dalla normativa di settore,dal momento che non risulta ancora approvato il bilancio di previsione; qualora trattasi di inserimento nell’ufficio di supporto dell’organo politico,occorre valutare la disciplina in merito dettata dallo statuto e dal regolamento degli uffici e dei servizi, e la compatibilità con lo stato di dissesto dell’ente”, mentre il sindaco e gli assessori si sono riservati “di approfondire i riferimenti normativi indicati dal segretario e,all’esito,confermare e/o rettificare la deliberazione nella prossima seduta”;
– ai sensi del citato art.7 dellaL.150/2000 deve essere incaricato dall’organo di vertice dell’amministrazione pubblica,come esplicitamente chiarito anche nelle premesse della stessa delibera n.61/2016, nella quale è infatti scritto che l’incarico sarebbe stato conferito con decreto sindacale da pubblicarsi sull’albo online e nellasezione“amministrazione trasparente”del sito web comunale;
– che all’Albo online del Comune di Succivo non risulta alcun decreto sindacale di nomina del portavoce, nè alcuna altra delibera relativa al medesimo oggetto della delibera n. 61/2016 e risolutiva delle riserve contenute in quest’ultima;
costatato che:
-a norma dell’art.90 del TUEL, il Comune di Succivo,in quanto Ente in dissesto finanziario,non può comunque instaurare rapporti di collaborazione con soggetti esterni alla stessa Amministrazione;
-l’art.6 dello Statutodell’Ente sancisce che“lo stemma del Comune di Succivo,ufficialmente rappresentato sul gonfalone, sul bollo e su ogni altro documento,è costituito da Corona Turrina, sovrastante stendardo con l’immagine di San Paolo,avente nella mano destra una spada con la punta poggiata a terra. Sono vietati l’uso e la riproduzione dello stemma e del gonfalone per fini diversi da quelli istituzionali, salvo espressa autorizzazione della Giunta Municipale”.
-da qualche mese risulta attivata una pagina facebook riportante lo stemma del Comune di Succivo ed intestata a“Bartolo Portavoce Sindaco Luongo (Bartolo Luongo)” sulla quale vengono quotidianamente riportate informazionirelative all’attività amministrativa di quest’Ente;
CHIEDONO
che vengano adottati i provvedimenti ritenuti legittimi e necessari, ivi compresi gli eventuali atti sanzionatori, per la palese violazione dell’art.6 dello Statuto del Comune di Succivo in ordine all’uso non autorizzato dello stemma dell’Ente; che le decisioni adottate in ragione della presente segnalazione e richiesta,oltre che in risposta ai sottoscritti,siano rese altresì pubbliche mediante la citata pagina facebook istituzionale, oltre al sito web comunale e, se del caso,all’albo pretorio online“.

(Visited 383 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *