Succivo. Estorsione al sacerdote. Domiciliari per Donadio e Borysyuk

crescenzoabbateSuccivo. I Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino (CE), in Succivo (CE), hanno notificato un’ordinanza di esecuzione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Napoli Nord – Sezione g.i.p..

Tali ordinanze sono state emesse nei confronti di Borysyuk Yevheniy, ucraino, cl. 1997, e Donadio Mario, cl. 1995, entrambi residenti a Succivo.

I due sono stati tratti in arresto qualche giorno fa per il reato di estorsione ai danni di Don Crescenzo Abbate, parroco della chiesa della “Trasfigurazione del SS. Salvatore”, sita nel Comune di Succivo.

(Visited 567 times, 3 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *