Succivo. Inaugurata la Piazzola Ecologica in Via Salvo D’Acquisto

Succivo. Ieri l'amministrazione comunale ha inaugurato la piazzola ecologica, nella zona di via Salvo d'Acquisto .” Un centro di stoccaggio provvisorio- dichiara l’Assessore all’ambiente Imma Marsilio-nelle more e soprattutto nell'attesa del finanziamento della vera isola ecologica, che in Regione ci ha visti assegnatari dei fondi di rotazione per oltre 4 milioni di euro. Nell'attesa non era procrastinabile oltremodo l'istituzione della piazzola temporanea, che integrerà il servizio alla cittadinanza di raccolta differenziata e implementerà (si spera) la percentuale di raccolta differenziata sia in termini qualitativi che quantitativi! Presso la piazzola ecologica sarà possibile conferire :ingombranti, raae, carta e cartone, alluminio, pile, farmaci, oli esausti, indumenti usati, lampade e neon. Sarà comunicato a breve la modalità di accesso alla raccolta punti”. Numerosi intervenuti per l'inaugurazione, presente quasi tutta l'amministrazione comunale, dal sindaco Gianni Colella, al Vicesindaco Salvatore Papa, i consiglieri Tessitore, Luongo e Ercolano ed il nuovo parroco don Tommaso. Presente anche una rappresentanza dell'associazione Casa della Vita onlus, presieduta da Gennaro Capasso, che ha donato in occasione dell'apertura panchine, fioriere e tavolini realizzate con bancali in legno. Grande soddisfazione dell'Assessorato all'ambiente, nella persona di Imma Marsilio, che si dichiara soddisfatta del risultato raggiunto e auspica sia solo uno dei tanti obiettivi da raggiungere nel breve termine.” Perché- conclude-  l'ambiente, la tutela del territorio, il diritto a vivere in un ambiente sano sono stati, sono e saranno il fine ultimo del nostro agire e del nostro operare al servizio della nostra comunità. Un particolare ringraziamento va alla protezione civile coordinata da Michele Verde e al consigliere Aniello Tessitore che, unitamente al vicesindaco Papa, hanno curato con dedizione e abnegazione, la parte amministrativa e burocratica della piazzola, permettendo così l'apertura della stessa a stretto giro”.
(Visited 377 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *